Concerti

Ago
23
Ven
Nanowar of Steel, Trick Or Treat @ BUM BUM FESTIVAL 2019 - Trescore Balneario (BG)
Ago 23@19:30

Nelle ultime settimane, sono stati confermati altri 14 artisti che vanno a completare la programmazione artistica del Bum Bum Festival 2019. Molta qualità e alcune date in esclusiva vanno a rendere ancora più ricco il cartellone.

Giovedì 22 agosto, il palco sarà inaugurato dall’indie folk di matrice celtica dei The Clan, recentemente approdati alla lingua Italiana, e si prosegue con “i Motorhead del Folk Rock” ovvero gli Scozzesi Saor Patrol (così li ha definiti proprio Lemmy Kilmister dei Motorhead).

Venerdì 23 agosto, l’happy metal dei Nanowar of Steel, autori del tormentone estivo “Norwegian Reggaeton” (trend topic a livello globale su Youtube) sarà preceduto dal power metal spaziale dei Trick Or Treat.

Sabato 24 agosto, solo musica dance e divertimento con Just Dance e il format di successo della Dance Revenge dedicato ai successi dance dagli anni ’90 ad oggi.
Domenica 25 agosto, Ruggero de I Timidi, il crooner più simpatico d’Italia, porterà sul palco il suo disco dedicato ai grandi cantautori e intitolato “Giovani Emozioni”. Sarà anticipato da una promettente giovane band bergamasca: i SERP.

Lunedì 26 agosto, un vero e proprio minifestival dai suoni urban vedrà salire sul palco prima i Plug (formazione rap’n’roll molto apprezzata), quindi Eman reduce dal Concertone del Primo Maggio di Roma e con un nuovo album appena uscito. Per concludere, in esclusiva, Mr. Rain: rapper e artista completo che, in pochissimi anni, ha messo in fila una serie impressionante di dischi d’oro e di platino con collaborazioni eccellenti come quella del 2018 con Annalisa.

Martedì 27 agosto, un altro modo di vivere il rap ed i suoni urbani. Prima spazio al trip-hop di matrice cantautorale di Margherita Zanin (anche lei vista quest’anno sul palco del Primo Maggio di Roma) e, quindi, toccherà ad un maestro dello storytelling e di tecnica rap come Rancore (con “Argentovivo”, già vincitore con Daniele Silvestri di vari premi della critica al Festival di Sanremo e al Premio Tenco 2019).

Mercoledì 28 agosto, ci si muoverà tra il punk ed il rock. Prima spazio all’alternative rock sfrontato e di grande impatto dei campani I Botanici e quindi spazio ai maestri del punk Italiano: i Punkreas con il loro “Inequilibrio Instabile Inevitabile”.

Giovedì 29 agosto, si torna a saltare sulle note del folk rock ma con sfumature diverse. In apertura, l’esperimento gipsy punk dei Gotto Esplosivo che promettono di esibirsi in un inedito set “Rustico Duo Acustico” e quindi la carica folk rock celtica della principale band Italiana nel genere: i Folkstone con il recente album “Diario di un Ultimo”.

Venerdì 29 agosto, a 25 anni da “Viaggio Senza Vento” e, soprattutto, a 20 dalla loro esibizione al festival di Trescore, tornano Omar Pedrini ed i successi dei Timoria. Un disco che segnò una svolta per il rock Italiano che sta rivivendo una seconda giovinezza. In apertura, un cantautore pluripremiato e dal grande talento come Daniele Celona (presenterà il recente album a fumetti intitolato “Abissi Tascabili”) ed il rock coinvolgente e. e prima di lui il rock groovoso dei Gambardellas.

Sabato 31 agosto, un’altra serata molto piena capeggiata del musicista, produttore e cantante Dj Matrix che, dal 2006, sforna senza interruzioni hit come “La Tipica ragazza italiana”, “Voglio Tornare negli anni ‘90”, “Baila come el Papu”, e molti altri). Prima di lui il dj e produttore bergamasco Eckydj (attualmente on air su OnDance) e Merifiore: artista pugliese che ha già suonato su molti dei più grandi palchi a livello internazionale (il suo singolo più recente è “Non ho mai visto un porno”).

Domenica 1 settembre si chiuderà con il sorriso che inevitabilmente sanno portare i Rovere (“Disponibile anche in mogano”: il disco d’esordio campione di ascolti sul web e di presenze ai live) e un altro super progetto musicale che vede impegnato in prima persona Fabrizio “Nikki” Lavoro di Radio Deejay (Tropical Pizza) che, dopo 25 dal grande successo de “L’Ultimo Bicchiere”, ritorna con “Futuro Ascetico”. La Superluna di Drone Kong è il suo nuovo progetto musicale: rock, indie e attento all’ambiente.

La qualità della proposta si riscontra anche nel lato della Ristorazione. Da sempre la scelta è stata quella di favorire prodotti genuini, possibilmente del territorio, e a prezzi accessibili. Cucina tipica (con diversi piatti della tradizione), hamburger e grigliate, pizzeria con forni a legna e molto altro saranno accompagnati da una selezione di birre completamente rinnovata e arricchita da dalle premiatissime birre artigianali che vengono prodotte a pochissimi chilometri da Trescore Balneario.

Ingresso sempre gratuito, Festa, Birra, Musica e un parco storico da sogno. I sorrisi e la beneficenza sono il contorno migliore per una manifestazione che è nel cuore degli appassionati di musica.

Per tutte le informazioni: www.bumbumfestival.it

 

Ago
30
Ven
FLORENCE + THE MACHINE, THE 1975, PVRIS @ MILANO ROCKS - Milano AREA EXPO
Ago 30@16:00

Ritorna uno dei festival più attesi e cool per portare una ‘ventata d’aria fresca’ nell’estate italiana, MILANO ROCKS.

Quest’anno due gli appuntamenti confermati per il festival prodotto da Live Nation Italia: venerdì 30 e sabato 31 agosto 2019 presso MIND Milano Innovation District AREA EXPO. L’area dove avranno luogo i concerti è la stessa che aveva ospitato l’anno scorso la prima edizione.

Gli artisti che si esibiranno quest’anno saranno come sempre di altissimo livello: dopo i già annunciati FLORENCE + THE MACHINE e THE 1975 ecco arrivare ora i PVRIS nella giornata di venerdì 30 agosto.

FLORENCE + THE MACHINE ha da poco incantato 30.000 spettatori durante i suoi concerti sold-out all’Unipol Arena di Bologna e al Pala Alpitour di Torino. In scaletta tutti i successi della cantante da “Hunger” fino all’indimenticabile performance di “Dog Days Are Over”, passando per l’ultimo singolo “Moderation”.

Sul palco anche i THE 1975 e le new entry PVRIS.

PVRIS rappresentano il culmine della passione artistica senza freni inibitori come dimostrato dal loro pubblico internazionale di fedelissimi che continua a seguirli e ‘nutrirsi’ della loro musica. Il frontman Lynn Gunn, il chitarrista Alex Babinski e il bassista/tastierista Brian MacDonald ispirano ai loro fan il coraggio di esplorare, abbracciare e celebrare le identità e personalità di ciascuno di noi. L’ultimo album della band, All We Know of Heaven, All We Need of Hell ha ricevuto grandi consensi dalla critica e dal pubblico ed è stato definito Q Magazine come un “punto di unione fra The Cure, Chvres e Florence+The Machine”. Si sono esibiti al Coachella, Reading, Leeds e Lollapalooza.

Sabato 31 agosto invece è la volta di TWENTY-ONE PILOTS. Il duo è reduce da uno spettacolare concerto sold-out all’Unipol Arena di Bologna. L’energia trascinante di brani come “Stressed Out”, “Jumpsuit” e “Heathens” ha coinvolto i fan attraverso i suoni  della batteria, tromba, chitarra, basso, pianoforte e persino ukulele.

La rivelazione BILLIE EILISH, invece, ha tenuto il suo concerto sold-out al Fabrique di Milano, dove ha sovvertito i canoni della musica pop (l’artista è in procinto di pubblicare il suo debut album “When we all fall asleep, where do we go?” il prossimo 29 marzo).

Durante la giornata ci saranno anche i FIDLAR, rock-band statunitense formatasi nel 2009 e formata da Elvis Kuehn (voce e chitarra),  Zac Carpenter (voce e chitarra), Max Kuehn (batteria) e Brandon Schwartzel (basso).

Il terzo disco del gruppo s’intitola Almost Free ed è stato pubblicato quest’anno.  La band è nata da un fortuito incontro tra Elvis (il cui padre è membro della leggendaria band punk T.S.O.L.) e Zac in uno studio di registrazione dove quest’ultimo lavorava come sound engineer.

www.milanorocks.it

I biglietti per entrambe le giornate del festival sono disponibili su www.ticketmaster.itwww.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.

Milano Rocks prenderà ufficialmente il via il 30 agosto presso MIND Milan Innovation District Area EXPO dopo il grande successo della prima edizione, che aveva portato sul palco mostri sacri della musica internazionale quali THIRTY SECONDS TO MARS, THE NATIONAL e IMAGINE DRAGONS. Questi ultimi avevano addirittura battuto il record per maggior numero di spettatori paganti di tutta la loro carriera (oltre 60.000) proprio al festival.

 

VENERDI 30 AGOSTO

🔊 FLORENCE + THE MACHINE
Dopo il sold-out di Bologna e Torino,l’artista che ha creato un nuovo modo di essere rockstar arriva a Milano assieme a
🔊 THE 1975
la band che per NME “ha segnato un punto di svolta nella musica”.
🔊 PVRIS

Prezzi biglietti per la giornata del 30 agosto:
▸ PIT: € 55,00 + diritti di prevendita
▸ POSTO UNICO: € 45,00 + diritti di prevendita
▸ Pacchetto “MILANO ROCKS PARTY”: € 261,75

Il Pacchetto ROCKS PARTY include:
> Biglietto di Posto Unico in un’area riservata
> Trasporto dai cancelli d’ingresso fino all’area concerto (1km)
> Preshow Party con cena a buffet dalle ore 18.00 alle ore 21.00 in un’area riservata
> Open Bar (nell’area riservata) a partire dalle ore 18.00 fino a fine concerto
> Buono di € 30,00 da spendere negli stand di merchandising ufficiali del festival
> Pass laminato di ricordo

 

SABATO 31 AGOSTO

🔊 TWENTY ONE PILOTS
Dopo il rapidissimo sold-out dello show di Bologna, arrivano a Milano Rocks assieme a
🔊 BILLIE EILISH il nuovo fenomeno della musica pop mondiale
per una serata evento indimenticabile
🔊 FIDLAR

Prezzi biglietti per la giornata del 31 agosto:

▸ PIT: € 60,00 + diritti di prevendita
▸ POSTO UNICO: € 50,00 + diritti di prevendita
▸ Pacchetto “MILANO ROCKS PARTY”: € 267,50

Il Pacchetto ROCKS PARTY include:
> Biglietto di Posto Unico in un’area riservata
> Trasporto dai cancelli d’ingresso fino all’area concerto (1km)
> Preshow Party con cena a buffet dalle ore 18.00 alle ore 21.00 in un’area riservata
> Open Bar (nell’area riservata) a partire dalle ore 18.00 fino a fine concerto
> Buono di € 30,00 da spendere negli stand di merchandising ufficiali del festival
> Pass laminato di ricordo

Ago
31
Sab
TWENTY ONE PILOTS, BILLIE EILISH, FIDLAR @ MILANO ROCKS - Milano AREA EXPO
Ago 31@16:00

Ritorna uno dei festival più attesi e cool per portare una ‘ventata d’aria fresca’ nell’estate italiana, MILANO ROCKS.

Quest’anno due gli appuntamenti confermati per il festival prodotto da Live Nation Italia: venerdì 30 e sabato 31 agosto 2019 presso MIND Milano Innovation District AREA EXPO. L’area dove avranno luogo i concerti è la stessa che aveva ospitato l’anno scorso la prima edizione.

Gli artisti che si esibiranno quest’anno saranno come sempre di altissimo livello: dopo i già annunciati FLORENCE + THE MACHINE e THE 1975 ecco arrivare ora i PVRIS nella giornata di venerdì 30 agosto.

FLORENCE + THE MACHINE ha da poco incantato 30.000 spettatori durante i suoi concerti sold-out all’Unipol Arena di Bologna e al Pala Alpitour di Torino. In scaletta tutti i successi della cantante da “Hunger” fino all’indimenticabile performance di “Dog Days Are Over”, passando per l’ultimo singolo “Moderation”.

Sul palco anche i THE 1975 e le new entry PVRIS.

PVRIS rappresentano il culmine della passione artistica senza freni inibitori come dimostrato dal loro pubblico internazionale di fedelissimi che continua a seguirli e ‘nutrirsi’ della loro musica. Il frontman Lynn Gunn, il chitarrista Alex Babinski e il bassista/tastierista Brian MacDonald ispirano ai loro fan il coraggio di esplorare, abbracciare e celebrare le identità e personalità di ciascuno di noi. L’ultimo album della band, All We Know of Heaven, All We Need of Hell ha ricevuto grandi consensi dalla critica e dal pubblico ed è stato definito Q Magazine come un “punto di unione fra The Cure, Chvres e Florence+The Machine”. Si sono esibiti al Coachella, Reading, Leeds e Lollapalooza.

Sabato 31 agosto invece è la volta di TWENTY-ONE PILOTS. Il duo è reduce da uno spettacolare concerto sold-out all’Unipol Arena di Bologna. L’energia trascinante di brani come “Stressed Out”, “Jumpsuit” e “Heathens” ha coinvolto i fan attraverso i suoni  della batteria, tromba, chitarra, basso, pianoforte e persino ukulele.

La rivelazione BILLIE EILISH, invece, ha tenuto il suo concerto sold-out al Fabrique di Milano, dove ha sovvertito i canoni della musica pop (l’artista è in procinto di pubblicare il suo debut album “When we all fall asleep, where do we go?” il prossimo 29 marzo).

Durante la giornata ci saranno anche i FIDLAR, rock-band statunitense formatasi nel 2009 e formata da Elvis Kuehn (voce e chitarra),  Zac Carpenter (voce e chitarra), Max Kuehn (batteria) e Brandon Schwartzel (basso).

Il terzo disco del gruppo s’intitola Almost Free ed è stato pubblicato quest’anno.  La band è nata da un fortuito incontro tra Elvis (il cui padre è membro della leggendaria band punk T.S.O.L.) e Zac in uno studio di registrazione dove quest’ultimo lavorava come sound engineer.

www.milanorocks.it

I biglietti per entrambe le giornate del festival sono disponibili su www.ticketmaster.itwww.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.

Milano Rocks prenderà ufficialmente il via il 30 agosto presso MIND Milan Innovation District Area EXPO dopo il grande successo della prima edizione, che aveva portato sul palco mostri sacri della musica internazionale quali THIRTY SECONDS TO MARS, THE NATIONAL e IMAGINE DRAGONS. Questi ultimi avevano addirittura battuto il record per maggior numero di spettatori paganti di tutta la loro carriera (oltre 60.000) proprio al festival.

 

VENERDI 30 AGOSTO

🔊 FLORENCE + THE MACHINE
Dopo il sold-out di Bologna e Torino,l’artista che ha creato un nuovo modo di essere rockstar arriva a Milano assieme a
🔊 THE 1975
la band che per NME “ha segnato un punto di svolta nella musica”.
🔊 PVRIS

Prezzi biglietti per la giornata del 30 agosto:
▸ PIT: € 55,00 + diritti di prevendita
▸ POSTO UNICO: € 45,00 + diritti di prevendita
▸ Pacchetto “MILANO ROCKS PARTY”: € 261,75

Il Pacchetto ROCKS PARTY include:
> Biglietto di Posto Unico in un’area riservata
> Trasporto dai cancelli d’ingresso fino all’area concerto (1km)
> Preshow Party con cena a buffet dalle ore 18.00 alle ore 21.00 in un’area riservata
> Open Bar (nell’area riservata) a partire dalle ore 18.00 fino a fine concerto
> Buono di € 30,00 da spendere negli stand di merchandising ufficiali del festival
> Pass laminato di ricordo

 

SABATO 31 AGOSTO

🔊 TWENTY ONE PILOTS
Dopo il rapidissimo sold-out dello show di Bologna, arrivano a Milano Rocks assieme a
🔊 BILLIE EILISH il nuovo fenomeno della musica pop mondiale
per una serata evento indimenticabile
🔊 FIDLAR

Prezzi biglietti per la giornata del 31 agosto:

▸ PIT: € 60,00 + diritti di prevendita
▸ POSTO UNICO: € 50,00 + diritti di prevendita
▸ Pacchetto “MILANO ROCKS PARTY”: € 267,50

Il Pacchetto ROCKS PARTY include:
> Biglietto di Posto Unico in un’area riservata
> Trasporto dai cancelli d’ingresso fino all’area concerto (1km)
> Preshow Party con cena a buffet dalle ore 18.00 alle ore 21.00 in un’area riservata
> Open Bar (nell’area riservata) a partire dalle ore 18.00 fino a fine concerto
> Buono di € 30,00 da spendere negli stand di merchandising ufficiali del festival
> Pass laminato di ricordo

Mike Patton (Faith No More) – Mondo Cane @ Prato, Piazza Duomo / Settembre Prato è Spettacolo
Ago 31@19:00

Finalmente l’attesa è finita. MONDO CANE, il progetto tutto italiano di MIKE PATTON, tornerà a distanza di 9 anni nella nostra penisola questa estate per due imperdibili concerti! Il 31 agosto a Patro in occasione di Settembre|Prato è Spettacolo, il Festival organizzato da Fonderia Cultart in collaborazione con il Comune di Prato e la Regione Toscana, mentre il 2 settembre a Milano al Teatro degli Arcimboldi.

L’Orchestra che accompagnerà Mike Patton sarà la Camerata Strumentale «Città di Prato», insieme a lui sul palco anche alcuni dei migliori musicisti italiani.

MIKE PATTON, storico leader dei Faith No More, ama il nostro belpaese, parla fluentemente italiano e MONDO CANE è la sua rivisitazione personale de grandi successi della musica nostrana.
Brani come ‘Il Cielo In Una Stanza’, ’20 Km Al Giorno’ e ‘L’Uomo Che Non Sapeva Amare’ sono solo alcune fra le varie chicche che Patton e la sua band ci regaleranno in un questo show con tanto di orchestra al seguito.

Sarà un viaggio nel tempo, caratterizzato dal tocco sperimentale e gangsta del singer californiano più amato e seguito degli ultimi vent’anni, che oggi sfida i nostri grandi classici: da Gino Paoli, a Luigi Tenco, passando per Fred Buscaglione e Fred Bongusto.

Di seguito tutti i dettagli:

MIKE PATTON

31/08/19 Prato, Piazza Duomo / Settembre Prato è Spettacolo

02/09/19 Milano, Teatro degli Arcimboldi

Biglietti sul circuito Ticketone

Info: www.ponderosa.it

 

Set
2
Lun
Mike Patton (Faith No More) – Mondo Cane @ Milano, Teatro degli Arcimboldi
Set 2@19:00

Finalmente l’attesa è finita. MONDO CANE, il progetto tutto italiano di MIKE PATTON, tornerà a distanza di 9 anni nella nostra penisola questa estate per due imperdibili concerti! Il 31 agosto a Patro in occasione di Settembre|Prato è Spettacolo, il Festival organizzato da Fonderia Cultart in collaborazione con il Comune di Prato e la Regione Toscana, mentre il 2 settembre a Milano al Teatro degli Arcimboldi.

L’Orchestra che accompagnerà Mike Patton sarà la Camerata Strumentale «Città di Prato», insieme a lui sul palco anche alcuni dei migliori musicisti italiani.

MIKE PATTON, storico leader dei Faith No More, ama il nostro belpaese, parla fluentemente italiano e MONDO CANE è la sua rivisitazione personale de grandi successi della musica nostrana.
Brani come ‘Il Cielo In Una Stanza’, ’20 Km Al Giorno’ e ‘L’Uomo Che Non Sapeva Amare’ sono solo alcune fra le varie chicche che Patton e la sua band ci regaleranno in un questo show con tanto di orchestra al seguito.

Sarà un viaggio nel tempo, caratterizzato dal tocco sperimentale e gangsta del singer californiano più amato e seguito degli ultimi vent’anni, che oggi sfida i nostri grandi classici: da Gino Paoli, a Luigi Tenco, passando per Fred Buscaglione e Fred Bongusto.

Di seguito tutti i dettagli:

MIKE PATTON

31/08/19 Prato, Piazza Duomo / Settembre Prato è Spettacolo

02/09/19 Milano, Teatro degli Arcimboldi

Biglietti sul circuito Ticketone

Info: www.ponderosa.it

 

Set
8
Dom
DUFF McKAGAN (Guns N’ Roses) @ Milano, Santeria Social Club
Set 8@19:30

DUFF MCKAGAN

08/09/19 Milano, Santeria Social Club

Info: livenation.it

 

Dopo essere stato in tournée con i Guns N’Roses per oltre due anni e mezzo con il Not in this Lifetime…Tour, Duff McKegan arriva in Italia per presentare il suo nuovo disco intitolato Tenderness in uscita il prossimo 31 maggio e anticipato dal singolo omonimo prodotto da Shooter Jennings.

La pubblicazione di “Tenderness” segue quella del libro best-seller di McKagan del 2015, “How To Be A Man (And Other Illusions)”.

 

 

 

Set
10
Mar
Alice Cooper + BLACK STONE CHERRY @ Pala Alpitour di Torino
Set 10@18:30

Il sacerdote dello shock-rock Vincent Damon Furnier, meglio conosciuto come Alice Cooper, sbarcherà a Torino alla fine dell’estate 2019 per l’unica data italiana. Reduce dalla pubblicazione dell’album live “A Paranormal Evening – Live At The Olympia Paris”, testimonianza dell’ultimo tour, i vecchi occhi neri – questo lo slogan con il quale viene indicato Cooper nella locandina – torneranno sul suolo italiano il 10 settembre 2019 al Pala Alpitour di Torino.

Il suo ultimo album in studio, “Paranormal”, è l’ennesima conferma dell’accoppiata vincente con Bob Ezrin, il suo storico produttore. Portato dal vivo, “Paranormal” consacra nuovamente Alice Cooper a portavoce assoluto dello shock rock dosato in nuovi brani che strizzano l’occhio al passato grazie anche all’apporto di Roger Glover dei Deep Purple per la scrittura del testo della title-track. Hard rock, garage, ironia e quell’immancabile tocco di grottesco non hanno mai abbandonato mister Furnier, che si è reso immortale grazie a brani come Hey StoopidPoisonGimme e le sue performance da vero mattatore da Grand Guignol.

Il nuovo tour partirà da Toronto il 13 Luglio 2019 e si sposterà in Europa dalla fine di agosto, con una data il 31 agosto in Svizzera, due date in Francia il 3 settembre (Marsiglia) e il 5 (Bordeaux) e due in spagna, il 7 settembre a Madrid e l’8 settembre a Barcellona. All’unica data italiana, a Torino, seguiranno due date in Germania. Il tour è chiamato proprio “Ol’ black eyes is back” e Alice Cooper manca sui palchi del nostro Paese da due anni. Il suo show è un teatrino degli orrori, e con esso i suoi testi che da sempre sono ispirati dalla letteratura horror, da Edgar Allan Poe a H.P. Lovecraft, veri e propri ispiratori di tutti gli artisti che da sempre si cimentano nell’horror-rock, come per esempio i Misfits.

Alice Cooper sarà a Torino il 10 settembre 2019 presso il Pala Alpitour. L’apertura dei cancelli è prevista per le ore 18 e lo show inizierà alle 20. I biglietti saranno disponibili da domani 18 Dicembre sulla piattaforma Ticket One, con un costo di 40 € + diritti di prevendita.

Biglietti disponibili su Ticket One a partire da oggi: 46 € la parterre, 57,50 € il I anello numerato frontale e 51,75 € quello numerato laterale. È disponibile, inoltre, il Vip Package con la possibilità del Meet&Greet, dell’ingresso anticipato e tante altre opzioni a partire da 193,62 €.

 

Ott
9
Mer
MOTORPSYCHO @ PORDENONE, Capitol
Ott 9@20:00

Comunicato di Vertigo:

Dopo il successo dell’ultimo tour, MOTORPSYCHO tornano in Italia per ben cinque date a sostegno del nuovo album “The Crucible” pubblicato lo scorso febbraio. La band norvegese tornerà on the road per regalare ai tantissimi fan italiani un concerto memorabile per ogni data come accade da sempre… Attendiamo con ansia!

Di seguito i dettagli del tour italiano:

MOTORPSYCHO

09.10.2019 – PORDENONE, Capitol
10.10.2019 – TORINO, Hiroshima Mon Amour
11.10.2019 – BRESCIA, Latteria Molloy
12.10.2019 – PERUGIA, Urban Club
13.10.2019 – FIRENZE, Viper Theatre

Biglietti in vendita su Ticketone a partire dalle ore 10.00 di martedì 9 luglio.

 

Ott
10
Gio
MOTORPSYCHO @ TORINO, Hiroshima Mon Amour
Ott 10@20:00

Comunicato di Vertigo:

Dopo il successo dell’ultimo tour, MOTORPSYCHO tornano in Italia per ben cinque date a sostegno del nuovo album “The Crucible” pubblicato lo scorso febbraio. La band norvegese tornerà on the road per regalare ai tantissimi fan italiani un concerto memorabile per ogni data come accade da sempre… Attendiamo con ansia!

Di seguito i dettagli del tour italiano:

MOTORPSYCHO

09.10.2019 – PORDENONE, Capitol
10.10.2019 – TORINO, Hiroshima Mon Amour
11.10.2019 – BRESCIA, Latteria Molloy
12.10.2019 – PERUGIA, Urban Club
13.10.2019 – FIRENZE, Viper Theatre

Biglietti in vendita su Ticketone a partire dalle ore 10.00 di martedì 9 luglio.

 

Ott
11
Ven
MOTORPSYCHO @ BRESCIA, Latteria Molloy
Ott 11@20:00

Comunicato di Vertigo:

Dopo il successo dell’ultimo tour, MOTORPSYCHO tornano in Italia per ben cinque date a sostegno del nuovo album “The Crucible” pubblicato lo scorso febbraio. La band norvegese tornerà on the road per regalare ai tantissimi fan italiani un concerto memorabile per ogni data come accade da sempre… Attendiamo con ansia!

Di seguito i dettagli del tour italiano:

MOTORPSYCHO

09.10.2019 – PORDENONE, Capitol
10.10.2019 – TORINO, Hiroshima Mon Amour
11.10.2019 – BRESCIA, Latteria Molloy
12.10.2019 – PERUGIA, Urban Club
13.10.2019 – FIRENZE, Viper Theatre

Biglietti in vendita su Ticketone a partire dalle ore 10.00 di martedì 9 luglio.

 

Ott
12
Sab
Rockin’1000 @ Milano-Linate Air Village
Ott 12@19:00

E’ di qualche ora fa la notizia di un nuovo concerto della super band rock di 1000 elementi ideata dal cesenate Fabio Zaffagnini. Qui la nostra intervista con l’ideatore del progetto, reduce dal successo dei 50.000 spettatori di Parigi, al quale è seguito anche il video di We Will Rock You dei Queen.

Il concerto si terrà sabato 12 ottobre, all’interno del “Milano-Linate Air Village”.

 

 

Rockin’1000, la più grande Rock Band al mondo, progetto musicale italiano che ha fatto il giro del mondo grazie al video virale che invitava, con successo, i Foo Fighters a Cesena (registrando oggi oltre 49 milioni di visualizzazioni), ha finalmente varcato il confine nazionale esportando il format That’s Live – un vero e proprio concerto di due ore dove 1000 musicisti suonano simultaneamente un repertorio di brani iconici della storia del rock.

In un momento storico dove sembra impossibile realizzare i propri progetti, la giovane startup nata in Romagna rientra in italia orgogliosa del risultato ottenuto durante le prime due tappe all’estero del tour sancite da numeri importanti – quasi 70.000 spettatori tra Parigi e Francoforte – e annuncia che nel 2020 uscirà il film che narra la genesi del progetto, film diretto da Anita Rivaroli e prodotto da Indyca. A breve, verrà annunciata una nuova data del concerto That’s Live sul territorio italiano.

Ad aprire il primo tour all’estero di Rockin’1000 è stata la data di Parigi, presso lo Stade de France – dove l’ultimo sabato di giugno (29 giugno 2019) il concerto dei Mille ha registrato oltre 50.000 presenze tra pubblico, musicisti e addetti ai lavori (49.561 spettatori, 1.038 musicisti, 3.500 addetti ai lavori). Il grande evento, condotto dal maestro di cerimonia Philippe Manoeuvre – giornalista ed ambassador del rock in Francia, ha ottenuto un importante riconoscimento in termini di critica e di pubblico. I musicisti – guidati dal giovane ed energico direttore d’orchestra Alex Deschamps – sono arrivati soprattutto dalla Francia (745) e dall’Italia (243) oltre che da Belgio, Germania, Polonia, Olanda, Svezia, Austria, Canada e San Marino.

La seconda tappa si è svolta una settimana dopo in Germania (domenica 7 luglio) – nello stadio più importante di Francoforte, la Commerzbank Arena, con un repertorio che ha coinvolto per la prima volta tutte le sezioni strumentali: batterie, bassi, chitarre, voci e anche tastiere, violini e fiati. Sul palco, il presentatore Maschine Nitrox (speaker di Radio Bob – Media Partner dell’evento) ha introdotto Wolf Kerschek, compositore, direttore d’orchestra e arrangiatore di livello internazionale. I musicisti dell’edizione tedesca sono arrivati principalmente dalla Germania (587) e dall’Italia (296) anche se la risposta dei partecipanti stranieri è stata molto alta e ha visto sul prato della Commerzbank Arena musicisti di tutte le nazionalità, in particolare francesi, austriaci, americani, svizzeri, belgi, ungheresi, inglesi e russi.

MOTORPSYCHO @ PERUGIA, Urban Club
Ott 12@20:00

Comunicato di Vertigo:

Dopo il successo dell’ultimo tour, MOTORPSYCHO tornano in Italia per ben cinque date a sostegno del nuovo album “The Crucible” pubblicato lo scorso febbraio. La band norvegese tornerà on the road per regalare ai tantissimi fan italiani un concerto memorabile per ogni data come accade da sempre… Attendiamo con ansia!

Di seguito i dettagli del tour italiano:

MOTORPSYCHO

09.10.2019 – PORDENONE, Capitol
10.10.2019 – TORINO, Hiroshima Mon Amour
11.10.2019 – BRESCIA, Latteria Molloy
12.10.2019 – PERUGIA, Urban Club
13.10.2019 – FIRENZE, Viper Theatre

Biglietti in vendita su Ticketone a partire dalle ore 10.00 di martedì 9 luglio.

 

Static-X, Wednesday 13, Soil, Dope @ Rock Planet - Pinarella di Cervia (RA)
Ott 12@20:30

Dopo l’annuncio della gradita reunion lo scorso anno, gli Static-X si preparano a partire nuovamente in tour dopo un decennio di inattività. L’occasione è il ventennale dell’uscita del popolarissimo primo album Wisconsin Death Trip, che sarà suonato per intero dalla lineup originale della band, e il tour sarà anche dedicato alla memoria di Wayne Static, il frontman deceduto nel 2014. Gli ospiti sono davvero eccezionali: insieme agli Static-X ci sarà infatti un pacchetto composto da Wednesday 13Soil Dope. Appuntamento sabato 12 ottobre al Rock Planet di Pinarella di Cervia (RA).

“La nostra intenzione è quella di omaggiare Wayne e celebrare le canzoni che portiamo tutti nel cuore da più di vent’anni. Vogliamo ricreare l’atmosfera che si respirava nel 1999 e suonare i classici degli Static-X dal vivo a tutto volume”, dice il bassista Tony Campos. Ken Jay, batterista della band, aggiunge: “naturalmente capiamo che i fan vogliano sapere chi ci sarà alla voce. Ne abbiamo discusso a lungo e siamo giunti alla conclusione che in questo momento sarebbe inappropriato focalizzare l’attenzione su qualsiasi altra persona che non sia Wayne, Tony, Koichi o me. Ci sembra il modo migliore per onorare la memoria di Wayne e l’anniversario di Wisconsin Death Trip insieme a tutti i nostri fan.”

Ma non è tutto, perché TonyKoichi Ken hanno anche annunciato che la band sta lavorando alacremente a un nuovo disco. L’album ha già un nome: si chiamerà Project Regeneration, un titolo molto chiaro che indica la nuova linfa vitale che sta scorrendo nelle vene del gruppo. Non è ancora stata rivelata la data di uscita, ma gli Static-X stanno lavorando con lo storico produttore Ulrich Wild, e hanno confermato che le nuove canzoni conterranno alcune delle ultime registrazioni di Wayne Static, così come alcuni special guest da band amiche. Possiamo quindi aspettarci scintille ed emozioni sul palco del Rock Planet.

Ecco i dettagli della data:

STATIC-X
“Wisconsin Death Trip 20° anniversary”
con Wednesday 13, Soil e Dope
12 ottobre 2019 | Rock Planet | Pinarella di Cervia (RA)

Ingresso: 30€ + diritti di prevendita

Biglietti disponibili a breve sul circuito Ticketone.

EVENTO FACEBOOK

 

Ott
13
Dom
MOTORPSYCHO @ FIRENZE, Viper Theatre
Ott 13@20:00

Comunicato di Vertigo:

Dopo il successo dell’ultimo tour, MOTORPSYCHO tornano in Italia per ben cinque date a sostegno del nuovo album “The Crucible” pubblicato lo scorso febbraio. La band norvegese tornerà on the road per regalare ai tantissimi fan italiani un concerto memorabile per ogni data come accade da sempre… Attendiamo con ansia!

Di seguito i dettagli del tour italiano:

MOTORPSYCHO

09.10.2019 – PORDENONE, Capitol
10.10.2019 – TORINO, Hiroshima Mon Amour
11.10.2019 – BRESCIA, Latteria Molloy
12.10.2019 – PERUGIA, Urban Club
13.10.2019 – FIRENZE, Viper Theatre

Biglietti in vendita su Ticketone a partire dalle ore 10.00 di martedì 9 luglio.

 

Ott
14
Lun
VOLBEAT, BARONESS, DANKO JONES @ Milano, Fabrique
Ott 14@20:00

I VOLBEAT annunciano oggi la prima leg del loro “Rewind, Replay, Rebound World tour” che farà tappa in Italia il prossimo 14 ottobre 2019 al Fabrique di Milano:

 

14 ottobre 2019 Milano, Fabrique

Special Guest: BARONESS + DANKO JONES

 

biglietti saranno disponibili per l’acquisto dalle ore 10.00 di venerdì 24 maggio su Ticketmaster, Ticketone e in tutti i punti vendita autorizzati.

Tutti coloro che pre-ordineranno l’album dallo store ufficiale dei Volbeat riceveranno un codice per la pre-sale che garantirà l’accesso alle vendite per primi per le date inglesi ed europee a partire dalle ore 10.00 di martedì 21 maggio.

I membri del fanclub Rebels and Angels avranno accesso alla prevendita a partire dalle ore 13.00 dello stesso giorno.

Gli iscritti a MyLiveNation su Livenation avranno la possibilità, invece, di accedere alla vendita anticipata dalle ore 10.00 di mercoledì 22 maggio.

 

Ott
15
Mar
BLACK FLAG + Total Chaos @ Bologna, Estragon
Ott 15@20:00

I BLACK FLAG hanno annunciato un tour con le seguenti tappe in Italia:

15 ottobre 2019 – Bologna, Estragon
16 ottobre 2019 – Milano, Magazzini Generali
17 ottobre 2019 – Torino, Teatro della Concordia
18 ottobre 2019 – Roma, Orion
19 ottobre 2019 – Venezia, Rivolta
20 ottobre 2019 – Napoli, Casa Della Musica

In apertura i TOTAL CHAOS.

https://www.blackflagband.com/

Ott
16
Mer
BLACK FLAG + Total Chaos @ Milano, Magazzini Generali
Ott 16@20:00

I BLACK FLAG hanno annunciato un tour con le seguenti tappe in Italia:

15 ottobre 2019 – Bologna, Estragon
16 ottobre 2019 – Milano, Magazzini Generali
17 ottobre 2019 – Torino, Teatro della Concordia
18 ottobre 2019 – Roma, Orion
19 ottobre 2019 – Venezia, Rivolta
20 ottobre 2019 – Napoli, Casa Della Musica

In apertura i TOTAL CHAOS.

https://www.blackflagband.com/

Ott
17
Gio
BLACK FLAG + Total Chaos @ Torino, Teatro della Concordia
Ott 17@20:00

I BLACK FLAG hanno annunciato un tour con le seguenti tappe in Italia:

15 ottobre 2019 – Bologna, Estragon
16 ottobre 2019 – Milano, Magazzini Generali
17 ottobre 2019 – Torino, Teatro della Concordia
18 ottobre 2019 – Roma, Orion
19 ottobre 2019 – Venezia, Rivolta
20 ottobre 2019 – Napoli, Casa Della Musica

In apertura i TOTAL CHAOS.

https://www.blackflagband.com/

Ott
18
Ven
BLACK FLAG + Total Chaos @ Roma, Orion
Ott 18@20:00

I BLACK FLAG hanno annunciato un tour con le seguenti tappe in Italia:

15 ottobre 2019 – Bologna, Estragon
16 ottobre 2019 – Milano, Magazzini Generali
17 ottobre 2019 – Torino, Teatro della Concordia
18 ottobre 2019 – Roma, Orion
19 ottobre 2019 – Venezia, Rivolta
20 ottobre 2019 – Napoli, Casa Della Musica

In apertura i TOTAL CHAOS.

https://www.blackflagband.com/

Ott
19
Sab
BLACK FLAG + Total Chaos @ Venezia, Rivolta
Ott 19@20:00

I BLACK FLAG hanno annunciato un tour con le seguenti tappe in Italia:

15 ottobre 2019 – Bologna, Estragon
16 ottobre 2019 – Milano, Magazzini Generali
17 ottobre 2019 – Torino, Teatro della Concordia
18 ottobre 2019 – Roma, Orion
19 ottobre 2019 – Venezia, Rivolta
20 ottobre 2019 – Napoli, Casa Della Musica

In apertura i TOTAL CHAOS.

https://www.blackflagband.com/

Ott
20
Dom
BLACK FLAG + Total Chaos @ Napoli, Casa Della Musica
Ott 20@20:00

I BLACK FLAG hanno annunciato un tour con le seguenti tappe in Italia:

15 ottobre 2019 – Bologna, Estragon
16 ottobre 2019 – Milano, Magazzini Generali
17 ottobre 2019 – Torino, Teatro della Concordia
18 ottobre 2019 – Roma, Orion
19 ottobre 2019 – Venezia, Rivolta
20 ottobre 2019 – Napoli, Casa Della Musica

In apertura i TOTAL CHAOS.

https://www.blackflagband.com/

Ott
22
Mar
Cake @ Palaestragon - Bologna
Ott 22@20:00–21:00

Unica nel suo genere, inclassificabile e definita “alternativa fra gli alternativi”, la band di Sacramento guidata da Jon McCrea, a otto anni dal suo ultimo passaggio in Italia, tornerà a suonare nel nostro paese.

📅 22 ottobre 2019
📍 Palaestragon – Via Stalingrado, 83 Bologna
Milano
🎟️ Biglietti 25€ + d.p. – http://bit.ly/cake_it
In vendita su TicketOne a partire dalle ore 10:00 di venerdì 29 marzo.

Apertura porte 19:30
Inizio concerto 20:00

CAKE
È difficile delineare con precisione i contorni dei Cake, band californiana nata verso la metà degli anni ’90 che ha indubbiamente subito l’influsso delle forti propagazioni delle più diverse sfumature dell’alternative rock, ma che ha fatto proprio dell’abile mescolamento dei generi più disparati la sua cifra stilistica.
Per non parlare poi, della forte caratterizzazione sarcastica, ambigua e estremamente originale dei loro testi e dei sagaci giochi di parole che li compongono (basti pensare alla stessa parola “Cake”, che non è usata nell’accezione di ‘torta’, bensì come verbo, ovvero ‘to cake’, traducibile con ‘rapprendere’, ‘incrostare’).

Il loro ultimo album e il loro ultimo concerto dal vivo in Italia risalgono al 2011, quando, all’uscita di “Showroom of Compassion”, seguì il relativo tour. Ed è quindi da sette anni che stiamo aspettando un segno di vita, qualcosa di nuovo, arrivato solo lo scorso ottobre, sotto forma di singolo e relativo videoclip dal titolo “Sinking Ship”. Il progetto della band è quello di pubblicare via via una serie di singoli fisici e digitali estratti da quello che sarà il loro settimo album. Come si legge nel loro comunicato, i ricavati verranno donati all’ONG Medici Senza Frontiere.

I Cake si formarono nel 1991 inizialmente come reazione antagonistica al grosso successo del grunge. La forte attitudine DIY e l’approccio lucido ma sempre accompagnato da stravagante inventiva, li ha resi una band unica, fuori dai generi e dagli schemi, impossibili da ricondurre a qualsiasi altra formazione di quegli anni.

La band, dopo l’auto pubblicazione del primo album “Motorcade of Generosity”, ha firmato un contratto con la Capricorn Records nel 1995 e pubblicato subito dopo il famoso singolo “Rock ’n’ Roll Lifestyle”. L’anno dopo viene dato alle stampe “Fashion Nugget” che diventa disco di platino anche grazie alla forza del singolo principale “The Distance”. Anche “Prolonging The Magic”, il loro terzo disco uscito nel 1998 diventa disco di platino, vendendo più di un milione di copie. Quattro anni dopo, questa volta per Columbia Records, esce “Comfort Eagle” accompagnato dal fortunato singolo “Short Skirt/Long Jacket” che conquista il settimo posto nella classifica Modern Rock Tracks. Seguono una serie di tour ed una serie di “Unlimited Sunshine Tour” fino al 2004, anno di pubblicazione di “Pressure Chief”, sempre con la Columbia. Il loro ultimo album, “Showroom of Compassion”, anch’esso accolto molto calorosamente dalla critica e ampiamente acquistato dai fan, è stato pubblicato sulla loro stessa etichetta discografica, la Upbeat Records.

Sia per i loro fan di lunga data, ma anche per le nuove generazioni, questa sarà un’occasione imperdibile per vedere dal vivo una band unica nel suo (non) genere.

🔎Read More:
www.cakemusic.com
www.facebook.com/cakemusic
www.youtube.com/channel/UCrsQjTspfhJwe6GfNydRV5A
www.twitter.com/CAKEMUSIC

🎶 Ascolta i Cake su Spotify: https://spoti.fi/2TXcwFr

ℹ️ INFO
www.dnaconcerti.com / info@dnaconcerti.com

Ott
29
Mar
AIRBOURNE @ Alcatraz, Milano
Ott 29@20:00

Vertigo è lieta di annunciare il ritorno nel nostro paese degli australiani Airbourne per un’ unica data italiana! La band, che ha sempre mantenuto alto il livello di coinvolgimento sul palco, si esibirà a Milano il 29 ottobre prossimo per uno show all’Alcatraz, al limite dell’impossibile!

AIRBOURNE A MILANO – I DETTAGLI:

Martedi 29 Ottobre 2019
Alcatraz, Milano
Apertura porte: 18.30
Inizio concerti: ore 20.00

Prezzo del biglietto in prevendita: € 30,00 + d.p.
Prezzo del biglietto in cassa la sera dello show: € 35,00

Biglietti disponibili a partire dal 1 marzo

Gli australiani seguono quindi questo sentiero di riferimento, già battuto da gruppi come i <strong>Rhino Bucket</strong>, <strong>Kix</strong> e <strong>Krokus</strong> negli anni ’80 e ’90, mantenendo negli anni la diffusa tradizione di band clone del leggendario gruppo di Sydney. Nel 2005 pubblicarono il primo EP autoprodotto dal titolo ” <strong=””>Ready to Rock” contenente 8 tracce. Dopo lo spostamento a Melbourne, firmarono un contratto per cinque album con la Capitol Recordsche li portò ad esibirsi di supporto a band come Mötley CrüeMotörhead e Rolling Stones, oltre alla partecipazione a numerosi festival musicali estivi. Gli Airbourne si trasferirono nel 2006 negli Stati Uniti per cominciare a lavorare al loro primo album in studio internazionale, “Runnin’ Wild“, con il leggendario produttore Bob Marlette. “Runnin’ Wild” è stato pubblicato in Australia il 23 giugno 2007.

 

Sting – my songs @ Milano, Mediolanum Forum
Ott 29@20:00

Una nuova data in Italia per Sting! 🎸 #MySongs

29 ottobre 2019 • Milano, Mediolanum Forum

Info su > bit.ly/Sting_Milano2019

🎟 Biglietti disponibili:
• dalle ore 10.00 di martedì 2 luglio fino alle ore 17.00 di mercoledì 3 per gli iscritti al Fan Club di Sting su www.sting.com
• per gli iscritti a #MyLiveNation sarà attiva una presale anticipata dalle ore 10.00 di mercoledì 3 luglio (fino alle 17.00 di giovedì 4). Per accedere alla presale, registrati gratuitamente su > bit.ly/Sting_Milano2019
• tramite vendita generale, dalle ore 11.00 di venerdì 5 luglio su Ticketmaster, Ticketone e in tutti i punti vendita autorizzati.

***

Sting: My Songs sarà un tour dinamico e divertente che si concentrerà sulle canzoni più amate scritte dall’artista durante la sua prolifica carriera come solista e frontman dei Police, costellata di successi e premi tra cui 17 Grammy Awards. I fan avranno modo di sentire hit come “Englishman in New York”, “Fields of Gold”, “Shape of My Heart”, “Every Breath You Take”, “Roxanne”, “Message in a bottle” e tante altre…Sting suonerà come sempre accompagnato dalla sua band.

 

The Struts @ Milano, Fabrique
Ott 29@20:00

I The Struts tornano in Italia per un nuovo concerto!

29 ottobre • Milano, Fabrique

🎟 Info e biglietti su > bit.ly/TheStruts_LiveNation

Biglietti disponibili:

• tramite presale #MyLiveNation dalle ore 10.00 di giovedì 2 maggio (per 24 ore). Registrati gratuitamente o accedi al tuo account su www.livenation.it e assicurati il biglietto prima di tutti!

• tramite vendita generale dalle ore 11.00 di venerdì 3 maggio su 👉 bit.ly/TheStruts_LiveNation

Il cantante Luke Spiller: “Signore e Signori, siamo felicissimi di annunciare queste nuove date del nostro Young & Dangerous Tour. Sarà la migliore leg di sempre quindi assicuratevi il vostro biglietto non appena possibile! Non vediamo l’ora di vedervi tutti!”.