Uriah Heep – Living The Dream

 

Frontiers Music Srl – Settembre 2018

Gli Uriah Heep non hanno certo bisogno di presentazioni (spero) e di chissà quale introduzione. Basta leggere i titoli della loro infinita discografia per capire la grandezza e l’importanza di questa iconica band che reputo fondamentale per lo sviluppo dell’hard rock.
Living The Dream’ è l’album numero venticinque di una carriera straordinaria, che non vuole finire per nostra fortuna. Dopo aver scritto pagine importantissime della musica rock, cosa deve dimostrare una band come gli Uriah ancora? Niente è ovvio, però ascoltando questo nuovo album non può passare inosservata la freschezza e la grande ispirazione che sembra non voglia abbandonare la band inglese. C’è tanta voglia di rock che traspare da ogni singola canzone presente in ‘Living The Dream’, e noi abbiamo tanto bisogno di rock.
A volte mi chiedono come mai molte nuove uscite (mi riferisco a gruppi nuovi) non riescono ad entusiasmarmi e a coinvolgermi. Ascoltate questo nuovo disco degli Uriah Heep e avrete la risposta.

Living The Dream’ parte alla grande con ‘Grazed By Heaven’, la title track e ‘Take Away My Soul’. Certo la genialità e l’imprevedibilità degli anni d’oro è sparita, ma la classe e la maestria nel saper creare ancora delle melodie che rimangono impresse, quella la possiamo ancora ritrovare.
Knocking At My Door’ e ‘Rocks In The Road’ sono un mix di Deep Purple e Uriah Heep, un tuffo nel passato che ci accompagna fino al presente.
Waters Flowin’’ è un brano inizialmente acustico, che poi si trasforma in una sorta di ballata dal sapore folk, molto corale e semplicemente uno dei pezzi migliori del disco. Perché i tempi sono cambiati, ma negli anni settanta sarebbe diventata una hit, ne sono sicuro.
Repentini cambi d’atmosfera sono la caratteristica principale di ‘It’s All Been Said’ romantica, aspra e dura, sei minuti di musica con la emme maiuscola.

La parte finale presenta ancora un paio di brani da ricordare, ‘Falling Under Your Spell’ e ‘Dreams Of Yesteryear’ ancora una volta un tuffo negli anni settanta, e non poteva essere altrimenti.

Ragazzi parliamoci chiaro, gli anni passano inesorabilmente, prima o poi tanti grandi gruppi non ci saranno più. Abbiamo la fortuna di poter ascoltare ancora dischi come ‘Living The Dream’ estremamente ispirato e testimonianza di una band che è ancora in grado di regalarci emozioni a cascata.

Questo nuovo disco degli Uriah Heep non mi ha sorpreso più di tanto, in fondo parliamo di una band che ha fatto la storia e che riesce ancora a smuovere le acque con la propria musica e il proprio carisma. Grazie Mick Box e compagni, per farci continuare a vivere questo meraviglioso sogno che si chiama musica.

www.uriah-heep.com

Tracklist:

1.Grazed By Heaven
2.Living The Dream
3.Take Away My Soul
4.Knocking At My Door
5.Rocks In The Road
6.Waters Flowin’
7.It’s All Been Said
8.Goodbye To Innocence
9.Falling Under Your Spell
10.Dreams Of Yesteryear

Band:

Mick Box – chitarra, voce
Phil Lanzon – tastiere, voce
Bernie Shaw – voce
Russell Gilbrook – batteria, voce
Dave Rimmer – basso, voce

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com