Frontiers Music srl – 2020

Gli Arctic Rain sono una nuova band proveniente dalla fredda e melodica Svezia, un nome che ha da subito catturato la mia attenzione e che ha soddisfatto in pieno le mie aspettative.
Una piccola raccomandazione. Se amate le sonorità degli anni ottanta, le melodie sognanti e “appiccicose”, se amate l’aor e l’hard rock melodico allora ascoltate il disco e difficilmente ne rimarrete delusi. Se invece questa breve descrizione vi sta allontanando dagli Arctic Rain, beh io vi consiglio di ascoltare almeno qualche pezzo.

Iniziamo dal primo singolo estratto, ‘Lost’ una gran bella canzone che farà felici gli amanti dell’hard rock melodico, me compreso, grandi melodie e un ritornello d’altri tempi che si stampa in testa al primo ascolto. Un bel botto di Capodanno.
The One’ è un disco piacevole e che merita attenzione e considerazione. Pochi ingredienti, una ricetta semplice ma che non stanca mai.
Sono diversi i brani che meritano una menzione, a partire dall’opener ‘Love Of My Life’ energica e corposa, passando da ‘Friends’ e ‘Night After Night’ gemme melodiche nella migliore tradizione melodica nordica (TNT, Europe su tutti), alla morbida e avvolgente ‘Free My Mind’ l’ennesimo episodio che sorprende per la sua naturale bellezza.
Il sound che gli Arctic Rain propongono con estrema convinzione e coerenza è un mix sapiente di tastiere mai strabordanti e chitarre che quando serve graffiano come ad esempio in ‘Give Me All Your Love’, ‘Lift Me Up’ e ‘Breakout’ tutti ottimi brani che (lo ripeto fino alla nausea) ai tempi d’oro avrebbero portato alla band un’importante visibilità e popolarità.

Come album di debutto siamo già ad un livello alto, magari mi sento di dire agli Arctic Rain di provare ad essere un pizzico più personali, ma posso anche capire che in questo genere così come in altri non sia affatto facile.
Non è un problema se anche in futuro questi ragazzi saranno in grado di ammaliarci con la loro musica, le basi per fare bene ci sono tutte e anche di più.

Senza trucchi e senza inganni uno dei dischi migliori dell’annata melodica si chiama ‘The One’, una piccola sorpresa che ci può dare un momento di sollievo e spensieratezza.

www.facebook.com/arcticrainband

Tracklist:

1.Love Of My Life
2.Lost
3.Friends
4.Night After Night
5.Free My Mind
6.Give Me All Of Your Love
7.Lift Me Up
8.The One
9.Breakout
10.Madeleine
11.Take Me To Your Heart

Band:

Tobias Jonsson – voce
Magnus Berglund – chitarra
Gert Daun – basso
Jonas Jonsson – batteria
Pete Alpenborg – tastiere

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi