Roth Brock Project – Roth Brock Project

 

Frontiers Records – Novembre 2016

Quando due giganti del melodic rock si scontrano le scintille che seguono la cometa della musica rimarranno evidenti per molto tempo. Così accadrà di certo dopo l’incontro tra John Roth (Winger, Starship, Giant) e Terry Brock (Strangeways, Giant, Leroux). Un connubio davvero esplosivo che si completa in questo godibile ‘Roth Brock Project’. A completare la band Scott Trammell alla batteria e una serie di collaborazioni di tutto rispetto a supporto di questo progetto davvero interessante.

Ormai il trend iniziato da Frontiers Records ci ha abituati a delle autentiche perle di rock melodico e di conseguenza non ci resta che divertirci all’ascolto di questo album ricco di energia, positiva espressione, passione spregiudicata e anni e anni di esperienza sulla pelle dei protagonisti di questa storia.

E’ decisamente classica l’impostazione di tutte le undici tracce contenute in questo lavoro, con tutti i percorsi melodici perfettamente inseriti nei contesti strutturali e principali. Belle armonie delicate, ma sempre ricche di grinta; ottime combinazioni armoniche tra riff passionali e voce davvero impressionante, solo di chitarra precisi e ricchi di verve e a dir poco sensazionali (quello in ‘Young Gun’ è incredibile) ad esprimere quanta e quale sia la qualità di questi due artisti senza tempo. Non sappiamo se questo rimarrà un progetto o si evolverà in qualcosa di più concreto e quindi sembra giusto prendere il bello di questo disco che piacerà di certo ai palati fini, abituati a vivere di melodie concrete come quelle proposte da Terry Brock e John Roth. Dei riff accattivanti, ritornelli fantastici e cori saporiti sono un ingrediente che non può mancare in un album del genere (‘What’s It To Ya’) così come la power ballad d’ordinanza (‘Distant Voices’).

‘Young Gun’, ‘Young Again’, ‘We Are’ sono il prototipo della bellezza del melodic passionale e concreto proprio come era negli anni ottanta a testimoniare che questi due signori del genere sono sempre rimasti legati a una passione mai scemata.

Consigliato, perchè divertente, melodico e raffinato!

www.facebook.com/Officialrothbrockproject

Tracklist:
1. Young Gun
2. What’s It To Ya
3. Young Again
4. If That’s What It Takes
5. I Don’t Know Why
6. Distant Voices
7. We Are
8. Fighter
9. My City
10. Never Givin’ Up
11. Reason To Believe

Band:
Terry Brock – voce
John Roth – chitarra, basso, tastiere
Scott Trammell – batteria
 
Additional Musicians:
Kary Baddour: Piano on “Distant Voices”
Phil Bennet: Keyboards on “Never Givin’ Up”
Jeff Adams: Background Vocals on “We Are”
Kory Myers: Background Vocals on “We Are”
Jimmy Fulp: Drums on “Fighter”

 

Articoli Correlati

About Francesco Amato 429 Articoli
Cofondatore e Caporedattore di www.longliverocknroll.it - Lunga Vita al Rock'n'Roll

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*