FM – Heroes And Villains

 

Frontiers Records – Aprile 2015

 

E’ un periodo fitto di uscite per gli appassionati di hard rock. Molte di queste sono targate Frontiers Records, etichetta italiana che ormai è diventata un punto di riferimento per l’hard rock melodico. La domanda sorge spontanea. E’ giusto battere il ferro finchè è caldo, o magari sarebbe meglio ridurre le uscite, evitando così il rischio di finire per produrre dischi mediocri ?

Per ora non ho una risposta da darvi, spero solo che la qualità dei prodotti targati Frontiers sia sempre elevata come sta avvenendo in questo periodo (salvo qualche piccolo incidente di percorso, Peterik/Scherer su tutti).

Di certo il nuovo lavoro dei britannici FM, “Heroes & Villains”, è una delle uscite più attese dell’anno, e come sempre i nostri rocker non deludono le attese. Sempre riconoscibili, con uno stile molto personale quasi immutato nel corso di più di vent’anni di carriera, gli FM confezionano un disco maturo, frizzante e godibilissimo. “Digging Up The Dirt”, primo singolo estratto, è puro hard rock alla FM (anche se con un pizzico di Def Leppard). Sbarazzina e anthemica come i vecchi pezzi (ricordate “Burning My Heart Down”), mantiene inalterato lo stile della band, segno che non servono grandi cambiamenti quando si hanno le idee.

Bello il mid tempo da viaggio in California, “You’re The Best Thing About Me”, morbida song che cresce ascolto dopo ascolto. “Life Is A Highway” è già un classico, molto americana nella melodia, coinvolgente più di ogni altra cosa. Il bello della musica è poter ascoltare brani come questo.

Più classica e legata all’hard rock dei ’70 la successiva “Fire And Rain”, ruffiana ma meno coinvolgente delle precedenti songs. “Incredible” incarna lo spirito dei pezzi lenti, quelli che ti fanno battere il cuore ad ogni ascolto. Romantica e emozionante, mai banale e inserita al momento giusto. Altro pezzo da novanta è sicuramente “Call On Me”, più vicino all’aor, con delle chitarre mai invadenti e una valanga di cori, sempre perfetti e ben costruiti. “Cold Hearted” e “Shape I’m In” non sono all’altezza degli altri brani. Buone canzoni, orecchiabili al punto giusto, ma leggermente inferiori. Calo fiosiologico e giustificato. Particolare “Big Brother”, lenta nel suo incidere, a tratti oscura, necessita di ripetuti ascolti, ma poi si fa apprezzare senza più esitazioni.

“Heroes And Villains” scorre via che è un piacere. Mancano pochi brani da ascoltare e sembra di aver messo su il cd da poco.

Continuiamo a divertirci con “Somedays I Only Want To Rock & Roll”, cazzara quanto basta. Tre accordi e tanto tanto buon rock’n’roll. Non abbiamo bisogno di nient’altro. “I Want You” e “Walking With Angels”, chiudono egregiamente questo lavoro.

Erotismo e romanticismo si contrappongono, due brani diversi tra loro che mostrano le molteplici facce degli FM.

“Heroes And Villains” va oltre ogni aspettativa. Steve Overland e soci saranno pure invecchiati di aspetto, ma la loro sublime musica non ne risente. Grandi e unici.

www.fmofficial.com

Tracklist:
1.Digging Up The Dirt
2.You’re The Best Thing About Me
3.Life Is A Highway
4.Fire & Rain
5.Incredible
6.Call On Me
7.Cold Hearted
8.Shape I’m In
9.Big Brother
10.Somedays I Only Want To Rock & Roll
11.I Want You
12.Walking With Angels

Band:
Steve Overland – voce, chitarra
Pete Jupp – batteria, cori
Jim Kirkpatrick – chitarra, cori
Merv Goldsworthy – basso, cori
Jem Davis – tastiere, cori
[amazon template=wishlist&asin=B00THJPI4I][amazon template=wishlist&asin=B00TZT7SSE]

 

Articoli Correlati

1 Commento su FM – Heroes And Villains

  1. Buona recensione ! Questo è un disco eccezionale al pari del tanto osannato ToughItOut !
    Gli Fm dopo 30anni di carriera confezionano il loro cd più maturo e convinto, una miscela perfetta (ed irresistibile) di hard-rock, aor ed una punta di pop mainstream che regala al cd un fascino “universale” che piacerà a tutti e che dovrebbe stare lassù nell’olimpo insieme a U2,BonJovi,Aerosmith,RollingStones,..Beatles (!)

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*