DISINTEGRATE YOUR IGNORANCE FEST – Le foto del primo giorno

Foto di Anna Bechis

Foto a cura di Anna Bechis

 

È volata anche questa edizione del Disintegrate Your Ignorance Fest, tre giorni carichissimi sul Montello che non è stato fermato nè dal caldo insopportabile, nè dall’acquazzone della domenica pomeriggio.

Come un anno fa, si torna a casa felici ma con un intenso senso di nostalgia da post festival.

Ho rivisto tante facce dell’anno scorso e tantissime di nuove, è evidente che il festival non ha perso nemmeno mezzo consenso e che la formula DYI è vincente, si sono alternati sui palchi 20 gruppi con un ritmo serratissimo, quasi a non dar respiro al pubblico e non c’è mai stato un solo secondo di silenzio.

Come un anno fa, l’impressione del festival rimane più che positiva e vanno tutti gli applausi agli organizzatori, Sotterranei, FreakOut, Everywhere Gigs, Benicio live Gigs per averci regalato 3 giorni pazzeschi e per non essersi fatti fermare nemmeno quest’anno da un breve ma intensissimo temporale (giustamente iniziato e finito durante il live dei Marnero).

Il senso di ospitalità che da questo festival è sempre emozionante e per capirlo va vissuto in tutta la sua interezza, arrivare il venerdì e ripartire stanchi morti tre giorni dopo.

Grazie ragazzi, ci rivediamo il prossimo anno.

Ecco le foto del primo giorno, causa incidente in autostrada che ci ha fatto arrivare in ritardo, non sono riuscita a sentire/vedere/fotografare i The Mild.

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*