Sappiamo  tutti che il cantante dei BUCKCHERRY, Josh Todd, è letteralmente ricoperto di tatuaggi. Ebbene In una nuova intervista con Alicia Atout gli  è stato chiesto del suo primo tatuaggio in assoluto, fatto anni fa sull’avambraccio sinistro.

Ha detto: “È stata una pessima decisione. È qui [indica il polso sinistro] ma l’ho fatto coprire. Ero molto ubriaco ed ero in un salone di tatuaggi e l’ho preso dal muro. Era Betty Boop. Era solo uno stupido e divertente tatuaggio. Ero con i miei amici e l’ho fatto, ed è stata una cattiva scelta. Mi sono svegliato la mattina ed ero, tipo, ‘Cazzo, amico’. E l’ho fatto coprire quando sono diventato serio sul tatuaggio. E questo è quanto. Ma penso che chiunque sia pesantemente tatuato abbia una di queste storie, di sicuro”.

Todd ha anche parlato del fatto che il suo corpo è una tela di carne per l’arte del tatuaggio, che viene ne viene aggiunto qualcuno continuamente. Alla domanda se c’è qualche altro tatuaggio che vorrebbe farsi fare ancora, Josh ha detto: “Ho iniziato a lavorare sulle mie gambe. Devo sempre avere un body suit, così ho iniziato a lavorare sulle mie gambe”.

Ha continuato: “Fa molto piùmale ora. Non faceva così male quando ero piùgiovane. Ma ora non riesco proprio a sopportare di farmi tatuare. Non mi è mai piaciuto molto farmi tatuare. Mi è sempre piaciuto il prodotto finito. Posso sopportare forse due ore e poi ho finito. Non posso farlo piùdi così. Sono un bambino ora”.

Poco piùdi dieci anni fa, Todd ha detto a Big Tattoo Planet che sta attento a non farsi tatuaggi che diventino sfocati o sbiaditi dopo un certo periodo di tempo.

Author

Write A Comment

X