Prince – Il suo ‘Black Album’ venduto all’asta a 27.500 dollari

 

Una rara copia in vinile dell’album del 1987 di Prince, “The Black Album”, è stata acquistata alla cifra record di 27.500 dollari. È il disco più costoso mai venduto su Discogs e batte il suo stesso primato: nel 2016 una copia era stata venduta a 15.000 dollari.
All’epoca della pubblicazione, il disco fu fatto ritirare dal suo stesso autore subito dopo l’uscita. Prince non era soddisfatto del risultato, ordinò di distruggere tutte le copie, ma una parte delle 500.000 stampate sfuggirono al macero. Venne poi ufficialmente ripubblicato nel 1994 ma solo in Cd e musicassetta.
Il proprietario anonimo del vinile venduto su Discogs è un ex dipendente di un impianto di pressatura di dischi di Toronto, che ha salvato una delle copie.
“The Black Album” sin dall’inizio ha avuto una storia particolare. Doveva intitolarsi “The Funk Bible”, ma uscì invece senza alcun titolo. Doveva essere venduto in una semplice confezione nera senza caratteristiche distintive (neanche il nome del cantante), tranne il numero di catalogo e la tracklist.

fonte: classic rock

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com