Il chitarrista dei Queen, Brian May, ha detto a Guitar World in una nuova intervista che c’è ancora “una possibilità” che la sua collaborazione con Tony Iommi dei BLACK SABBATH vedrà la luce un giorno.

“Penso che ci sia una possibilità, parliamo molto”

ha detto Brian.

“È davvero il mio più caro amico nel settore ed così da tanti anni. Potrei scrivere libri su Tony perché…  Non so nemmeno come dirlo a parole. Sai, Tony è un essere umano luminoso, con una natura meravigliosa, gentile e un gran senso dell’umorismo incredibilmente. E, naturalmente, padre dell’heavy metal. Lo ha fatto. L’ha fatto accadere. Ed è dalle sue dita e dalla sua mente. Quel giovane ex saldatore, l’ha fatto succedere. Quindi, sai, indossa per sempre quella medaglia, credo. Ha fondato questa cosa, l’heavy metal, secondo me. Voglio dire, penso che probabilmente la maggior parte della gente sia d’accordo”.

 

redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi