Con un comunicato tramite i propri social media, il già epico lineup dell’Hellfest si arrichisce di molte altre band di assoluto valore. In parte per rimpiazzare la cancellazione di alcuni gruppi che, a causa dei tempi ancora incerti e bui che il mondo sta vivendo, hanno annunciato la loro indisponibilità per il 2022, e in parte per aggiungere ulteriore fascino ad un lineup che già promette di essere tra i più ricchi della storia del metal!

Con una programmazione impressionante distribuita su due lunghi weekend, dal 17 al 19 Giugno e dal 23 al 26 Giugno, e con headliner del calibro di Metallica, Guns ‘n’ Roses, Scorpions, Alice Cooper, Nightwish e Judas Priest, l’iconico festival francese promette un edizione unica per celebrare il suo quindicesimo anniversario.

Le band che, purtroppo, hanno comunicato la loro assenza dalla lineup iniziale sono le seguenti: The Wildhearts, Powerflo, Obituary, 3Teeth, Belzebubs, Numenorean, Of Mice & Men, Justin(e), Legion of the Damned, Hatebreed e Crowbar. A questa lista vanno ad aggiungersi anche i due headliner Faith No More e Avenged Sevenfold.

Per fare fronte a questi annullamenti, l’Hellfest ha lavorato sodo per rimpiazzare queste band con niente poco di meno che altre 32 band che vanno quindi ad aggiungersi al lineup dell’edizione prevista per questo 2022. A cominciare dal primo dei due headliner mancanti, che prende ora il nome dei Gojira. La band francese avrà l’onore di chiudere la programmazione del Mainstage 1 del primo weekend (Domenica 19 Giugno) in quanto unica loro apparizione in festival europei. Sicuramente un grande onore per la band di casa potersi esibire davanti al proprio pubblico nel festival metal più importante al mondo.

L’ultimo headliner mancante, da quanto comunicato dall’Hellfest, è già stato confermato. Ma potrà essere annunciato soltanto in corso di Aprile. Anche in questo caso, viene anticipato che sarà una band che avrà come unica apparizione in festival europei proprio quella dell’Hellfest, e che si tratta di una band che il pubblico fedele del festival francese aspettava da tempo… aspettiamo quindi con grande entusiasmo di scoprire questo ultimo nome.

Tornando alla lista delle band aggiunte di recente, ecco gli ultimi nomi confermati:

MAINSTAGES : Steve Vai, Skillet, Mammoth WVH, Ferocious Dog, The Last Internationale, Dead Heat, Fauxx, Titan, Stengah
WARZONE : Comeback Kid, Sick Of It All, GBH, August Burns Red, Les Sheriff, Incendiary, Mordred
VALLEY : Jerry Cantrell, Monkey3, The Vintage Caravan
ALTAR : Obscura, Necrophobic, Memoriam, Hour of Penance, Fractal Universe
TEMPLE : Sòlstafir, 1349, The Ruins of Beverast, Cân Bardd, Portrayal of Guilt, Lili Refrain

Vi presentiamo quindi il poster con il nuovo lineup attuale, in cui manca quindi soltanto più l’Headliner del Sabato 18 Giugno che varrà annunciato in corso Aprile… il che andrà quindi a completare un lineup che in ogni caso ha già fatto la storia del metal!

Non ci resta che darvi appuntamento a Giugno in Inferno… o più che altro nel paradiso dei metalheads!

See you in Hell!

Author

Write A Comment

X