DIO DRONE FESTIVAL – Avrah.Ka.Dabra

Riceviamo da DioDrone:

‘abracadabra’ – vocabolo in uso nella magia mistica antica, incantesimo da usare come maledizione. Dall’aramaico Avrah Ka Dabra, ‘creo con la voce’

Settimo capitolo della storia di Dio Drone, ancora una volta ospitato nella suggestiva cornice del Chiostro di Villa Vogel a  Firenze, e che questa volta ci porta a trascorrere una nottata tra le fronde di un fitto bosco dimenticato, tra parole che risvegliano qualcosa di antico e fuochi che ci proteggono. 
Quattro performances come i quattro elementi naturali: acqua, aria, terra, fuoco. 
Quattro rituali in cui la voce assume forme e atmosfere del tutto diverse, ma che allo stesso modo evocano ognuna un particolare tipo di magia.

Dio Drone Festival VII
– A v r a h . K a . D a b r a –

⋁ – PASSED
⋀ – UOCHI TOKI
⩝ – ?ALOS
⩜ – CHVE | Colin H Van Eeckhout (Amenra)

————————–————————–
Chiostro di Villa Vogel
via Delle Torri 23, Firenze.
zona Isolotto.

h. 21 
ingresso: 8 euro.
————————–————————–

• CHVE – Colin H Van Eeckhout
Figura enigmatica della scena musicale internazionale e artista a tutto tondo, frontman degli ormai popolari Amenra e fondatore della Church Of Ra, collettivo che racchiude una manciata di conterranei progetti sonori. Dopo una serie di sporadicissime apparizioni in terra nostrana CHVE scende nuovamente dal Belgio, per questa unica data esclusiva, per stregarci con le sue atmosfere sospese, oniriche, ‘sacre’ e senza tempo.
https://chve.bandcamp.com/

• Signorina ?Alos
Musa del Caos, performer e musicista queer estrema e sperimentale che risponde al nome di Stefania Alos Pedretti, voce e corde dei monolitici OvO. ?Alos è un’entità queer perché non ammette un’identificazione di genere. Pagana perché è contraria a qualsiasi religione. Doom perché la sua musica è lenta, fisica e penetrante. ‘Avant’ perché il suo suono non è di questo tempo. Metal perché è dentro di lei. ?Alos è tutto questo e molto altro: musica, performance, danza, attivismo politico, critica sociale, storia, femminismo e anarchia. ?Alos, appunto, è la forma del caos.
https://alos.bandcamp.com/

• Uochi Toki
Peculiare e a tratti indefinibile progetto a due che trae le proprie radici da svariati concetti non solo musicali, ma quasi filosofici, meccanici e magici. Gli Uochi Toki sostengono di fare rap ma gli altri rappers non sono d’accordo, quindi forse rap non è la parola più adatta a descriverli. Gli Uochi Toki amano la guerra e la diplomazia quando esse sono simulate. Non amano il genere umano e si occupano di magia da prima che fosse di moda.
Beats, rumori, droni e fredde storie vive appese a sanguinare olio nero, più che raccontate.
https://uochitoki.bandcamp.com/
http://www.fiscerprais.com/uochi/

• P A S S E D
‘..live performances basate su rituali magici e altre storie’.
Droni, preghiere e invocazioni per indagare la connessione tra il suono come mezzo di trasporto e il corpo come luogo di manifestazione divina.
Difficile definire in poche parole l’esperienza rappresentata da Passed, akaTommaso Risto, che attraversa paesaggi sonori tribali e ossessivi ma anche atmosferici e rituali. Percussioni campionate in tempo reale, voci quasi cerimoniali e tappeti dalle potenti basse frequenze rendono i suoi live set qualcosa da cui lasciarsi trascinare di stomaco più che di timpani.
http://boringmachines.bandcamp.com/album/passed-illuminant-glory

————————–————————–

DIO DRONE
https://www.facebook.com/diodrone/
http://diodrone.bandcamp.com/
diodrone@mail.com

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*