‘Abbey Road’ dei Beatles oggi compie 50 anni!!!

Era il 26 settembre del 1969 quando negli scaffali dei negozi di dischi di tutto il mondo giungeva il dodicesimo album dei Beatles, intitolato ‘Abbey Road’, un dovuto e sentito saluto alla strada che ospitava gli studi di registrazione utilizzati dal quartetto di Liverpool per incidere la loro musica.

‘Abbey Road’ è l’ultimo album dei Beatles in senso stretto. L’ultimo ad essere pubblicato cronologicamente, ‘Let it Be’, conteneva dei brani scritti precedentemente alla registrazione e all’uscita di ‘Abbey Road’. Della copertina ne abbiamo già a parlato (leggi qui), ma l’album è il momento finale dell’evoluzione artistica e personale dei quattro musicisti che hanno cambiato, in soli nove anni, la storia della musica rock.

Brani memorabili composti da tutti e quattro che dimostrano la maturità dei singoli che converge nella maturità di una band capace di cambiare il mondo del rock e del costume in pochissimi anni. Un album ricco di sentimento e passione, di innovazioni e di volute casualità che lo rendono ancora oggi uno dei lavori rock più moderno della storia.

Brani indimenticabili compongono questo lavoro: ‘Come Together’, ‘Oh! Darling’, ‘Something ‘, ‘She Came In Through the Bathroom Window’, ‘Here Comes the Sun’, ‘The End’. Rimarranno per sempre indelebili nella mente e nel cuore degli appassionati e fan dei Beatles e del rock di tutti i tempi.

 

Tracce

Lato A
1 Come Together
2 Something
3 Maxwell’s Silver Hammer
4 Oh! Darling
5 Octopus’s Garden
6I Want You (She’s So Heavy)

Lato B
1 Here Comes the Sun
2 Because
3 You Never Give Me Your Money
4 Sun King
5 Mean Mr. Mustard
6 Polythene Pam
7 She Came In Through the Bathroom Window
8 Golden Slumbers
9 Carry That Weight
10 The End
11 Her Majesty

FORMAZIONE
John Lennon – voce, chitarra ritmica, pianoforte elettrico ed acustico, organo Hammond, sintetizzatore, tamburello, maracas
Paul McCartney – voce, basso, pianoforte elettrico ed acustico, organo Hammond, sintetizzatore, percussioni
George Harrison – chitarra solista, voce, organo Hammond, harmonium, percussioni
Ringo Starr – batteria, percussioni, cori, pianoforte, timpani; voce in Octopus’s Garden

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


X