Quiet Riot – One Night In Milan

 

Frontiers Music Srl – Gennaio 2019

Band iconica degli anni ottanta, i Quiet Riot a mio modesto parere sono stati fin troppo sopravvalutati, in fin dei conti per cosa ce li ricordiamo? Per un album, ‘Metal Health’ che ha venduto svariati milioni di copie grazie soprattutto alla riuscitissima cover di ‘Cum On Feel The Noize’ brano degli Slade e poco altro. Si tratta ovviamente di riflessioni e pareri personali, considerando la miriade di band che c’erano negli anni ottanta i Quiet Riot hanno avuto più fortuna di altri, sostanzialmente una band divertente ma non di certo fondamentale.
Come da tradizione rock la loro carriera ha avuto dei picchi, delle cadute vertiginose, reunion e quant’altro.

Dopo aver pubblicato l’ultimo studio album ‘Road Rage’ con il nuovo cantante James Durbin, la band sforna un live album ‘One Night In Milan’ registrato ovviamente durante l’ultima edizione del Frontiers Rock Festival.
Ad affiancare gli storici Frankie Banali alla batteria e Chuck Wright al basso troviamo oltre al già citato Durbin alla voce , il chitarrista Alex Grossi, una formazione che, almeno in questo live album, rende piuttosto bene, in particolar modo il nuovo arrivato, James Durbin che vocalmente ricorda in diversi frangenti Kevin DuBrow (R.I.P.).

La scaletta proposta presenta due soli brani tratti da ‘Road Rage’, ossia ‘I Can’t Get Enough’ e ‘Freak Flag’, per il resto è un susseguirsi di classici della band come ‘Run For Cover’, ‘Slick Black Cadillac’, ‘Love’s A Bitch’, ‘Thunderbird’, ‘Let’s Get Crazy’, ‘Bang Your Head’ da ‘Metal Health’, ‘Mama Weer All Crazee Now’, ‘Party All Night’, ‘Condition Critical’ dall’album omonimo. Insomma una carrellata di hit o quasi che ci riportano direttamente negli anni ottanta.

Rimango dell’idea che i Quiet Riot non abbiano di certo cambiato la storia del rock, hanno raccolto tanto in termine di vendite e popolarità e fanno quello che in fondo gli riesce meglio, del sano e divertente hard rock.

www.facebook.com/quietriot

Tracklist:

1.Run For Cover
2.Slick Black Cadillac
3.Mama Weere All Crazee Now
4.Whatever It Takes
5.Terrified
6.Love’s A Bitch
7.Condition Critical
8.Thunderbird
9.Party All Night
10.Freak Flag
11.I Cant’ Get Enough
12.Wild & The Young
13.Let’s Get Crazy
14.Cum On Feel The Noize
15.Bang Your Head

Band:

Frankie Banali – batteria
Chuck Wright – basso
Alex Grossi – chitarra
James Durbin – voce

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com