Purtroppo con il blocco dei concerti, moltissimi locali non riescono più a sopravvivere. Un piccolo aiuto per lo storico Borderline di Pisa, che ha lanciato una campagna GoFundMe:

Ciao a tutti cari nostri amici, il nostro amato Borderline nella prossima stagione compierà un quarto di Secolo dalla sua fondazione. La Storia di questi 25 anni è stata scritta da migliaia di concerti, un numero indefinito di artisti memorabili, serate di gioia, divertimento e serenità.

Questo maledetto Virus ha fatto si che tutto in un attimo il futuro diventasse buio ed oscuro, ha colpito tutto e tutti ma soprattutto ha fermato il nostro mondo, quello della musica e del divertimento, del poter e voler stare insieme e del condividere momenti e passioni .
Purtroppo come tutte le realtà del nostro settore saremo gli ultimi che potranno ritornare a fare quello che abbiamo sempre fatto ed il tempo in questo momento è una grande ferita che ci sta dissanguando con il reale rischio di chiudere .
Noi vogliamo cercare di far continuare a battere il cuore del Borderline e vogliamo vincere questa sfida, sperando di festeggiare tutti insieme questi 25 anni come un traguardo che segnerà una nuova ripartenza. Abbiamo sempre detto che il Borderline vive perché voi lo amate e quindi abbiamo deciso di farlo concretamente per ringraziarvi del vostro aiuto e del vostro amore.
Abbiamo deciso che il prossimo Backdrop, ovvero lo striscione retro palco, nostro simbolo e nostra immagine, sarà stampato con ognuna delle vostre firme che ci invierete per rendervi parte integrante del cuore pulsante del borderline club.
Vi ringraziamo anticipatamente a tutti coloro che doneranno un aiuto per questa causa….e vogliamo ripeterlo “ Il Borderline Club siete tutti VOI “ .

#iosonoilborderline”

redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi