Europe – Start from the Dark

Sony – Settembre 2004

Sono passati 13 lunghi anni dall’ultimo studio album (“Prisoners in Paradise” del 1991), e molto è cambiato all’interno del panorama musicale. Da tempo si vociferava di una reunion degli Europe con la formazione originale dello storico gruppo svedese, ed ora dopo una lunga attesa è arrivato nei negozi il nuovo disco.

“Start from the Dark” si presenta con una copertina sobria e dalle tinte scure, con il logo dorato in evidenza. Difficile recensire il nuovo disco senza pensare a quello che gli Europe hanno rappresentato negli anni ’80, però bisogna dire che le aspettative sono state solo in minima parte deluse. Chiaramente ogni paragone con gli album storici (“The Final Countdown” e “Out of this World” su tutti) è improponibile, sia per quanto riguarda la scelta dei suoni che per le melodie. Il suono di chitarra, ci riporta al penultimo album dei Dokken (“Long way Home” del 2002). Chitarroni dal suono moderno e pesante ma comunque efficaci ed incisivi, mentre le tastiere in alcuni pezzi sono quasi impercettibili e molto d’atmosfera, quasi dark. Tempest ci regala una prova maiuscola, impreziosendo i pezzi con tonalità meno alte e monocorde che in passato, puntando di più sul feeling e sulle emozioni. La classe e la perizia tecnica dei cinque non si discute, anzi le esperienze avute dai vari musicisti (sezione ritmica più Michaeli alle tastiere con Hughes e progetto Nostradamus e Norum con Don Dokken e Glenn Hughes) hanno giovato al gruppo. Nel complesso la band è riuscita a costruire un disco sicuramente maturo fresco ed energico. I pezzi scorrono piacevolmente (veramente belle la title track, ‘Hero’ e ‘America’), anche se forse i fan meno open-minded storceranno il naso di fronte a certe scelte operate dal combo svedese.

In conclusione, anche se ci si aspettava di più, bisogna dar atto agli Europe, di aver avuto il coraggio di riproporsi dopo un decennio in una nuova veste, forse meno melodica e catchy di prima, ma di assoluto valore e soprattutto sincera.

www.europetheband.com

Tracklist:
1. Go To Have Faith
2. Start From The Dark
3. Flames Hero
4. Wake Up Call
5. Reason
6. Song No. 12
7. Roll With You
8. Sucker
8. Spirit Of The Underdog
9. America
10. Settle For Love

Band:
Joey Tempest – voce
John Norum – chitarra
John Levén – basso
Mic Michaeli – tastiere
Ian Haugland – batteria

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*