Oggi Roland Grapow compie 60 anni. Auguri al grande e talentuoso chitarrista tedesco conosciuto soprattutto per aver militato negli Helloween dagli inizi degli anni novanta fino agli inizi del nuovo millennio.

Roland Grapow è nato ad Amburgo il 30 agosto del 1959. Il suo primo approccio con la chitarra c’è stato all’età di 12 anni e l’amore per la sei corde non l’ha mai abbandonato, nonostante il suo maestro di chitarra avesse detto al padre che il ragazzo non aveva alcun talento…

Prima di entrare negli Helloween come sostituto di Kai Hansen, Grapow incide con i Rampage. Quindi i successi con la band della testa di zucca. In contemporanea il suo progetto solista e, una volta lasciati gli Helloween, ecco la nascita dei suoi Masterplan. Poi i Lords of Black e tanti altri successi.

Auguri Roland.

Discografica per anno:

1980 – Rampage: Victim of Rock
1982 – Rampage: Love Lights Up The Night
1991 – Helloween: Pink Bubbles Go Ape
1993 – Helloween: Chameleon
1994 – Helloween: Master of the Rings
1996 – Helloween: The Time of the Oath
1996 – Helloween: High Live
1997 – Roland Grapow: The Four Seasons of Life
1998 – Helloween: Better Than Raw
1999 – Roland Grapow: Kaleidoscope
1999 – Helloween: Metal Jukebox
2000 – Helloween: The Dark Ride
2003 – Masterplan: Masterplan
2005 – Masterplan: Aeronautics
2007 – Masterplan: MK II
2009 – Tony Hernando: Actual Events
2009 – Saratoga: Secretos y Revelaciones
2010 – Masterplan: Time to Be King
2010 – Sebastien: Tears of White Roses
2012 – Saratoga: Némesis
2013 – Masterplan: Novum Initium
2014 – Lords of Black: Lords of Black
2015 – Serious Black: As Daylight Breaks
2015 – Level 10: Chapter One
2015 – Paco Ventura Black Moon: Fragile Crystal
2015 – Sebastien: Dark Chambers of Déjà Vu
2016 – Lords of Black: II
2017 – Masterplan: PumpKings

Redazione
Author

Write A Comment

X