House Of Lords – Saint of the Lost Souls

 

Frontiers Records – Marzo 2017

Una cascata di tastiere compone l’intro che anticipa Harlequin, brano d’apertura del nuovo album degli House Of Lords, con il suo andamento quasi arabeggiante, dove melodia e potenza si miscelano perfettamente. La voce del mastermind James Christian e’ su altissimi livelli come se il tempo non fosse mai passato, Oceans Divide altro brano di hard rock cristallino, elegante con quel chorus che ti rimane stampato nella mente. Hit The Wall calma le acque con il suo arpeggio di chitarra dolce e magniloquente, Saint Of The Lost Souls rialza il tasso elettrico del disco con il suo riff potente condito con un chorus davvero portentoso, secondo il sottoscritto il miglior brano dell’intero lotto. Ed ecco la ballad strappalacrime, The Sun Will Never Set Again, dolce e sognante, da segnalare che nella versione giapponese e’ presente anche in versione acustica come bonus track. New Day Breakin’ altro gioiellino, una colata di hard rock aor che solo i fuoriclasse riescono a comporre.

Su Rign Of Fire l’andamento si fa piu’ blueseggiante e lo spettro del serpente bianco di Mr Coverdale aleggia sul intero brano, superlativo il lavoro alle sei corde di Jimi Bell. Il disco prosegue senza mai annoiare con Concussion, Art Of Letting Go per poi esplodere con Grains Of Sand, brano potente dalle sfumature epiche con il suo andamento portentoso e fiero. The Other Option brano lineare e coinvolgente chiude questo ennesimo capitolo della creatura di James Christian sempre sugli scudi con la sua splendida voce, non da meno sono il fido Jimi Bell alla sei corde, B.J. Zampa alla batteria e il nuovo entrato Chris Tristram al basso che ha preso il posto di Chris McCarvill. Gli House Of Lords confermano quanto fatto di buono nel precedente Indestructible, sfornando un lavoro dove pomposita’, melodia e potenza si bilanciano in un cocktail perfetto da gustare lentamente.

      Tracklist:

  1. Harlequin
  2. Oceans Divide
  3. Hit The Wall
  4. Saint of the Lost Souls
  5. New Day Breakin’
  6. Reign Of Fire
  7. Concussion
  8. Art Of Letting Go
  9. Grains Of Sand
  10. The Other Option

Band:
James Christian – voce
Jimi Bell – chitarra
Chris Tristram – basso
BJ Zampa – batteria

 

 
 

Articoli Correlati

2 Commenti su House Of Lords – Saint of the Lost Souls

  1. ….anche se un po sotto al precedente album ritornano in gran spolvero i grandi HOL di james christian!!!…brani sempre trascinanti e questa volta con un po’ di melodia in piu’ che non guasta mai…esempio migliore hit the wall che sembra uscita direttamente dagli anni ’80…onestamente qualche filler c’e’ ma mai di grave entita’….questa nuova band ha ormai partorito parecchi capolavori e si e’ dimostrata con grandi songs…mitici!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*