Altre novità in arrivo quest’anno dai Blue Öyster Cult! Il 6 marzo,pubblicheremo “40th Anniversary – Agents Of Fortune – Live 2016” in varie versioni: CD/DVD, Blu-Ray e LP. Tutti i dettagli qui sotto. Pre-ordinare QUI: https://orcd.co/bocagents40th

Guarda il video della performance “True Confessions” qui:

 

“Heaven Forbid” vedrà anche una ristampa su CD & LP, ma i territori del Nord e del Sud America sono esclusi. Se vivete in una di queste due aree, potrete ordinare una copia fisica presso il nostro negozio UE (https://www.frontiers.shop/) o presso qualsiasi altro rivenditore online al di fuori dell’America del Nord o del Sud. Mi dispiace, ma è così che vanno queste cose a volte.

E sì, la band continua a lavorare su un nuovo album in studio, previsto per la fine dell’anno…

“40th Anniversary – Agents Of Fortune – Live 2016” – Comunicato stampa ufficiale

Per celebrare il 40° anniversario del loro celeberrimo album “Agents of Fortune”, Blue Öyster Cult ha eseguito il seminale album nella sua gloriosa interezza in un concerto esclusivo per il Audience Music Network lunedì 18 aprile 2016 ai Red Studios di Hollywood, CA, davanti a un fortunato piccolo pubblico di ospiti invitati. L’esibizione è stata registrata da un esercito di cameramen per uno speciale DirectTV, che è ora in uscita su CD/DVD, Blu-Ray e Vinyl.

L’intensa visione creativa dell’originale core duo di BÖC, composto dal vocalist e chitarrista solista Donald “Buck Dharma” Roeser, dal vocalist e chitarrista ritmico Eric Bloom, è completata da Richie Castellano alla chitarra e alle tastiere, e dalla sezione ritmica di lunga data composta dal bassista Kasim Sulton e dal batterista Jules Radino. Come ospite speciale, il membro fondatore Albert Bouchard appare alla chitarra, alle percussioni e alla voce su brani selezionati, una vera delizia per i fan di lunga data della band.

Il quarto album dei Blue Öyster Cult, “Agents Of Fortune”, è stato pubblicato originariamente nel 1976 e ha raggiunto il disco di platino sulla base di canzoni come “(Don’t Fear) The Reaper”, che è stato facilmente il più grande successo della band. Tinto con un suono più commerciale che conserva la base heavy metal della band, mentre esplorava nuove e varie forme musicali, “Agents of Fortune” è stato l’album di svolta della band. Nulla di ciò che avevano prodotto in precedenza aveva preparato gli ascoltatori al livello di sofisticazione che il gruppo aveva trovato su “Agents of Fortune” ed è sia un documento essenziale della band che un’uscita iconica del rock anni ’70 in generale.

 

Redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi