Unforced – Perfect Foe

Scrivi UNFORCED, leggi vent’ anni di carriera a battere l’underground e non solo.
Una band nata e cresciuta con la caparbietà del suo leader e chitarrista Carlo Romanò, sopravvissuta a svariati cambi di formazione ma che si è tolta anche diverse
soddisfazioni condividendo il palco con artisti del calibro di Sepultura e Master,
fino ad arrivare al 2016 e all’ ingresso nel gruppo di Daniele Rosso (ex Gotland)
alla voce.
La formazione, ormai stabile e granitica, li ha portati ad esibirsi in svariati live e
proprio nel Dicembre dello stesso anno, alla stesura di questo ep PERFECT FOE,
ep che raccoglie alcuni pezzi storici della band e altri nuovi come Blind of Mind e
Perfect Foe, scritti proprio dal nuovo vocalist.
Enjoy.

 

BURN, death violento, profumo di vendetta.
Un corpo si rialza ferito.
Intenzioni di rivalsa.
Adrenalina e bordate groove in un pezzo tutto da scapocciare.
Segue la titletrack PERFECT FOE.

Ritmiche che mi riportano alla mente i Fear Factory dei primi 2000,
marchiate dalla “possessione” di Dan alla voce che alterna
sfuriate scream a terrificanti growl.
Thrash-Death d’ alta classe in BLIND OF MIND, brano tanto attuale
nel verbo quanto devastante nel suono.
“the world you know is cracking down
automatic actions protect you now
flowing smooth engine mechanism
then the gear breaks and it’s over”
Lividi al collo.
L’Apocalisse è alle porte,
FIRST TIME YOU CRY.
Crollano certezze, unico obiettivo, sopravvivere.
“your money fall into oblivion, you’re the new world’s fool”

Chiude l’ep REMEMBER, pezzo che tanto ricorda i leggendari Sepultura dei fratelli Cavalera.
Il male messo in musica.
“the Devil just enjoys your freedom
he wears you like a mask of meat
for to preach evil everywhere”
Mazzata.

Cinque pezzi impeccabili, buona la produzione, eccezionali le musiche.
Visti live, spettinano anche chi non ha più capelli.
Attendiamo ora il nuovo album, nel mentre, voi amanti del death che leggete,
vedete di reperire questo lavoro e seguiteli dal vivo.
Non ve ne pentirete.

 

Tracklist :

Burn
Perfect foe
Blind of mind
First time you cry
Remember

 

Band :

Daniele Rosso – voce
Carlo Romanò – chitarra
Lorenzo Modica – basso
Michele Cesario – batteria

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com