2023 – AAR Music / Universal Music

La storia delle “Bambole di Pezza” è come leggere un bel libro, formato da tantissimi e piacevoli capitoli. Attive ormai dal 2002 , la band ha saputo attirare l’attenzione di parecchi fans ,con il loro punk rock intriso di tematiche sociali quali la lotta ad ogni tipo di sessismo, l’uguaglianza di genere e in generale una ribellione sulle imposizioni della società. Una band che si è forgiata attraverso un’intensa attività live. Legate da una solida amicizia (e non solo vista la relazione dell’ex cantante Micky col chitarrista Joxemi) con gli spagnoli Ska-P e viste anche in apertura del megatour Mötley Crüe/Def Leppard a giugno a Milano, “Dirty” è il loro terzo capitolo musicale.

Questo lavoro è formato da sette brani, alcuni totalmente inediti ed altri rivisitazioni di loro hit storiche. C’è il rock n’roll dell’iniziale “Io non sono come te“, che apre alla grande questo lavoro che ha il solo difetto di essere un attimino troppo breve. Nel senso, si vorrebbe sempre sentire pezzi che ti scuotono e spazzano via come il vento in una giornata di tempesta.

Ti ritrovi di nuovo a cantare a squarciagola il loro hit più celebre, “Favole (Mi hai rotto il cazzo)“, che ha collezionato numerose visualizzazioni e downloads nei più celebri siti di streaming, come batti il tempo con “Freddie Krueger“, pezzo che concede brevemente passo a sonorità commerciali che vanno tanto di moda negli ultimi anni, ma senza “sputtanare” il sound e la grinta di queste consumate rockers.

Ritroviamo anche il loro duetto con l’amica Jo Squillo in “Non sei sola“, pubblicata in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne e troviamo anche pezzi sparati al massimo della potenza quali “Libertà” e il conclusivo “Dirty bandidas“,che sicuramente risente di qualche influenza volontaria di Maneskin, Royal Blood e The Killers.

Un album davvero gradevole e che ci restituisce una band davvero in palla, con un ottimo lavoro del produttore Andrea Tripodi. Bentornate, Bambole di Pezza!

Tracklist
1. Io non sono come te;
2.Favole (mi hai rotto il caxxo);
3.Freddy Krueger;
4.Libertà;
5.Non Sei Sola;
6.Rumore;
7.Dirty Bandidas
 
Band
Cleo (Martina Ungarelli) – voce
Morgana Blue – chitarra solista
Dani Piccirillo – chitarra ritmica e cori
Xina (Federica Rossi) – batteria e cori
Kaj (Caterina Dolci) – basso e cori

Mauro Brebbia
Author

Comments are closed.