I nuovi rocker di Stoccarda ANTIHELD pubblicano il loro secondo album “Goldener Schuss”, via Erising Empire, e il nuovo video di ’99 Luftballons 2019′!

Con l’album “Goldener Schuss”, i cinque ragazzi di Stoccarda, ANTIHELD, lanciano una forte dichiarazione sia in termini di suono che di testi. Inclusi i tre ricercati intermezzi, un totale di ben 21 (!) tracce si fondono in un quadro coerente che merita il concept del titolo dell’album.

La salita della band verso la vetta arriva all’ascoltatore in tutte le sue sfaccettature, per quanto un ritorno all’essenziale sia parte di questo sviluppo.

Acquista o ascolta in streaming il nuovo album “Goldener Schuss”qui: https://ANTIHELD.lnk.to/GoldenerSchuss

Guarda il video di ’99 Luftballons 2019′ qui:

 

ANTIHELD:

Le nostre radici dimostravano che “Goldener Schuss” era un album che ci siamo trovati costretti a scrivere e registrare. Un album rock dal fascino punk – niente più musica pop di buon umore. Auto-terapia spietata. Ma questa cruda e dura realtà in cui viviamo chiede di gridare dichiarazioni chiare, a braccia aperte e forti critiche sulla disumanità che ha a che fare con persone in cerca di aiuto. I confini sono creati dall’uomo e nient’altro che parole sulla carta.

Robin Baumann, Arising Empire:

Mi sono subito innamorato dell’album dalla prima volta che l’ho sentito! Sono super felice e orgoglioso che i miei vicini di Stoccarda ANTIHELD facciano parte della famiglia Arising Empire! Il viaggio è appena iniziato!

“Goldener Schuss”  tracklist:
01. Introduktion
02. Ma Petite Belle
03. Präsidenten
04. Goldener Schuss
05. Interlude I
06. Herz
07. Find What U Love
08. VII
09. Interlude II
10. Mach Mirn Kind
11. Interlude III
12. 99 Luftballons 2019
13. Nie Wieder Lieben
14. Gott
15. Babylon
16. Sonnenkind
17. Vollrausch
18. Ma Petite Belle – Akustik Version
19. Mach Mirn Kind – Akustik Version
20. Mama – Akustik Version
21. Goldener Schuss – Akustik Version

Cosa fa una giovane band dopo il proprio album di debutto, due tour con concerti sold out in tutta la Germania, una partita in casa davanti a 1.500 persone? Netflix e ‘Ficken für den Weltfrieden’ o forse passare a ‘Berlin am Meer’? Ovviamente niente del genere, perché i cinque ragazzi di Stoccarda, ANTIHELD, si mantengono fedeli a loro stessi e alla loro metropoli sveva, tornano in sala prove e lavorano su nuovo materiale. Rapidamente, diventa molto chiaro dove il viaggio sta dirigendosi, il suono diventa più duro e le parole sempre più personali indicano l’umore di una generazione, incapace di relazioni e politicamente fragile. Ogni canzone è come uno schiaffo in faccia con un bacio e ogni linea un abbraccio con dietro un coltello. Logicamente e coerentemente, nulla descrive meglio questa fugacità spezzata e inebriante del nuovo album chiamato “Goldener Schuss”.

Con Arising Empire è stato trovato un partner forte e competente che ha capito e condiviso le idee e la visione di una band dagli esordi.

Gli ANTIHELD sono:
Luca Opifanti | voce & chitarra
André Zweifel | chitarra
Matze Brendle | basso
Arne Brien | batteria
Henry Kasper | fisarmonica & piano


Maggiori info:
http://www.antiheldmusik.de

Redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi