Secondo quanto riportato dal sito di gossip e intrattenimento statunitense TMZ, noto ai più per essere stato il primo a dare la notizia della scomparsa di Michael Jackson nel 2009, lo scorso novembre Bruce Springsteen è stato arrestato e accusato di guida in stato di ebbrezza.

 

Stando a quanto riferito dalla testata americana, che cita come fonte “fonti delle forze dell’ordine”, il cantautore del New Jersey è stato fermato il 14 novembre presso la Gateway National Recreation Area di Sandy Hook, nel New Jersey, ed è stato citato per guida in stato di ebbrezza, guida spericolata e consumo di alcol in una zona chiusa. Il sito TMZ ha, inoltre, aggiunto di essere stato informato che Springsteen si è dimostrato “collaborativo” durante l’arresto e che il Boss ha in programma una comparizione in tribunale per le prossime settimane. Attualmente il 71enne artista statunitense non ha ancora rilasciato dichiarazioni o commenti in merito all’accaduto.

fonte: rockol.it

 

Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi