Auguri ad Alissa White-Gluz, cantante del gruppo Arch Enemy ed ex frontwoman della band canadese The Agonist. Nasce a Montréal, nel Québec, il 31 luglio del 1985 da una famiglia di origini ebraica e sin da bambina dimostra di essere appassionata alla musica punk ed Heavy metal. All’età di diciannove anni, fonda la band melodic death metal The Tempest che successivamente diventerà nota col nome dei The Agonist

Nel marzo 2014 ha annunciato il suo abbandono dal gruppo dichiarando di avere delle novità in serbo per i suoi progetti musicali futuri. Entra infatti nello stesso mese nella band di Michael Amott sostituendo la precedente cantante Angela Gossow, che invece finirà a fare la manager. 

È una convinta vegana dal 1998, da quando aveva 13 anni, e ha fatto seguire le sue orme anche al fidanzato Paul Caiafa, in arte Doyle, chitarrista dei Misfits.

Discografia

Con i The Agonist
2007 – Once Only Imagined
2009 – Lullabies for the Dormant Mind
2012 – Prisoners

Con gli Arch Enemy
2014 – War Eternal
2017 – As the Stages Burn! (live)
2017 – Will to Power

 


Gli Arch Enemy suoneranno con gli Hypocrisy di Peter Tagtgren a supporto dei vichinghi Amon Amarth nella data milanese del 20 novembre

 

 

redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi