Brian May dei Queen è stato nominato miglior chitarrista di tutti i tempi dai lettori della rivista britannica Total Guitar. Il 72enne ha battuto altre leggende della chitarra come Eric Clapton, Eddie Van Halen, Jimmy Page e Jimi Hendrix.

Parlando con Total Guitar, May ha detto:

“Sono assolutamente senza parole. Sono sbalordito. Devo dire che è una cosa completamente inaspettata. Ovviamente, sono profondamente commosso dal fatto che la gente la pensi così. Non mi facevo illusioni che, tecnicamente, ero persino nei primi tre grandi chitarristi”.

Ha continuato:

“Immagino che questo indichi che ho fatto ha influenzato le persone, e questo significa moltissimo per me. Non pretenderò mai di essere un grande chitarrista nel senso, sai, di un virtuoso. Provo solo a suonare dal mio cuore e questo è tutto.”

Battendo Hendrix al primo posto, May ha detto:

“Oh mio Dio! Beh, questa cosa può rendere umile. Jimi è, ovviamente, il mio numero uno. E l’ho sempre detto. Per me, è ancora qualcosa di sovrumano. È come se davvero venisse da un pianeta alieno, e non saprò mai esattamente come ha fatto quello che ha fatto. E ogni volta che sento Hendrix, sono elettrizzato e sbalordito, e riesco a ritrovare quella sensazione di nuovo… Non smetterò mai d’imparare da Jimi. Stranamente, in questi giorni raramente suono le sue cose, ma in un certo senso è come se ci fosse qualcosa di lui dentro di me”

redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi