Tygers of Pan Tang – Animal Instinct

Livewire – Aprile 2008

Io non so quanti di voi, giovani metallari si ricordano dei Tygers of Pan Tang, formazione inglese nata alla fine degli anni settanta per mano del chitarrista Rob Weirr e autori nel 1980 di un debutto che è rimasto nella storia della NWOBHM, “Wild Cat”. Formazione, per esempio in cui ha militato anche un certo John Sykes (ricordate…???). Una formazione che
nel corso degli anni ha subito varie trasformazioni, ma ha mantenuto sempre più o meno con successo un buon seguito negli ambienti Hard rock ed Heavy metal.

Dopo il mini album dell’inverno scorso, Rob e i suoi si ripresentano con questo album, ”Animal Instinct” che vi assicuro, mi ha stupito sin dal primo ascolto. Bello e roccioso come, come suonavano i dischi della NWOBHM degli anni 80. Sin dalla prima ”Rock Candy” si respira un aria Heavy, splendido il trittico iniziale con “Cry sweet freedom” e “Live for the day”. Bravissimo il nostro Jacopo Meille con una voce stupenda, granitica e co-autore di molti pezzi del disco.
Si continua con “Let it burn“ e “If you see Kai” altrettanto belle con una sezione ritmica composta da Brian West e Creig Ellis quasi perfetta.

Ottima anche la ballad ”Devil found a fool”,è un disco che non risulta mai noioso. “Winners & losers” e “Cruisin’” sono potenti e riportano veramente indietro con i pensieri ai tempi di “Love potion Nr.9”. E per finire… il capolavoro di “Dark rider” una cavalcata metal stupenda…

Peccato che questo disco, come quello degli Uriah heep sia passato un po’ in sordina rispetto a produzioni più blasonate.

La tigre è tornata…

Tracklist:
1. Rock candy
2. Cry weet freedom
3. Live for the day
4. Let it burn
5. If you see kay
6. Hot blooded
7. Devil found a fool
8. Winners’&’losers
9. Cruisin’
10. Bury the hatchet
11. Dark Rider

Band:
Jacopo Meille – voce
Rob Weirr – chitarra
Dean Roberts – chitarra
Brian West – basso
Creig Ellis – batteria

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*