Il frontman degli STAIND Aaron Lewis ha eseguito il suo nuovo controverso singolo da solista, “Am I The Only One” , nello show “Candace” di The Daily Wire.

Secondo Billboard, “Am I The Only One” è arrivato al numero 14 della classifica Billboard Hot 100 dopo aver registrato vendite di successo della prima settimana di 59.300 copie.

Nel testo di “Am I The Only One” Aaron si chiede se è l’unico stufo dello stato del paese in questo momento:

“Sono l’unico, che non ne può più, urlando, ‘ Se non ti piace c’è quella cazzo di porta». Non è la libertà per cui abbiamo combattuto

Era qualcosa di più, sì, era qualcosa di più.’

Lewis critica anche Bruce Springsteen alla fine del brano, cantando:

“Sono l’unico che smette di cantare insieme ogni volta che suona una canzone di Springsteen “.

Gli STAIND, recentemente riformatisi, avevano suonato il primo show della reunion venerdì 27 settembre 2020 al festival musicale Louder Than Life a Louisville, Kentucky.

 

 

 

Author

Write A Comment

X