Auguri a Thunderstick, mitico batterista dei Samson

Thunderstick, all’anagrafe Barry Graham Purkis, è famoso per essere stato fino ai primi anni ’80, per l’esattezza dal 1979 al 1981. Thunderstick nasce a Londra il 7 dicembre del 1954.

La band che lo ha portato alla ribalta si chiamava Samson (con cui ha inciso tre album), fondata dal chitarrista Paul Samson.   La sua peculiarità era quella di suonare indossando una maschera e nel boom della New Wave del British Heavy Metal è stato spesso indicato come il volto di quella rivoluzione musicale. Suonava rinchiuso in una gabbia… Il vocalist nei primi album era Bruce Dickinson…

Prima dei Samson dal 1977 al 1978 si è seduto dietro i tamburi di una band che stava nascendo e che sarebbe diventata una fra le band metal  più importanti della storia. Gli Iron Maiden. Avendo però deciso di continuare a suonare nei Samson, dove il suo ruolo di musicista mascherato gli stava dando una certa notorietà. Ritornato nei Samson negli Iron Maiden viene rimpiazzato da Clive Burr che lo aveva sostituito nella band di Paul Simon. Barry  lascerà il gruppo per dissidi con il chitarrista…

Discografia

Studio albums with Samson
Survivors (1979)
Head On (1980)
Shock Tactics (1981)
Head Tactics (1986 – Head On and Shock Tactics fused together and remixed)
Past Present & Future (1999, anthology featuring the 1990 tracks)
The Early Singles (2011, EP, only for downloading)

Live albums with Samson
Metal Crusade ’99 (1999 – featuring four bands including Samson)
Live in London 2000 (2001)

Studio albums as Thunderstick
Feel like Rock ‘n’ Roll? (1983)
Beauty and the Beasts (1984)
Don’t Touch, I’ll Scream (1985, unreleased)
Echoes from the Analogue Asylum (2011)
Something Wicked This Way Comes (2017)

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


X