Chester Bennington dei Linkin Park ci lasciava due anni fa

Due anni fa, la voce dei Linkin Park, Chester Bennington, moriva a  Palos Verdes Estates, California. Una morte che ancora oggi lascia tutti increduli e immersi nella profonda tristezza.

Chester Charles Bennington era nato a Phoenix, 20 marzo 1976, frontman dei Linkin Park e, tra il 2013 e il 2015, anche degli Stone Temple Pilots, oltre che del progetto parallelo Dead by Sunrise.

Nel 1998 entra a far parte dei Linkin Park che inizialmente si chiamavano Xero e poi Hybrid Theory prima di giungere al nome definitivo… poi tutti conosciamo com’è andata..

Il 20 luglio 2017 Bennington è stato trovato senza vita nella sua residenza a Palos Verdes Estates. Secondo quanto riportato dal medico legale, il cantante si è suicidato tramite impiccagione.

Discografia:

Con i Grey Daze
1994 – Wake Me
1997 – …No Sun Today

Con i Linkin Park

2000 – Hybrid Theory
2003 – Meteora
2007 – Minutes to Midnight
2010 – A Thousand Suns
2012 – Living Things
2014 – The Hunting Party
2017 – One More Light

Con i Dead by Sunrise

2009 – Out of Ashes

Con gli Stone Temple Pilots with Chester Bennington

2013 – High Rise

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


X