Secondo CTV News Edmonton, lo scorso lunedì sera, un uomo è stato pugnalato dopo il concerto degli svedesi AMON AMARTH ad Edmonton, Alberta, Canada.

L’uomo che aveva appena trent’anni aveva appena lasciato la sede dell’Edmonton Convention Centre intorno alle 22:30, sede del concerto degli Amon Amarth,  quando è stato coinvolto in un “alterco” e pugnalato.

Un sospetto – descritto come “un uomo a metà dei suoi 30 anni” – è stato arrestato dagli astanti e trattenuto fino all’arrivo della polizia. Al momento non è chiaro se la vittima è sopravvissuta alla pugnalata, con il personale del servizio di polizia di Edmonton Sgt. Lance Parker che dice al CTV News Edmonton sulla scena che “non aveva un bell’aspetto”.

Nessun altro è stato ferito nell’incidente.

Un rapporto video da CTV News Edmonton può essere visto qui sotto.

 

Redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi