Novità dal quartiere generale degli svedesi AMARANTHE: la band è entrata in studio in Danimarca per iniziare a lavorare alle registrazioni del nuovo album – giusto un’ora prima che i confini danesi venissero chiusi!

La band, ora in quarantena, afferma:

Ormai, alcuni di voi sanno che oggi, lunedì 16, inizieremo le registrazioni del nostro nuovo album. È una strana sensazione continuare ad operare mentre gran parte del mondo è bloccata, e l’industria della musica sta soffrendo di più rispetto alla maggior parte delle altre attività commerciali, ma riteniamo estremamente importante andare avanti, poiché ci rifiutiamo di essere abbattuti da questa malattia. Significa anche che stiamo effettivamente isolandoci, come tutti dovrebbero fare il più possibile.

Eravamo in viaggio per lo studio domenica 15 quando il governo danese ha deciso di chiudere il confine con poche ore di preavviso. Siamo fuggiti subito dalla Svezia alla Danimarca, arrivando alla stazione di Copenaghen completamente deserta circa un’ora prima del blocco. Eravamo letteralmente gli unici ad entrare nel paese, mentre tutti gli altri cercavano di uscire. Come potete senza dubbio immaginare, la gente ci considera pazzi.

Molti di voi sono ora in isolamento volontario o involontario e faremo del nostro meglio per intrattenervi con aggiornamenti regolari dallo studio! L’album, già in questa prima fase, è qualcosa che sentiamo incredibilmente forte per noi, e pensiamo che sicuramente saprete cosa intendiamo quando lo sentirete entro la fine dell’anno. State al sicuro, lavatevi le mani, mantenete le distanze dagli anziani e dai malati – diffondete l’amore, non il virus!

 

Gli AMARANTHE sono:
Elize Ryd | voce
Olof Mörck | chitarra, tastiere
Henrik “GG6” Englund Wilhelmsson | voce
Johan Andreassen | basso
Morten Løwe Sørensen | batteria
Nils Molin | voce

Redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi