Mob Rules – Beast Reborn

 

SPV/Steamhammer – Agosto 2018

Band prossima ai 25 anni di carriera, (la prima formazione risale al 1994), i Mob Rules con ‘Beast Reborn’ realizzano il nono album in studio, insomma un bel traguardo non c’è che dire.
La band tedesca continua con estrema professionalità e dedizione un percorso che raramente ha conosciuto battute d’arresto, ma che al tempo stesso non ha mai portato i Mob Rules sul podio.
Personalmente reputo la proposta musicale dei “Rules” davvero godibile, un heavy/power melodico davvero ben suonato e accattivante.

Beast Reborn’, registrato presso i Fascination Street Studios in Svezia, si compone di dieci tracce più intro, e nonostante il livello generale non raggiunga le vette più alte di questo genere musicale, il risultato finale è più che buono.
Un punto a favore dei Mob Rules è sicuramente quello di non aver inserito i classici riempitivi giusto per allungare la brodaglia. Tutte le canzoni hanno un loro perché, sono ben costruite attorno a melodie piacevoli e a parti strumentali eseguite con estrema cura e gusto. Non c’è nulla di nuovo nella musica della band tedesca, ma ciò non costituisce nessun problema vista la buona qualità del materiale ascoltato.

I brani migliori sono secondo il mio parere, l’opener ‘Ghost Of A Chance’ tirata e melodica allo stesso tempo, ‘Shores Ahead’, ‘Traveler In Time’ che non solo per il titolo richiama alla memoria i Blind Guardian, la maideniana ‘Children’s Crusade’ la lunga e varia ‘Revenant Of The Sea’ e infine ‘My Sobriety Mind’ dolce e intensa ballad che chiude questo disco.
Beast Reborn’ è un disco non cambierà né la carriera dei Mob Rules, né la storia dell’heavy metal questo è sicuro, però in mezzo a tanto, troppo piattume, riesce a essere un prodotto che vale la pena di essere ascoltato, qualcosa di buono sono sicuro che lo troverete.

Con tenacia e costanza tedesca i nostri amici “Rules” continuano il loro percorso musicale, io continuo a supportarli.

www.mobrules.de

Tracklist:

1.Beast Reborn
2.Ghost Of A Chance
3.Shores Ahead
4.Sinister Light
5.Traveller In Time
6.Children’s Crusade
7.War Of Currents
8.The Explorer
9.Revenant Of The Sea
10.Way Back Home
11.My Sobriety Mind

Band:

Klaus Dirks – voce
Sven Lüdke – chitarra
Sönke Janssen – chitarra
Markus Brinkmann – basso
Jan Christian Halfbrodt – tastiere
Nikolas Fritz – batteria

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com