Gamma Ray – To the Metal

Ear Music – Gennaio 2010

Erano ormai tre anni circa che i Gamma Ray avevano fatto perdere le proprie tracce, almeno per quanto riguarda l’attività in studio. Il 2010 li rivede protagonisti con un album che, se da un lato non è stato preceduto da squilli di tromba o annunci sensazionali, dall’altro sicuramente farà la felicità dei tanti fan della band capitanata da Kai Hansen.


Certo, i fasti di album come “Somewhere out in Space” sono ormai lontani anni luce, anche perché l’epoca del power metal è tramontata da un bel pezzo, ma questo “To the Metal”, titolo celebrativo fino al midollo, già al primo ascolto risulta essere un album quantomeno onesto, di mestiere sì, data l’esperienza messa in campo da musicisti più che navigati, ma tutto sommato piacevole da ascoltare. Non ci sono novità significative da segnalare a livello compositivo, se si escludono alcuni inserti di elettronica, qualche blastbeat sparso qua e là, come in “Deadlands”, l’apertura di basso ‘slappato’ su “Shine forever” e la preziosa collaborazione dell’ex Helloween Michael Kiske su “All you Need to Know”. Per il resto, i quattro di Amburgo puntano sul sicuro con le ritmiche speed dal sapore tipicamente “Happy Metal” di canzoni come l’opener “Rise” e “All you Need to Know”, o dall’incedere lento e maestoso come la title track, dal riffing accattivante molto simile a “Metal Gods” dei Judas Priest.

Tutto sommato, parlando del lavoro dei Gamma Ray, si tratta di un album dal valore quantomeno accettabile che incontrerà di sicuro il consenso dei fans più accaniti, senza nulla aggiungere né togliere al blasone di una band che, a suo modo, si è ritagliata un proprio angolo di tutto rispetto nella storia del metal.

www.gammaray.org

Tracklist:
1. Empathy
2. All You Need To Know
3. Time To Live
4. To The Metal
5. Rise
6. Mother Angel
7. Shine Forever
8. Deadlands
9. Chasing Shadows
10. No Need To Cry

Band:
Kai Hansen – voce, chitarra
Henjo Richter – chitarra, tastiere
Dirk Schlächter – basso
Dan Zimmermann – batteria

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com