Il 14 luglio del 1982 usciva il film di Alan Parker  ‘Pink Floyd The Wall’, trasposizione cinematografica del concept album The Wall, realizzato nel 1979 dai Pink Floyd. Un momento straordinario della carriera della band britannica.

The Wall, il film può essere genericamente suddiviso in due parti: a prima parte del film è una chiara autobiografia dello sceneggiatore Roger Waters, il bassista cofondatore della band Pink Floyd. La seconda parte è, invece, dedicata al chitarrista Syd Barrett, fondatore della band che abbandonò i Pink Floyd agli inizi degli anni settanta, con gravi problemi di schizofrenia, spesso aumentati dall’uso eccessivo di LSD.

Il film è stato presentato fuori concorso al 35º Festival di Cannes, mentre la premiere del film fu invece all’Empire di Leicester Square a Londra, il 14 luglio 1982. Presenziarono Waters e gli altri membri dei Pink Floyd David Gilmour e Nick Mason, ma non Richard Wright, che non era più membro della band. 

Capolavoro!!!

 

Redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi