Whitesnake – In The Shadows Of The Blues

SPV / Steamhammer – Dicembre 2006

Nuovo monumentale live, “In The Shadows Of The Blues”, per una band che è un simbolo dell’hard rock!!! Dopo la trionfale reunion dello scorso anno (per chi non lo avesse ancora, consiglio di procurarsi il dvd Live… “In The Still Of The Night”), il serpente bianco, Whitesnake, la creatura di David Coverdale sembra decisa a continuare, infatti oltre alle gemme del passato, ci sono anche 4 nuovi brani.

Ma andiamo con ordine. Questa volta apre le danze “Bad Boys”, uno dei brani più coinvolgenti del repertorio del serpente bianco. Riff di chitarra graffiante, incedere prorompente e sublime ritornello. Non presente sul dvd, ecco la doppietta “Slide It In” e “Slow & Easy”, più bluesy e meno irruente della precedente song, anche se in sede live e con due chitarristi molto rock come Beach e Aldrich tutti i brani acquistano maggiore potenza. Più o meno la scaletta ricalca quella del dvd live, anche se non mancano le sorprese come “Ain’t No Love In The Heart Of The City”, con un David strepitoso ed emozionante, la cavalcata blues “Walking In The Shadow Of The Blues” (brano che ha 30 anni circa, ma non li dimostra) e la dolce e romantica “The Deeper The Love”. Per il resto tra le altre ascoltiamo con immenso piacere la granitica “Crying In The Rain” (che potenza ragazzi!!!), la mega hit “Here I Go Again”, la zeppeliniana “Still Of The Night” e l’accoppiata purpleiana “Burn” e “Stormbringer”. Per quanto riguarda i nuovi brani c’è da dire che dopo aver ascoltato delle pietre miliari riesce un po’ difficile commentare delle nuove composizioni. Di positivo c’è la ritrovata grinta ed energia merito soprattutto dei due chitarristi e di uno spirito di gruppo ritrovato. “Ready To Rock” mi sembra la migliore delle quattro, hard rock tirato e in linea con il nuovo spirito della band.

Per il resto niente di memorabile, ma comunque ho delle ottime sensazioni per il nuovo album che spero arrivi nel 2007. Insomma un altro gioiello che vi consiglio vivamente per godere appieno dell’essenza dell’hard rock.

www.whitesnake.com

Tracklist:
1. Burn
2. Bad Boys
3. Love Ain’t No Stranger
4. Ready An’ Willing
5. Is This Love
6. Give Me All Your Love
7. Judgement Day
8. Blues For Mylene
9. Snake Dance
10. Crying In The Rain
11. Ain’t No Love In The Heart Of The City
12. Don’t Break My Heart Again
13. Fool For Your Loving
14. Here I Go Again
15. Take Me With You
16. Still of the Night

Band:
David Coverdale – voce
Tommy Aldridge – batteria
Doug Aldrich – chitarra
Reb Beach – chitarra
Marco Mendoza – basso
Tomoty Drury – tastiere

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*