Antonio Alberano presenta la sua Fender Tele Kaoss al finissage della Biennale Internazionale della Calabria citra!

Mostra internazionale, dal 27 ottobre all'1 dicembre a Praia a Mare (CS) - opere ed artisti da tutto il mondo!

Praia a Mare (CS), è la location scelta dal team della Biennale Internazionale della Calabria Citra per l’edizione 2018. La cittadina dell’alto tirreno cosentino ospiterà l’evento presso il Palazzo Esposizioni del Museo comunale (diretto dal dott. Mario Riente) dal 27 ottobre all’1 dicembre, accogliendo quindi opere ed artisti da tutto il mondo, sotto la guida di Giorgio Di GenovaEnzo Le PeraMaurizio Vitiello, che cureranno l’esposizione.

La BiCc, organizzata dalla storica galleria d’arte “Il Triangolo” di Cosenza, è una rassegna d’arte internazionale itinerante, sostenuta dal patrocinio di enti pubblici e privati, si avvale del supporto di personalità del mondo dell’arte e della cultura, che non hanno fatto mancare apprezzamenti e indirizzi di saluto. Questa esposizione intende, in particolare, promuovere e valorizzare il patrimonio artistico contemporaneo nazionale ed internazionale, individuando giovani artisti di talento ed offrendo loro una scena espositiva, dedicata a raccogliere e far emergere ultime istanze, nel palazzo delle esposizioni come al museo comunale della città di Praia a Mare, museo che tra l’altro ospita una raccolta permanente d’arte moderna e contemporanea, realizzata con il contributo di numerosi artisti italiani e stranieri, che hanno donato all’istituzione, complessivamente, oltre duecento opere. Questa edizione prevede l’esposizione di diverse sezioni artistiche: Pittura, Disegno, Tecniche Calcografiche, Scultura, Istallazioni, Fotografia, Ceramica, Video Arte, Performance Art, Digital Art, Design, Tatuaggio, senza limitazioni di tecnica, stile, nazionalità ed età!

Ospite d’onore per il finissage di questa edizione sarà l’artista concittadino, Antonio Alberano, chitarrista professionista per Rockin1000 e Satoshy, insegnante di musica, fondatore dell’AK Crew, Presidente dell’Associazione Cantiere 505 e Direttore artistico del festival Prajacoustic Fest, che chiuderà questa edizione con una guitar clinic presso il Museo comunale di Praia a Mare, dalle 16:30, facendo un excursus sull’evoluzione dello strumento musicale “chitarra” presentando anche la sua Fender Tele Kaoss, chitarra prototipo d’ultima generazione, unico pezzo al mondo, ispirata dalle chitarre Manson utilizzate da Matthew Bellamy negli ultimi 20 anni. Seguirà il rilascio materiale didattico e di attestato di partecipazione, oltre che la premiazione degli artisti partecipanti al BiCc.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


X