comunicato stampa

A pochi giorni dall’annuncio di ‘Fossora‘, il nuovo album in arrivo il 30 settembre, accompagnato dal primo brano, ‘Atopos‘ – con la collaborazione di Gabber Modus Operandi, spazia dal punk all’elettronica, dall’hardcore al noise, e dal successivo ‘Ovule‘ – un brano che esplora la fragilità dell’amore – la straordinaria Björk pubblica oggi ‘Ancestress’, una riflessione sulla mortalità e sui rituali del dolore. Nel video, l’artista conduce una preselezione tribale prima di inventare misteriosi elisir.

Il video di ‘Ancestress‘ è diretto da Andrew Thomas Huang e con la direzione creativa di Björk, accompagnata dal collaboratore di lunga data James Merry.

 

Björk è un’artista multidisciplinare che, di volta in volta, innova attraverso musica, arte, moda e tecnologia. Dalla scrittura, all’arrangiamento e alla produzione di un vasto catalogo musicale, l’artista collabora con scienziati, sviluppatori di app, inventori, produttori di strumenti, permettendo così alla creatività di Björk di continuare a sperimentare ed ispirare, ridefinendo i confini di ciò che significa essere un musicista.

Un ringraziamento speciale ad Alessandro Michele e Gucci per il loro supporto nella realizzazione del video, in special modo per lo straordinario abito indossato da Björk, e a Squarespace per aver aiutato a creare siti web speciali per lanciare questi progetti audiovisivi.

‘Fossora’ si compone di 13 tracce in cui si trovano i contributi di Serpentwithfeet, i cori del figlio Sindri e della figlia Doa, canzoni scritte per la mamma di Björk e una poesia Látra-Björg, una pescatrice emarginata del 18° secolo

Author

Write A Comment