comunicato stampa

Se l’unica parentesi italiana dei Bad Omens era già da lasciarci la pelle, con questa notizia fareste meglio a chiamare le pompe funebri. Hellfire Booking Agency annuncia Poppy!

Da performance artist a star musicale tanto multisfaccettata quanto sovversiva, Poppy è una fucina instancabile di pezzi sempre più travolgenti, video assurdi e contenuti ben oltre il meta. Da un elettropop autoreferenziale approfondito nel debutto «Poppy.Computer» (schizzato al primo posto delle classifiche Top 40 Heatseekers e Independent) ai viaggi nu-metal e dance-pop di «Am I a Girl?», Poppy oblitera con maestria i confini dei generi, incattivendo sempre di più le direzioni pop-metal con cui ha conquistato il panorama internazionale ed espugnando la prima candidatura a un Grammy per la miglior performance metal mai offerta ad una donna.

Oltre un milione e mezzo di ascoltatori solo su Spotify e collaborazioni con produttori quali Justin Meldal-Johnsen (Nine Inch Nails, Deafheaven) e Garibay (Diplo, Grimes, Lady Gaga), Poppy è la sensazione del momento. E quella sensazione è un capogiro inarrestabile.

Poppy fisserà l’ultimo chiodo nella bara prima del colpo di grazie dei Bad Omens, in occasione della loro unica tappa nostrana. Occhio ai biglietti, siamo prossim* al sold out!

11 FEBBRAIO 2024 | ALCATRAZ, MILANO
Via Valtellina, 25, 20159 Milano
Evento FB

Prevendite
In collaborazione con Erocks Production

Avatar
Author

Comments are closed.