Lords Of Black – II

 

Frontiers Records – Marzo 2016

Dopo l’ottimo disco d’esordio, ritornano gli spagnoli Lords Of Black con il secondo lavoro in studio intitolato semplicemente II. Veramente notevole la prova del cantante Ronnie Romero, il quale sta vivendo un periodo di grande  notorieta’ essendo stato scelto da sua maesta’ Ritchie Blackmore come cantante  nella nuova reincarnazione dei Rainbow, ma i Lords Of Black hanno un altro asso nella manica che risponde al nome di Tony Hernando, grande virtuoso delle sei corde, il quale insieme a Ronnie Romero creano in intreccio fantastico tra voce  e chitarra.

Si parte subito con la doppia cassa in Merciless, brano d’apertura che fa capire subito le intenzioni dei nostri, power-heavy di classe. Only One Life Away e Everything You’re Not che inizia con delle dolci note al  pianoforte, si sviluppano in un crescendo di emozioni con la voce di Romero a farla da padrone.

logo

 

New World ‘s Comin pezzo ad alto tasso di epicita’ ed enfasi che ricorda da vicino i Masterplan. Cry No More e Tears I Will Be risultano essere piu’ articolate e complesse.

Veniamo catapultati in piena era Black Sabbath con Ghost Of You, dove Romero sembra aver studiato nei minimi paricolari il grande Ronnie James Dio. Il lavoro si chiude con The Art Of Illusions e Shadow Of War, dove Tony Hernando si supera con un fantastico lavoro di chitarra sia in fase ritmica che in fase di assoli.

Da segnalare anche l’ottima prova di Andy C. alla batteria. Tutto il lavoro e’ stato prodotto in  modo eccellente da Roland Grapow, ed e’ destinato a candidarsi come disco dell’anno in ambito power/heavy metal.

http://www.lordsofblack.com/

Tracklist:

1.Malevolently Beautiful ( Intro )

2. Merciless

3. Only One Life Away

4. Everything You’re Not

5. New World’s Comin’

6. Cry No More

7. Tears I Will Be

8. Insane

9. Live By The Live, Die By The Truth

10. Ghost Of You

11. The Art Of Illusions Part III – The Wasteland

12. Shadows Of War

Band:

Ronnie Romero- voce
Tony Hernando- chitarra, basso
Andy C.- batteria, piano, synths

lords gruppo

 

Articoli Correlati

1 Trackback & Pingback

  1. Axel Rudi Pell + Lords Of Black – Phenomenon, Fontaneto D'agogna (NO) – 17 settembre 2016 - Longliverocknroll.it

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com