Phantom V – Play To Win

 

Frontiers Records – Ottobre 2017

I Phantom V si riconfermano come i portabandiera del class metal teutonico, Play To Win come il primo omonimo, mette in luce la classe cristallina di questi vecchi leoni, candidandosi ad essere uno dei top album del 2017. The Change In You apre il lavoro in maniera decisa, con un classico riff ed un chorus che subito ti entra in testa, Crossfire prosegue il cammino con un grande tappeto di tastiere condito da chitarre sature e potenti. Baptised si sviluppa su una strofa cattiva per sfociare in un chorus melodico e molto emozionale, ormai il marchio di fabbrica Phantom V e’ ben evidente. Tuffo negli eights con Read Your Mind, tastiera e chitarra a farla da padrone, il ritornello e’ di quanto piu’ accattivante si possa trovare in giro, stampandosi diritto nel cervello…difficile da dimenticare. Un pianoforte fa da intro a Play To Win, note delicate che farebbero pensare ad una ballad ma il pezzo man mano si sviluppa e parte con una struttura potente e melodica, una delle migliori canzoni dell’intero album. Child Soldiers si sviluppa su una base rocciosa che potrebbe riportare alla mente UDO, i tono si placano con la power ballad Do You Believe In Love, per poi ripartire alla grande con Phantom Child dove sono evidenti reminescenzi dei grandi Magnum, sia nella costruzione della strofa che nel chorus. Head Enuff ci fa tornare in mente i primi Bonfire, mentre con Shadows Dance dall’andamento deciso e potente ci fa sobbalzare e battere il piede senza fermarci. Atmosfere zuccherose e romantiche per Reach Out che chiude il disco. Un lavoro ottimamente suonato e composto, acquisto obbligato per chi come me ha vissuto quello splendito periodo tra la meta’ degli anni ottanta e l’inizio degli anni novanta. Quando metti insieme dei musicisti del calibro di Clauss Lessman, Michael Voss, Axel Kruse e Robby Bobel…questo e’ il risultato.

Tracklist:

01. The Change In You
02. Crossfire
03. Baptised
04. Read Your Mind
05. Play To Win
06. Child Soldiers
07. Do You Believe In Love
08. Phantom Child
09. Had Enuff
10. Shadows Dance
11. Reach Out

Band:

Claus Lessmann: lead vocals
Michael Voss: guitars, bass and backing vocals
Robert Boebel:  guitars and keyboards
Axel Kruse: drums & xplosions

Articoli Correlati

1 Commento su Phantom V – Play To Win

  1. Niente di nuovo sotto il sole, ma un buon hard rock suonato con gusto e passione.
    Visto che i grandi e compianti Bonfire ormai sono ridicoli, teniamoci stretti i Phantom V…

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*