Concerti

Lug
20
Sab
MUSE @ Stadio Olimpico, Roma
Lug 20@19:00

SIMULATION THEORY WORLD TOUR 2019 – I Muse annunciano il loro ritorno in Italia. Due le date previste inizialmente nel nostro paese, che diventano tre a grande richiesta di pubblico. Milano venerdì 12 e sabato 13 e Roma sabato 20 luglio. Disponibili dal 16 novembre i biglietti, dal 9 il nuovo album.

***MUSE: SIMULATION THEORY WORLD TOUR 2019 / Date*** 
MILANO – Venerdì 12 luglio
, Stadio San Siro
MILANO – Sabato 13 luglio, Stadio San Siro DATA AGGIUTIVA
ROMA – Sabato 20 luglio, Stadio Olimpico

Dopo i fortunatissimi concerti a San Siro, nel 2010, e allo Stadio Olimpico nel 2013, il terzetto composto da Matt Bellamy, Chris Wolstenhorme e Dominic Howard si rimette all’opera e torna in tour, dopo aver sbancato ai Grammy Awards del 2016 con Drones. All’attivo numerosi premi, alcuni dischi di platino, e punte di vendita attestate sui 20 milioni di copie.

Famosi per la carica eversiva, sonora e visiva, dei propri live, i Muse – al secolo il frontman Matt Bellamy, il bassista Chris Wolstenhorme e il batterista Dominic Howard – proporranno ai fan le nuove tracce dell’ultima fatica in studio, “Simulation Theory”. L’album, disponibile a partire dal 9 novembre, uscirà per Warner Bros Records con un’opportunità in più per chi lo pre-ordinerà entro il 9 novembre (solo su www.muse.mu): avere accesso alle prevendite del concerto con tre giorni di anticipo, già il 13 novembre. Gli altri dovranno aspettare alcuni giorni, e potranno acquistare il proprio biglietto solo a partire dal 16 novembre.

Tutti i dettagli di Muse Enhanced Experience e Premium Ticket Bundle sono disponibili su www.cidentertainment.com/events/muse-tour/

I biglietti sono acquistabili su ticketone.itticketmaster.it e sulle altre piattaforme autorizzate a partire dalle ore 10 del giorno venerdì 16 novembre. Per gli iscritti su My Live Nation sarà possibile prenotarli con un giorno di anticipo, a partire da giovedì 15 novembre.

mu

 
Dopo il clamoroso successo di San Siro nel 2010 e dello Stadio Olimpico nel 2013 – da cui è stato anche realizzato l’incredibile film concerto Muse – Live at Rome Olympic Stadium diretto da Matt Askem, i Muse torneranno a suonare nei due più grandi e prestigiosi stadi italiani, rispettivamente venerdì 12 luglio a Milano e sabato 20 luglio a Roma.
La band, pluripremiata ai Grammy Awards, icona del rock “multiplatino”,sarà live negli Stati Uniti, in Canada, nel Regno Unito e in Europa (altre date saranno annunciate in seguito), per presentare il nuovo album “Simulation Theory” in uscita il 9 novembre per Warner Bros Records.
Per i Muse, conosciuti in tutto il mondo per i loro spettacoli live “incendiari” e “rivoluzionari” questo tour non farà eccezione e si preannuncia epico e ambizioso per dare ai propri fan – ormai abituati a veri e propri concerti evento –  un’esperienza sempre più “totale”, dal suono alle luci, dal palco ai video.
“La più grande stravaganza di successi sonori e visivi possibile” – Vancouver Sun
“Una strabiliante stravaganza… Una serata che stabilisce nuovi standard per le possibilità di arena rock.”  The Independent (UK)
 
I fan che hanno preordinato Simulation Theory (solo via http://www.muse.mu) entro il 9 novembre avranno il primo accesso ai biglietti a partire dal 13 novembre alle 10 (ora locale). I biglietti saranno in vendita al pubblico venerdì 16 novembre alle 9:00 GMT / 10:00 (ora locale).
 
The Simulation Theory World Tour presenterà un nuovo ed entusiasmante pacchetto Enhanced Experience che consente l’accesso a un esclusivo Pre-Show Party in Mixed Reality, sviluppato da Microsoft, con tre giochi di realtà virtuale originali, ispirati alle tracce di Simulation Theory. I vantaggi aggiuntivi di Enhanced Experience includono un biglietto premio per il concerto, un poster specifico, un’esperienza fotografica interattiva con oggetti di scena e cimeli degli ultimi video della band e altro ancora. I dettagli di Muse Enhanced Experience e Premium Ticket Bundle sono disponibili su www.cidentertainment.com/events/muse-tour/
 
Biglietti in prevendita su virginradio.it dalle ore 10 del 14 novembre
Biglietti in prevendita per i titolari di Carta American Express dalle ore 10 del 14 novembre
Biglietti in prevendita per gli iscritti My Live Nation dalle ore 10 del 15 novembre
Biglietti in vendita su ticketmaster.it, ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati dalle ore 10 di venerdì 16 novembre
 
L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti all’interno dei comunicati ufficiali.

 

Articoli Correlati

 

Thom Yorke (Radiohead) @ Perugia, Arena Santa Giuliana
Lug 20@21:00

Thom Yorke, il carismatico leader dei Radiohead, ha annunciato che tornerà a breve in Italia ad esibirsi dal vivo con ben 5 concerti a luglio:

 

Prezzi Biglietti Thom Yorke Tour 2019

 

16 luglio – Barolo (CN), Piazza Colbert (Collisioni Festival) 
Posto unico: € 40,00 + diritti di prevendita17 luglio – Codroipo (UD), Villa Manin (Villa Manin Estate) 
Posto unico: € 50,00 + diritti di prevendita

18 luglio – Ferrara, Piazza Castello (Ferrara Sotto le Stelle) 
Posto unico: € 50,00 + diritti di prevendita

20 luglio – Perugia, Arena Santa Giuliana (Umbria Jazz) 
Posto unico: € 50,00 + diritti di prevendita

21 luglio – Roma, Auditorium Parco della Musica, Cavea (Roma Summer Fest) 
Parterre in piedi: € 55,00 + diritti di prevendita 
Tribuna centrale numerata: € 70,00 + diritti di prevendita 
Tribuna mediana numerata: € 70,00 + diritti di prevendita 
Tribuna laterale numerata: € 55,00 + diritti di prevendita 
Tribunetta alta numerata: € 45,00 + diritti di prevendita

 

All’attivo, Thom Yorke ha tre dischi solisti, un EP (Spitting Feathers) e una colonna sonora: l’artista ha infatti curato la soundtrack di Suspiria, il remake del noto film horror di Dario Argento ad opera di Luca Guadagnino.

I biglietti per i concerti di Thom Yorke di questa estate saranno disponibili su ticketmaster.it, ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati a partire ore 10:00 di venerdì 25 gennaio.

Thom Yorke eseguirà brani dalle sue opere da solista The Eraser, Tomorrow’s Modern Boxes e Atoms For Peace’sAmok con il produttore/collaboratore di lunga data Nigel Godrich e il visual artist Tarik Barri. Thom Yorke, cantautore, polistrumentista, compositore britannico e storico frontman dei Radiohead, è uno dei cantanti più importanti e influenti del nuovo millennio, inserito nella lista dei 100 migliori cantanti di sempre secondo Rolling Stone.

“The Eraser” è il titolo del suo primo album solista, pubblicato nel 2006 e prodotto da Nigel Godrich, produttore dei Radiohead. L’album ha debuttato nella Top 10 in UK e negli USA, ricevendo una nomination ai Britain’s Mercury Prize e una nomination ai Grammy Awards nella categoria “Miglior Album di Musica Alternativa”. Nel 2014 viene pubblicato a sorpresa il secondo album solista “Tomorrow’s Modern Boxes”. Tra il primo e il secondo disco solista, nel 2009 Thom Yorke fonda insieme a Flea (Red Hot Chilli Peppers), il produttore Nigel Godrich, il batterista Joey Wronker e il percussionista Mauro Refosco, il gruppo “Atoms For Peace”, pubblicando nel 2013 l’album di debutto “Amok”

Ora l’artista è pronto a salire sul palco di Collisioni per cantare ed entusiasmare i suoi fan. Ma le sorprese non sono finite: il weekend del 6 e 7 luglio tornerà come di consueto il ricco programma di incontri con ospiti internazionali della musica, della letteratura e del cinema nelle vie e nelle piazze del paese di Barolo. Molti altri artisti italiani e leggende del rock internazionale devono ancora essere annunciate per il più grande raduno rock dell’estate in collina.

Biglietti disponibili su ticketmaster.it, ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati dalle ore 10:00 di venerdì 25 gennaio

Lug
21
Dom
Thom Yorke (Radiohead) @ Roma, Auditorium Parco della Musica
Lug 21@21:00

Thom Yorke, il carismatico leader dei Radiohead, ha annunciato che tornerà a breve in Italia ad esibirsi dal vivo con ben 5 concerti a luglio:

 

Prezzi Biglietti Thom Yorke Tour 2019

 

16 luglio – Barolo (CN), Piazza Colbert (Collisioni Festival) 
Posto unico: € 40,00 + diritti di prevendita17 luglio – Codroipo (UD), Villa Manin (Villa Manin Estate) 
Posto unico: € 50,00 + diritti di prevendita

18 luglio – Ferrara, Piazza Castello (Ferrara Sotto le Stelle) 
Posto unico: € 50,00 + diritti di prevendita

20 luglio – Perugia, Arena Santa Giuliana (Umbria Jazz) 
Posto unico: € 50,00 + diritti di prevendita

21 luglio – Roma, Auditorium Parco della Musica, Cavea (Roma Summer Fest) 
Parterre in piedi: € 55,00 + diritti di prevendita 
Tribuna centrale numerata: € 70,00 + diritti di prevendita 
Tribuna mediana numerata: € 70,00 + diritti di prevendita 
Tribuna laterale numerata: € 55,00 + diritti di prevendita 
Tribunetta alta numerata: € 45,00 + diritti di prevendita

 

All’attivo, Thom Yorke ha tre dischi solisti, un EP (Spitting Feathers) e una colonna sonora: l’artista ha infatti curato la soundtrack di Suspiria, il remake del noto film horror di Dario Argento ad opera di Luca Guadagnino.

I biglietti per i concerti di Thom Yorke di questa estate saranno disponibili su ticketmaster.it, ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati a partire ore 10:00 di venerdì 25 gennaio.

Thom Yorke eseguirà brani dalle sue opere da solista The Eraser, Tomorrow’s Modern Boxes e Atoms For Peace’sAmok con il produttore/collaboratore di lunga data Nigel Godrich e il visual artist Tarik Barri. Thom Yorke, cantautore, polistrumentista, compositore britannico e storico frontman dei Radiohead, è uno dei cantanti più importanti e influenti del nuovo millennio, inserito nella lista dei 100 migliori cantanti di sempre secondo Rolling Stone.

“The Eraser” è il titolo del suo primo album solista, pubblicato nel 2006 e prodotto da Nigel Godrich, produttore dei Radiohead. L’album ha debuttato nella Top 10 in UK e negli USA, ricevendo una nomination ai Britain’s Mercury Prize e una nomination ai Grammy Awards nella categoria “Miglior Album di Musica Alternativa”. Nel 2014 viene pubblicato a sorpresa il secondo album solista “Tomorrow’s Modern Boxes”. Tra il primo e il secondo disco solista, nel 2009 Thom Yorke fonda insieme a Flea (Red Hot Chilli Peppers), il produttore Nigel Godrich, il batterista Joey Wronker e il percussionista Mauro Refosco, il gruppo “Atoms For Peace”, pubblicando nel 2013 l’album di debutto “Amok”

Ora l’artista è pronto a salire sul palco di Collisioni per cantare ed entusiasmare i suoi fan. Ma le sorprese non sono finite: il weekend del 6 e 7 luglio tornerà come di consueto il ricco programma di incontri con ospiti internazionali della musica, della letteratura e del cinema nelle vie e nelle piazze del paese di Barolo. Molti altri artisti italiani e leggende del rock internazionale devono ancora essere annunciate per il più grande raduno rock dell’estate in collina.

Biglietti disponibili su ticketmaster.it, ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati dalle ore 10:00 di venerdì 25 gennaio

Lug
23
Mar
Pete Doherty & The Puta Madres @ cesena - acieloaperto
Lug 23@20:00

Peter Doherty & The Puta Madres annunciano l’unica data italiana: si esibiranno martedì 23 luglio alla Rocca Malatestiana di Cesena per la rassegna Acieloaperto.

Nato nel 2016 il progetto torna a un sound garage rock caratteristico delle prime avventure musicali di Doherty e pubblicherà l’album d’esordio omonimo il 26 aprile, anticipato dal singolo “Who’s Been Having You Over”. La band è composta dal chitarrista Jack Jones (membro anche dei Trampolene), dalla tastierista Katia DeVidas, dal violinista Miki Beavis, dal bassista Michael “Miggles” Bontemps e dal batterista Rafa.

– 23 luglio Acieloaperto – Rocca Malatestiana, Cesena
Prezzo biglietto 25 € + d.p. oppure 27 € in cassa la sera dello show.

Biglietti disponibili su Ticketone e Vivaticket dalle ore 11:00 di mercoledì 13 marzo.

Organziza Hub Music Factory.

 

 

Retro Pop Live e Hub Music Factory presentano:

PETER DOHERTY & THE PUTA MADRES in concerto
martedì 23 luglio 2019
acieloaperto, Rocca Malatestiana di Cesena

►BIGLIETTI
25 € + d.d.p., disponibili in prevendita su TicketOne e Vivaticket da mercoledì 13 marzo alle ore 11.
27 € alla cassa la sera dell’evento.

PETER DOHERTY & THE PUTA MADRES
Pete Doherty, fondatore dei The Libertines e Babyshambles sarà ad “acieloaperto” per presentare dal vivo i brani del nuovo album in uscita ad aprile, insieme al grande repertorio con i successi dei The Libertines, dei Babyshambles e della sua carriera solista.

Nati nel 2016 durante un tour dei The Libertines nell’America del Sud, The Puta Madres mirano a ricercare un sound garage rock caratteristico delle prime avventure musicale di Doherty, mediato però da una maggiore raffinatezza dei suoni derivata dalle numerose esperienze artistiche del frontman. La band è composta, oltre che da Doherty, dal chitarrista Jack Jones (membro anche dei Trampolene), dalla tastierista Katia DeVidas, dal violinista Miki Beavis, dal bassista Michael “Miggles” Bontemps e dal batterista Rafa.

►CONTATTI
Info line: +39 339 214 0806
retropoplive@gmail.com
www.acieloaperto.it
facebook.com/acieloapertofestival
twitter.com/RetroPopLive – #acieloaperto
instagram.com/retropoplive/

Ago
9
Ven
Black Mountain @ ROCK PLANET | PINARELLA DI CERVIA (RA)
Ago 9@21:00

Destroyer è il titolo del nuovo disco, sesto studio album della band di Vancouver, uscito in primavera su etichetta JagJaguwar, che ha goduto della collaborazione di elementi di prestigio quali Kliph Scurlock (Flaming Lips), Kid Millions (Oneida) e John Congleton (St. Vincent, Swans).

I Black Mountain sono considerati come uno dei massimi esponenti del nuovo sound psichedelico mondiale, i Black Mountain ritorneranno nel nostro paese ad agosto a distanza di qualche anno per promuovere il nuovo disco.

Ecco i dettagli della data:

BLACK MOUNTAIN
09 AGOSTO | ROCK PLANET | PINARELLA DI CERVIA (RA)
Ingresso: prevendita 20,00€ + d.d.p. | cassa € 25,00
Prevendite disponibili sul circuito Ticketone

Evento FBhubmusicfactory.musvc2.net/e/t

 

 

Ago
12
Lun
Bay Fest 2019 – Nofx + Sick of It All + Frank Turner + Masked Intruder @ Parco Pavese
Ago 12@17:00

Più grande, più scatenato, più divertente che mai. Ma con la stessa attitudine punk rock di sempre. Anche nel 2019 torna il Bay Fest, il festival punk più atteso dell’estate. La quinta edizione si preannuncia come la più grandiosa nella storia del festival, con tre pesi massimi del panorama internazionale come headliner dell’evento, ovvero THE OFFSPRINGSKA-P e NOFX. L’appuntamento è come da tradizione a cavallo di Ferragosto: lunedì 12, martedì 13 e mercoledì 14 agosto 2019 al Parco Pavese di Bellaria Igea Marina (RN).

Le band non hanno bisogno di presentazioni, avendo scritto la storia di questo genere. I The Offspring tornano in Italia dopo lo show del 2018 e le tre grandi date dell’estate 2017. Con l’attesa alle stelle per il nuovo album su cui la band sta lavorando dopo l’ultima uscita Days Go By del 2012, il palco del Bay Fest è l’occasione perfetta per volare sulle note delle hit che hanno reso popolare questo genere come pochissime altre band al mondo hanno saputo fare. Chi non inizia a cantare appena esplodono i ritornelli di The Kids Aren’t Alright o di Pretty Fly (For a White Guy)? I The Offspring incarnano il punk rock stesso; sono la band delle grandi occasioni e fanno il loro debutto sul palco del Bay Fest per uno show leggendario.

The Offspring @ Rimini Park 2016

Grande ritorno per i NOFX. La band di Fat Mike ha acceso gli entusiasmi di un Circolo Magnolia stracolmo lo scorso giugno alla tappa italiana del Punk in Drublic Fest, e si prepara a prendere d’assalto il pubblico di Bay Fest per la seconda volta dopo l’headlining del 2016. Colonne portanti del punk rock (vogliamo parlare di LinoleumDon’t Call Me White?), battute irriverenti, singalong a squarciagola e tanto, tanto divertimento. Un concerto dei NOFX è un’esperienza dissacrantemente religiosa: le migliaia di fan che di anno in anno non perderebbero per nulla al mondo l’occasione di vederli dal vivo sono la testimonianza migliore della capacità di questa band di trascinare le folle regalando le serate più indimenticabili di una vita.

Autori di veri e propri tormentoni come Cannabis (forse ancora più nota come Legalización) che fanno cantare almeno tre generazioni di pubblico, gli Ska-P hanno da sempre fatto della commistione fra musica e impegno sociale e politico il proprio manifesto artistico. Brani quali El vals del obrero, Intifada o Mis colegas sono successi tanto di pubblico quanto radiofonici che testimoniano la volontà della band di essere sempre in prima linea nel combattere per le proprie idee, senza per questo rinunciare a divertire e divertirsi sul palco.

Insieme a loro, una lineup da urlo con nomi come PennywiseGood RiddanceLess Than JakeSick of It AllThe Story So FarFrank TurnerPup e Masked Intruder.

Good Riddance @ bayfest 2017

 

12 AGOSTO
Nofx + Sick of It All + Frank Turner + Masked Intruder + tba

Ingresso singolo giorno: 35€ + d.d.p.

13 AGOSTO
Ska-P + Pennywise + Good Riddance + Less Than Jake + tba

Ingresso singolo giorno: 35€ + d.d.p.

14 AGOSTO
The Offspring + The Story So Far + Pup + tba

Ingresso singolo giorno: 38€ + d.d.p.

Abbonamento 3 giorni: 100€ + d.d.p.
Abbonamento 3 giorni con campeggio (4 notti): 150€ + d.d.p.

Prevendite disponibili sul circuito Mailticket.
BIGLIETTI
EVENTO FB

Ago
13
Mar
Bay Fest 2019 – Ska-P + Pennywise + Good Riddance + Less Than Jake @ Parco Pavese
Ago 13@17:00

Più grande, più scatenato, più divertente che mai. Ma con la stessa attitudine punk rock di sempre. Anche nel 2019 torna il Bay Fest, il festival punk più atteso dell’estate. La quinta edizione si preannuncia come la più grandiosa nella storia del festival, con tre pesi massimi del panorama internazionale come headliner dell’evento, ovvero THE OFFSPRINGSKA-P e NOFX. L’appuntamento è come da tradizione a cavallo di Ferragosto: lunedì 12, martedì 13 e mercoledì 14 agosto 2019 al Parco Pavese di Bellaria Igea Marina (RN).

Le band non hanno bisogno di presentazioni, avendo scritto la storia di questo genere. I The Offspring tornano in Italia dopo lo show del 2018 e le tre grandi date dell’estate 2017. Con l’attesa alle stelle per il nuovo album su cui la band sta lavorando dopo l’ultima uscita Days Go By del 2012, il palco del Bay Fest è l’occasione perfetta per volare sulle note delle hit che hanno reso popolare questo genere come pochissime altre band al mondo hanno saputo fare. Chi non inizia a cantare appena esplodono i ritornelli di The Kids Aren’t Alright o di Pretty Fly (For a White Guy)? I The Offspring incarnano il punk rock stesso; sono la band delle grandi occasioni e fanno il loro debutto sul palco del Bay Fest per uno show leggendario.

The Offspring @ Rimini Park 2016

Grande ritorno per i NOFX. La band di Fat Mike ha acceso gli entusiasmi di un Circolo Magnolia stracolmo lo scorso giugno alla tappa italiana del Punk in Drublic Fest, e si prepara a prendere d’assalto il pubblico di Bay Fest per la seconda volta dopo l’headlining del 2016. Colonne portanti del punk rock (vogliamo parlare di LinoleumDon’t Call Me White?), battute irriverenti, singalong a squarciagola e tanto, tanto divertimento. Un concerto dei NOFX è un’esperienza dissacrantemente religiosa: le migliaia di fan che di anno in anno non perderebbero per nulla al mondo l’occasione di vederli dal vivo sono la testimonianza migliore della capacità di questa band di trascinare le folle regalando le serate più indimenticabili di una vita.

Autori di veri e propri tormentoni come Cannabis (forse ancora più nota come Legalización) che fanno cantare almeno tre generazioni di pubblico, gli Ska-P hanno da sempre fatto della commistione fra musica e impegno sociale e politico il proprio manifesto artistico. Brani quali El vals del obrero, Intifada o Mis colegas sono successi tanto di pubblico quanto radiofonici che testimoniano la volontà della band di essere sempre in prima linea nel combattere per le proprie idee, senza per questo rinunciare a divertire e divertirsi sul palco.

Insieme a loro, una lineup da urlo con nomi come PennywiseGood RiddanceLess Than JakeSick of It AllThe Story So FarFrank TurnerPup e Masked Intruder.

Good Riddance @ bayfest 2017

 

12 AGOSTO
Nofx + Sick of It All + Frank Turner + Masked Intruder + tba

Ingresso singolo giorno: 35€ + d.d.p.

13 AGOSTO
Ska-P + Pennywise + Good Riddance + Less Than Jake + tba

Ingresso singolo giorno: 35€ + d.d.p.

14 AGOSTO
The Offspring + The Story So Far + Pup + tba

Ingresso singolo giorno: 38€ + d.d.p.

Abbonamento 3 giorni: 100€ + d.d.p.
Abbonamento 3 giorni con campeggio (4 notti): 150€ + d.d.p.

Prevendite disponibili sul circuito Mailticket.
BIGLIETTI
EVENTO FB

Ago
14
Mer
Bay Fest 2019 – The Offspring + The Story So Far + Pup @ Parco Pavese
Ago 14@17:00

Più grande, più scatenato, più divertente che mai. Ma con la stessa attitudine punk rock di sempre. Anche nel 2019 torna il Bay Fest, il festival punk più atteso dell’estate. La quinta edizione si preannuncia come la più grandiosa nella storia del festival, con tre pesi massimi del panorama internazionale come headliner dell’evento, ovvero THE OFFSPRINGSKA-P e NOFX. L’appuntamento è come da tradizione a cavallo di Ferragosto: lunedì 12, martedì 13 e mercoledì 14 agosto 2019 al Parco Pavese di Bellaria Igea Marina (RN).

Le band non hanno bisogno di presentazioni, avendo scritto la storia di questo genere. I The Offspring tornano in Italia dopo lo show del 2018 e le tre grandi date dell’estate 2017. Con l’attesa alle stelle per il nuovo album su cui la band sta lavorando dopo l’ultima uscita Days Go By del 2012, il palco del Bay Fest è l’occasione perfetta per volare sulle note delle hit che hanno reso popolare questo genere come pochissime altre band al mondo hanno saputo fare. Chi non inizia a cantare appena esplodono i ritornelli di The Kids Aren’t Alright o di Pretty Fly (For a White Guy)? I The Offspring incarnano il punk rock stesso; sono la band delle grandi occasioni e fanno il loro debutto sul palco del Bay Fest per uno show leggendario.

The Offspring @ Rimini Park 2016

Grande ritorno per i NOFX. La band di Fat Mike ha acceso gli entusiasmi di un Circolo Magnolia stracolmo lo scorso giugno alla tappa italiana del Punk in Drublic Fest, e si prepara a prendere d’assalto il pubblico di Bay Fest per la seconda volta dopo l’headlining del 2016. Colonne portanti del punk rock (vogliamo parlare di LinoleumDon’t Call Me White?), battute irriverenti, singalong a squarciagola e tanto, tanto divertimento. Un concerto dei NOFX è un’esperienza dissacrantemente religiosa: le migliaia di fan che di anno in anno non perderebbero per nulla al mondo l’occasione di vederli dal vivo sono la testimonianza migliore della capacità di questa band di trascinare le folle regalando le serate più indimenticabili di una vita.

Autori di veri e propri tormentoni come Cannabis (forse ancora più nota come Legalización) che fanno cantare almeno tre generazioni di pubblico, gli Ska-P hanno da sempre fatto della commistione fra musica e impegno sociale e politico il proprio manifesto artistico. Brani quali El vals del obrero, Intifada o Mis colegas sono successi tanto di pubblico quanto radiofonici che testimoniano la volontà della band di essere sempre in prima linea nel combattere per le proprie idee, senza per questo rinunciare a divertire e divertirsi sul palco.

Insieme a loro, una lineup da urlo con nomi come PennywiseGood RiddanceLess Than JakeSick of It AllThe Story So FarFrank TurnerPup e Masked Intruder.

Good Riddance @ bayfest 2017

 

12 AGOSTO
Nofx + Sick of It All + Frank Turner + Masked Intruder + tba

Ingresso singolo giorno: 35€ + d.d.p.

13 AGOSTO
Ska-P + Pennywise + Good Riddance + Less Than Jake + tba

Ingresso singolo giorno: 35€ + d.d.p.

14 AGOSTO
The Offspring + The Story So Far + Pup + tba

Ingresso singolo giorno: 38€ + d.d.p.

Abbonamento 3 giorni: 100€ + d.d.p.
Abbonamento 3 giorni con campeggio (4 notti): 150€ + d.d.p.

Prevendite disponibili sul circuito Mailticket.
BIGLIETTI
EVENTO FB

Ago
15
Gio
The Offspring, The Damned e Ignite @ Lignano Sunset Festival – Lignano Sabbiadoro (UD)
Ago 15@16:00

Una tripletta da urlo per gli amanti del punk rock. The OffspringThe DamnedIgnite tutti insieme live nella stessa giornata, è quanto succederà al Lignano Sunset Festival di Lignano Sabbiadoro (Udine), giovedì 15 agosto 2019, quando lo Stadio Teghil ospiterà l’evento punk rock dell’estate italiana.

biglietti per l’evento, organizzato da Città di Lignano Sabbiadoro, Zenit srl & Sunset Events, in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia, PromoTurismoFVG e Hub Music Factory, sono in vendita sul circuito Ticketonee sui circuiti esteri Oeticket.com e Eventim.si. Info, prezzi e punti vendita su www.azalea.it .

Prezzi biglietti:

• Prato General Admission
€ 35,00 + d.p. € 5,25 = € 40,25
• Prato Gold Pit
€ 40,00 + d.p. € 6,00 = € 46,00
• Tribuna Numerata
€ 45,00 + d.p. € 6,75 = € 51,75
 

Biografia:

• The Offspring è un gruppo musicale punk rock statunitense formatosi a Garden Grove, California, nel 1984.

• The Damned è un gruppo punk rock inglese nato nel 1976 a Londra. Considerati tra i fondatori del gothic rock, la band si è evoluta espandendo il proprio sound in ogni fase della propria storia, diventando col tempo unanimemente riconosciuta come uno dei gruppi britannici più influenti degli ultimi 40 anni.
 
• Gli Ignite sono un gruppo hardcore punk della California. Fondata nel 1993, la band propone testi politici e sociali.
 
Info:  www.azalea.it
 
Ago
30
Ven
FLORENCE + THE MACHINE, THE 1975, PVRIS @ MILANO ROCKS - Milano AREA EXPO
Ago 30@16:00

Ritorna uno dei festival più attesi e cool per portare una ‘ventata d’aria fresca’ nell’estate italiana, MILANO ROCKS.

Quest’anno due gli appuntamenti confermati per il festival prodotto da Live Nation Italia: venerdì 30 e sabato 31 agosto 2019 presso MIND Milano Innovation District AREA EXPO. L’area dove avranno luogo i concerti è la stessa che aveva ospitato l’anno scorso la prima edizione.

Gli artisti che si esibiranno quest’anno saranno come sempre di altissimo livello: dopo i già annunciati FLORENCE + THE MACHINE e THE 1975 ecco arrivare ora i PVRIS nella giornata di venerdì 30 agosto.

FLORENCE + THE MACHINE ha da poco incantato 30.000 spettatori durante i suoi concerti sold-out all’Unipol Arena di Bologna e al Pala Alpitour di Torino. In scaletta tutti i successi della cantante da “Hunger” fino all’indimenticabile performance di “Dog Days Are Over”, passando per l’ultimo singolo “Moderation”.

Sul palco anche i THE 1975 e le new entry PVRIS.

PVRIS rappresentano il culmine della passione artistica senza freni inibitori come dimostrato dal loro pubblico internazionale di fedelissimi che continua a seguirli e ‘nutrirsi’ della loro musica. Il frontman Lynn Gunn, il chitarrista Alex Babinski e il bassista/tastierista Brian MacDonald ispirano ai loro fan il coraggio di esplorare, abbracciare e celebrare le identità e personalità di ciascuno di noi. L’ultimo album della band, All We Know of Heaven, All We Need of Hell ha ricevuto grandi consensi dalla critica e dal pubblico ed è stato definito Q Magazine come un “punto di unione fra The Cure, Chvres e Florence+The Machine”. Si sono esibiti al Coachella, Reading, Leeds e Lollapalooza.

Sabato 31 agosto invece è la volta di TWENTY-ONE PILOTS. Il duo è reduce da uno spettacolare concerto sold-out all’Unipol Arena di Bologna. L’energia trascinante di brani come “Stressed Out”, “Jumpsuit” e “Heathens” ha coinvolto i fan attraverso i suoni  della batteria, tromba, chitarra, basso, pianoforte e persino ukulele.

La rivelazione BILLIE EILISH, invece, ha tenuto il suo concerto sold-out al Fabrique di Milano, dove ha sovvertito i canoni della musica pop (l’artista è in procinto di pubblicare il suo debut album “When we all fall asleep, where do we go?” il prossimo 29 marzo).

Durante la giornata ci saranno anche i FIDLAR, rock-band statunitense formatasi nel 2009 e formata da Elvis Kuehn (voce e chitarra),  Zac Carpenter (voce e chitarra), Max Kuehn (batteria) e Brandon Schwartzel (basso).

Il terzo disco del gruppo s’intitola Almost Free ed è stato pubblicato quest’anno.  La band è nata da un fortuito incontro tra Elvis (il cui padre è membro della leggendaria band punk T.S.O.L.) e Zac in uno studio di registrazione dove quest’ultimo lavorava come sound engineer.

www.milanorocks.it

I biglietti per entrambe le giornate del festival sono disponibili su www.ticketmaster.itwww.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.

Milano Rocks prenderà ufficialmente il via il 30 agosto presso MIND Milan Innovation District Area EXPO dopo il grande successo della prima edizione, che aveva portato sul palco mostri sacri della musica internazionale quali THIRTY SECONDS TO MARS, THE NATIONAL e IMAGINE DRAGONS. Questi ultimi avevano addirittura battuto il record per maggior numero di spettatori paganti di tutta la loro carriera (oltre 60.000) proprio al festival.

 

VENERDI 30 AGOSTO

🔊 FLORENCE + THE MACHINE
Dopo il sold-out di Bologna e Torino,l’artista che ha creato un nuovo modo di essere rockstar arriva a Milano assieme a
🔊 THE 1975
la band che per NME “ha segnato un punto di svolta nella musica”.
🔊 PVRIS

Prezzi biglietti per la giornata del 30 agosto:
▸ PIT: € 55,00 + diritti di prevendita
▸ POSTO UNICO: € 45,00 + diritti di prevendita
▸ Pacchetto “MILANO ROCKS PARTY”: € 261,75

Il Pacchetto ROCKS PARTY include:
> Biglietto di Posto Unico in un’area riservata
> Trasporto dai cancelli d’ingresso fino all’area concerto (1km)
> Preshow Party con cena a buffet dalle ore 18.00 alle ore 21.00 in un’area riservata
> Open Bar (nell’area riservata) a partire dalle ore 18.00 fino a fine concerto
> Buono di € 30,00 da spendere negli stand di merchandising ufficiali del festival
> Pass laminato di ricordo

 

SABATO 31 AGOSTO

🔊 TWENTY ONE PILOTS
Dopo il rapidissimo sold-out dello show di Bologna, arrivano a Milano Rocks assieme a
🔊 BILLIE EILISH il nuovo fenomeno della musica pop mondiale
per una serata evento indimenticabile
🔊 FIDLAR

Prezzi biglietti per la giornata del 31 agosto:

▸ PIT: € 60,00 + diritti di prevendita
▸ POSTO UNICO: € 50,00 + diritti di prevendita
▸ Pacchetto “MILANO ROCKS PARTY”: € 267,50

Il Pacchetto ROCKS PARTY include:
> Biglietto di Posto Unico in un’area riservata
> Trasporto dai cancelli d’ingresso fino all’area concerto (1km)
> Preshow Party con cena a buffet dalle ore 18.00 alle ore 21.00 in un’area riservata
> Open Bar (nell’area riservata) a partire dalle ore 18.00 fino a fine concerto
> Buono di € 30,00 da spendere negli stand di merchandising ufficiali del festival
> Pass laminato di ricordo

Ago
31
Sab
TWENTY ONE PILOTS, BILLIE EILISH, FIDLAR @ MILANO ROCKS - Milano AREA EXPO
Ago 31@16:00

Ritorna uno dei festival più attesi e cool per portare una ‘ventata d’aria fresca’ nell’estate italiana, MILANO ROCKS.

Quest’anno due gli appuntamenti confermati per il festival prodotto da Live Nation Italia: venerdì 30 e sabato 31 agosto 2019 presso MIND Milano Innovation District AREA EXPO. L’area dove avranno luogo i concerti è la stessa che aveva ospitato l’anno scorso la prima edizione.

Gli artisti che si esibiranno quest’anno saranno come sempre di altissimo livello: dopo i già annunciati FLORENCE + THE MACHINE e THE 1975 ecco arrivare ora i PVRIS nella giornata di venerdì 30 agosto.

FLORENCE + THE MACHINE ha da poco incantato 30.000 spettatori durante i suoi concerti sold-out all’Unipol Arena di Bologna e al Pala Alpitour di Torino. In scaletta tutti i successi della cantante da “Hunger” fino all’indimenticabile performance di “Dog Days Are Over”, passando per l’ultimo singolo “Moderation”.

Sul palco anche i THE 1975 e le new entry PVRIS.

PVRIS rappresentano il culmine della passione artistica senza freni inibitori come dimostrato dal loro pubblico internazionale di fedelissimi che continua a seguirli e ‘nutrirsi’ della loro musica. Il frontman Lynn Gunn, il chitarrista Alex Babinski e il bassista/tastierista Brian MacDonald ispirano ai loro fan il coraggio di esplorare, abbracciare e celebrare le identità e personalità di ciascuno di noi. L’ultimo album della band, All We Know of Heaven, All We Need of Hell ha ricevuto grandi consensi dalla critica e dal pubblico ed è stato definito Q Magazine come un “punto di unione fra The Cure, Chvres e Florence+The Machine”. Si sono esibiti al Coachella, Reading, Leeds e Lollapalooza.

Sabato 31 agosto invece è la volta di TWENTY-ONE PILOTS. Il duo è reduce da uno spettacolare concerto sold-out all’Unipol Arena di Bologna. L’energia trascinante di brani come “Stressed Out”, “Jumpsuit” e “Heathens” ha coinvolto i fan attraverso i suoni  della batteria, tromba, chitarra, basso, pianoforte e persino ukulele.

La rivelazione BILLIE EILISH, invece, ha tenuto il suo concerto sold-out al Fabrique di Milano, dove ha sovvertito i canoni della musica pop (l’artista è in procinto di pubblicare il suo debut album “When we all fall asleep, where do we go?” il prossimo 29 marzo).

Durante la giornata ci saranno anche i FIDLAR, rock-band statunitense formatasi nel 2009 e formata da Elvis Kuehn (voce e chitarra),  Zac Carpenter (voce e chitarra), Max Kuehn (batteria) e Brandon Schwartzel (basso).

Il terzo disco del gruppo s’intitola Almost Free ed è stato pubblicato quest’anno.  La band è nata da un fortuito incontro tra Elvis (il cui padre è membro della leggendaria band punk T.S.O.L.) e Zac in uno studio di registrazione dove quest’ultimo lavorava come sound engineer.

www.milanorocks.it

I biglietti per entrambe le giornate del festival sono disponibili su www.ticketmaster.itwww.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.

Milano Rocks prenderà ufficialmente il via il 30 agosto presso MIND Milan Innovation District Area EXPO dopo il grande successo della prima edizione, che aveva portato sul palco mostri sacri della musica internazionale quali THIRTY SECONDS TO MARS, THE NATIONAL e IMAGINE DRAGONS. Questi ultimi avevano addirittura battuto il record per maggior numero di spettatori paganti di tutta la loro carriera (oltre 60.000) proprio al festival.

 

VENERDI 30 AGOSTO

🔊 FLORENCE + THE MACHINE
Dopo il sold-out di Bologna e Torino,l’artista che ha creato un nuovo modo di essere rockstar arriva a Milano assieme a
🔊 THE 1975
la band che per NME “ha segnato un punto di svolta nella musica”.
🔊 PVRIS

Prezzi biglietti per la giornata del 30 agosto:
▸ PIT: € 55,00 + diritti di prevendita
▸ POSTO UNICO: € 45,00 + diritti di prevendita
▸ Pacchetto “MILANO ROCKS PARTY”: € 261,75

Il Pacchetto ROCKS PARTY include:
> Biglietto di Posto Unico in un’area riservata
> Trasporto dai cancelli d’ingresso fino all’area concerto (1km)
> Preshow Party con cena a buffet dalle ore 18.00 alle ore 21.00 in un’area riservata
> Open Bar (nell’area riservata) a partire dalle ore 18.00 fino a fine concerto
> Buono di € 30,00 da spendere negli stand di merchandising ufficiali del festival
> Pass laminato di ricordo

 

SABATO 31 AGOSTO

🔊 TWENTY ONE PILOTS
Dopo il rapidissimo sold-out dello show di Bologna, arrivano a Milano Rocks assieme a
🔊 BILLIE EILISH il nuovo fenomeno della musica pop mondiale
per una serata evento indimenticabile
🔊 FIDLAR

Prezzi biglietti per la giornata del 31 agosto:

▸ PIT: € 60,00 + diritti di prevendita
▸ POSTO UNICO: € 50,00 + diritti di prevendita
▸ Pacchetto “MILANO ROCKS PARTY”: € 267,50

Il Pacchetto ROCKS PARTY include:
> Biglietto di Posto Unico in un’area riservata
> Trasporto dai cancelli d’ingresso fino all’area concerto (1km)
> Preshow Party con cena a buffet dalle ore 18.00 alle ore 21.00 in un’area riservata
> Open Bar (nell’area riservata) a partire dalle ore 18.00 fino a fine concerto
> Buono di € 30,00 da spendere negli stand di merchandising ufficiali del festival
> Pass laminato di ricordo

Set
2
Lun
EVANESCENCE @ Arena di Verona
Set 2@19:00

Tornano in Italia, per un’unica data, gli Evanescence e suoneranno in uno dei palchi più belli d’italia: l’Arena di Verona.

La band di Amy Lee si esibirà il 2 Settembre 2019, di seguito tutti i dettagli della data.

Biglietti disponibili in pre-sale (Regular Tickets + Vip Packages) sul sito dell’artista dalle 10.00 di martedì 30 aprile 2019. Biglietti disponibili su Ticketone.it da venerdì 3 maggio alle ore 10:00 e in tutti i punti vendita TicketOne e le altre prevendite autorizzate da lunedì 6 maggio alle ore 10:00

DETTAGLI DATA
Apertura Porte: 19:00
Orario Show: 21:00

Prezzi:

VIP PACK M&G
Poltronissima Gold – € 389,00 + € 18,00 di diritti di prevendita
INCLUDE:
Biglietto di ingresso con posto riservato in Poltronissima Gold
Meet & greet con Evanescence
Fotografia personale con Evanescence
Accesso al Sound-check pre-show
Ingresso prioritario in location
Foglio con testo di una canzone autografato (canzone scelta personalmente da Amy)
Custom Evanescence coaster set
Specially designed tote bag
Crowd free merchandise shopping
Laminato VIP meet & greet

VIP PACK SOUNDCHECK
Poltronissima Gold – € 255,00 + € 18,00 di diritti di prevendita
INCLUDE:
Biglietto di ingresso con posto riservato in Poltronissima Gold
Accesso al Sound-check pre-show
Ingresso prioritario in location
Foglio con testo di una canzone autografato (canzone scelta personalmente da Amy)
Custom Evanescence coaster set
Specially designed tote bag
Crowd free merchandise shopping
Laminato VIP soundcheck

Poltronissima Gold – € 120,00 + € 18,00 di diritti di prevendita

Poltronissima Silver – € 100,00 + € 15,00 di diritti di prevendita

Poltronissima – € 80,00 + € 12,00 di diritti di prevendita

Poltrona – € 65,00 + € 9,75 di diritti di prevendita

Gradinata numerata 1 – € 44,00 + € 6,60 di diritti di prevendita

Gradinata non numerata 2 – € 35,00 + € 5,25 di diritti di prevendita

Set
8
Dom
DUFF McKAGAN (Guns N’ Roses) @ Milano, Santeria Social Club
Set 8@19:30

DUFF MCKAGAN

08/09/19 Milano, Santeria Social Club

Info: livenation.it

 

Dopo essere stato in tournée con i Guns N’Roses per oltre due anni e mezzo con il Not in this Lifetime…Tour, Duff McKegan arriva in Italia per presentare il suo nuovo disco intitolato Tenderness in uscita il prossimo 31 maggio e anticipato dal singolo omonimo prodotto da Shooter Jennings.

La pubblicazione di “Tenderness” segue quella del libro best-seller di McKagan del 2015, “How To Be A Man (And Other Illusions)”.

 

 

 

Ott
9
Mer
MOTORPSYCHO @ PORDENONE, Capitol
Ott 9@20:00

Comunicato di Vertigo:

Dopo il successo dell’ultimo tour, MOTORPSYCHO tornano in Italia per ben cinque date a sostegno del nuovo album “The Crucible” pubblicato lo scorso febbraio. La band norvegese tornerà on the road per regalare ai tantissimi fan italiani un concerto memorabile per ogni data come accade da sempre… Attendiamo con ansia!

Di seguito i dettagli del tour italiano:

MOTORPSYCHO

09.10.2019 – PORDENONE, Capitol
10.10.2019 – TORINO, Hiroshima Mon Amour
11.10.2019 – BRESCIA, Latteria Molloy
12.10.2019 – PERUGIA, Urban Club
13.10.2019 – FIRENZE, Viper Theatre

Biglietti in vendita su Ticketone a partire dalle ore 10.00 di martedì 9 luglio.

 

Ott
10
Gio
MOTORPSYCHO @ TORINO, Hiroshima Mon Amour
Ott 10@20:00

Comunicato di Vertigo:

Dopo il successo dell’ultimo tour, MOTORPSYCHO tornano in Italia per ben cinque date a sostegno del nuovo album “The Crucible” pubblicato lo scorso febbraio. La band norvegese tornerà on the road per regalare ai tantissimi fan italiani un concerto memorabile per ogni data come accade da sempre… Attendiamo con ansia!

Di seguito i dettagli del tour italiano:

MOTORPSYCHO

09.10.2019 – PORDENONE, Capitol
10.10.2019 – TORINO, Hiroshima Mon Amour
11.10.2019 – BRESCIA, Latteria Molloy
12.10.2019 – PERUGIA, Urban Club
13.10.2019 – FIRENZE, Viper Theatre

Biglietti in vendita su Ticketone a partire dalle ore 10.00 di martedì 9 luglio.

 

Ott
11
Ven
MOTORPSYCHO @ BRESCIA, Latteria Molloy
Ott 11@20:00

Comunicato di Vertigo:

Dopo il successo dell’ultimo tour, MOTORPSYCHO tornano in Italia per ben cinque date a sostegno del nuovo album “The Crucible” pubblicato lo scorso febbraio. La band norvegese tornerà on the road per regalare ai tantissimi fan italiani un concerto memorabile per ogni data come accade da sempre… Attendiamo con ansia!

Di seguito i dettagli del tour italiano:

MOTORPSYCHO

09.10.2019 – PORDENONE, Capitol
10.10.2019 – TORINO, Hiroshima Mon Amour
11.10.2019 – BRESCIA, Latteria Molloy
12.10.2019 – PERUGIA, Urban Club
13.10.2019 – FIRENZE, Viper Theatre

Biglietti in vendita su Ticketone a partire dalle ore 10.00 di martedì 9 luglio.

 

Pixies @ Bologna, Estragon Club
Ott 11@20:00

Unanimamente annoverati tra le band più importanti della storia della musica rock, i PIXIES stanno per tornare: è in arrivo il settimo album della loro carriera accompagnato da un tour mondiale che farà due tappe in Italia, a Bologna e Torino ad ottobre.

Torna con un nuovo album e un tour una delle band seminali del rock “made in USA”, ovvero i bostoniani Pixies, veri mostri sacri della scena rock mondiale fin dai tempi di “Surfer Rosa” e fin da allora oggetto di imitazioni quasi sempre mal riuscite.

La buona notizia è che il loro prossimo tour passerà anche dall’Italia con ben due tappe e i biglietti saranno in vendita dalle ore 11.00 del prossimo 5 aprile su ticketone.it.

Del nuovo album in uscita a settembre si sa ancora pochissimo, ma la loro carica live è leggendaria, per cui il consiglio è di non perderli assolutamente!

Queste le due date italiane:

11 ottobre 2019 – Bologna, Estragon Club
Pixies live all’Estragon – Bologna

12 ottobre 2019 – Torino, OGR – Officine Grandi Riparazioni Torino
Pixies @OGR Torino

Info Bologna:

📅 11 ottobre 2019
🕖 Apertura porte 19:00
🕖 Inizio concerto 20:00

📍 Estragon Club – Via Stalingrado, 83
🎟️ Tickets: bit.ly/PixiesIT
Apertura prevendite: venerdì 5 aprile alle ore 11:00

ℹ️INFO
www.dnaconcerti.com / info@dnaconcerti.com
https://www.estragon.it

Salutati come la più influente e pionieristica band degli anni ’80, hanno aperto la strada a pesi massimi della storia della musica come Nirvana, Radiohead e Pearl Jam, oltre ad aver composto il celebra brano “Where is my mind?”, diventato famoso in tutto il mondo per essere stato utilizzato nella scena finale e nei titoli di cosa del film Fight Club.
Si sono formati a Boston nel nel 1986 per volontà di Black Francis (voce e chitarra), Kim Deal (basso), David Lovering (batteria) e Joey Santiago (chitarra). Dopo cinque album in studio che li hanno portati all’apice della popolarità, nel 1993 Black Francis annuncia il loro scioglimento in un’intervista radiofonica su BBC Radio 5. Torneranno insieme solo nell’aprile 2004 ripartendo con un lungo tour per celebrare la loro reunion. Nel 2012 tornano in studio per scrivere nuova musica ma proprio sei giorni dopo la fine delle registrazioni, la bassista Kim Deal decide di abbandonare la band. Ciò nonostante i restanti membri sono più che intenzionati ad andare avanti lavorando con diversi bassisti fino a quando Paz Lenchantin, già bassista degli A Perfect Circle, entra a far parte della band in modo definitivo. “Indie Cindy” è stato pubblicato nel 2014 ed è il loro primo album di musica inedita dopo più di 20 anni di silenzio discografico, seguito nel 2016 da “Head Carrier”.

Ora potremo vedere queste leggende viventi di nuovo live, in uno dei loro elettrizzanti concerti in cui la musica nella sua accezione più pura ed autentica, ricopre sempre un ruolo centrale in un’esibizione in cui, tra un brano e l’altro, vengono pronunciate pochissime parole per non spostare il baricentro dalla musica ad altro che non lo sia. La band, oltre ad eseguire i brani del nuovo album, porterà sul palco tutto il proprio repertorio con una scaletta sempre variabile e decisa sul momento.

Nel frattempo, per ingannare la lunga attesa, il 27 giugno potremo iniziare ad ascoltare i podcast per scoprire il “making of” del nuovo album, che aspetteremo con altrettanta impazienza a settembre.

🔎Read More:
www.pixiesmusic.com
www.facebook.com/pixiesofficial
www.instagram.com/pixiesofficial

🎧 Ascolta i Pixies su Spotify https://spoti.fi/2HVsidq

Ott
12
Sab
MOTORPSYCHO @ PERUGIA, Urban Club
Ott 12@20:00

Comunicato di Vertigo:

Dopo il successo dell’ultimo tour, MOTORPSYCHO tornano in Italia per ben cinque date a sostegno del nuovo album “The Crucible” pubblicato lo scorso febbraio. La band norvegese tornerà on the road per regalare ai tantissimi fan italiani un concerto memorabile per ogni data come accade da sempre… Attendiamo con ansia!

Di seguito i dettagli del tour italiano:

MOTORPSYCHO

09.10.2019 – PORDENONE, Capitol
10.10.2019 – TORINO, Hiroshima Mon Amour
11.10.2019 – BRESCIA, Latteria Molloy
12.10.2019 – PERUGIA, Urban Club
13.10.2019 – FIRENZE, Viper Theatre

Biglietti in vendita su Ticketone a partire dalle ore 10.00 di martedì 9 luglio.

 

Pixies @ OGR – Officine Grandi Riparazioni Torino
Ott 12@20:00

Unanimamente annoverati tra le band più importanti della storia della musica rock, i PIXIES stanno per tornare: è in arrivo il settimo album della loro carriera accompagnato da un tour mondiale che farà due tappe in Italia, a Bologna e Torino ad ottobre.

Torna con un nuovo album e un tour una delle band seminali del rock “made in USA”, ovvero i bostoniani Pixies, veri mostri sacri della scena rock mondiale fin dai tempi di “Surfer Rosa” e fin da allora oggetto di imitazioni quasi sempre mal riuscite.

La buona notizia è che il loro prossimo tour passerà anche dall’Italia con ben due tappe e i biglietti saranno in vendita dalle ore 11.00 del prossimo 5 aprile su ticketone.it.

Del nuovo album in uscita a settembre si sa ancora pochissimo, ma la loro carica live è leggendaria, per cui il consiglio è di non perderli assolutamente!

Queste le due date italiane:

11 ottobre 2019 – Bologna, Estragon Club
Pixies live all’Estragon – Bologna

12 ottobre 2019 – Torino, OGR – Officine Grandi Riparazioni Torino
Pixies @OGR Torino

Info Bologna:

📅 11 ottobre 2019
🕖 Apertura porte 19:00
🕖 Inizio concerto 20:00

📍 Estragon Club – Via Stalingrado, 83
🎟️ Tickets: bit.ly/PixiesIT
Apertura prevendite: venerdì 5 aprile alle ore 11:00

ℹ️INFO
www.dnaconcerti.com / info@dnaconcerti.com
https://www.estragon.it

Salutati come la più influente e pionieristica band degli anni ’80, hanno aperto la strada a pesi massimi della storia della musica come Nirvana, Radiohead e Pearl Jam, oltre ad aver composto il celebra brano “Where is my mind?”, diventato famoso in tutto il mondo per essere stato utilizzato nella scena finale e nei titoli di cosa del film Fight Club.
Si sono formati a Boston nel nel 1986 per volontà di Black Francis (voce e chitarra), Kim Deal (basso), David Lovering (batteria) e Joey Santiago (chitarra). Dopo cinque album in studio che li hanno portati all’apice della popolarità, nel 1993 Black Francis annuncia il loro scioglimento in un’intervista radiofonica su BBC Radio 5. Torneranno insieme solo nell’aprile 2004 ripartendo con un lungo tour per celebrare la loro reunion. Nel 2012 tornano in studio per scrivere nuova musica ma proprio sei giorni dopo la fine delle registrazioni, la bassista Kim Deal decide di abbandonare la band. Ciò nonostante i restanti membri sono più che intenzionati ad andare avanti lavorando con diversi bassisti fino a quando Paz Lenchantin, già bassista degli A Perfect Circle, entra a far parte della band in modo definitivo. “Indie Cindy” è stato pubblicato nel 2014 ed è il loro primo album di musica inedita dopo più di 20 anni di silenzio discografico, seguito nel 2016 da “Head Carrier”.

Ora potremo vedere queste leggende viventi di nuovo live, in uno dei loro elettrizzanti concerti in cui la musica nella sua accezione più pura ed autentica, ricopre sempre un ruolo centrale in un’esibizione in cui, tra un brano e l’altro, vengono pronunciate pochissime parole per non spostare il baricentro dalla musica ad altro che non lo sia. La band, oltre ad eseguire i brani del nuovo album, porterà sul palco tutto il proprio repertorio con una scaletta sempre variabile e decisa sul momento.

Nel frattempo, per ingannare la lunga attesa, il 27 giugno potremo iniziare ad ascoltare i podcast per scoprire il “making of” del nuovo album, che aspetteremo con altrettanta impazienza a settembre.

🔎Read More:
www.pixiesmusic.com
www.facebook.com/pixiesofficial
www.instagram.com/pixiesofficial

🎧 Ascolta i Pixies su Spotify https://spoti.fi/2HVsidq

Static-X, Wednesday 13, Soil, Dope @ Rock Planet - Pinarella di Cervia (RA)
Ott 12@20:30

Dopo l’annuncio della gradita reunion lo scorso anno, gli Static-X si preparano a partire nuovamente in tour dopo un decennio di inattività. L’occasione è il ventennale dell’uscita del popolarissimo primo album Wisconsin Death Trip, che sarà suonato per intero dalla lineup originale della band, e il tour sarà anche dedicato alla memoria di Wayne Static, il frontman deceduto nel 2014. Gli ospiti sono davvero eccezionali: insieme agli Static-X ci sarà infatti un pacchetto composto da Wednesday 13Soil Dope. Appuntamento sabato 12 ottobre al Rock Planet di Pinarella di Cervia (RA).

“La nostra intenzione è quella di omaggiare Wayne e celebrare le canzoni che portiamo tutti nel cuore da più di vent’anni. Vogliamo ricreare l’atmosfera che si respirava nel 1999 e suonare i classici degli Static-X dal vivo a tutto volume”, dice il bassista Tony Campos. Ken Jay, batterista della band, aggiunge: “naturalmente capiamo che i fan vogliano sapere chi ci sarà alla voce. Ne abbiamo discusso a lungo e siamo giunti alla conclusione che in questo momento sarebbe inappropriato focalizzare l’attenzione su qualsiasi altra persona che non sia Wayne, Tony, Koichi o me. Ci sembra il modo migliore per onorare la memoria di Wayne e l’anniversario di Wisconsin Death Trip insieme a tutti i nostri fan.”

Ma non è tutto, perché TonyKoichi Ken hanno anche annunciato che la band sta lavorando alacremente a un nuovo disco. L’album ha già un nome: si chiamerà Project Regeneration, un titolo molto chiaro che indica la nuova linfa vitale che sta scorrendo nelle vene del gruppo. Non è ancora stata rivelata la data di uscita, ma gli Static-X stanno lavorando con lo storico produttore Ulrich Wild, e hanno confermato che le nuove canzoni conterranno alcune delle ultime registrazioni di Wayne Static, così come alcuni special guest da band amiche. Possiamo quindi aspettarci scintille ed emozioni sul palco del Rock Planet.

Ecco i dettagli della data:

STATIC-X
“Wisconsin Death Trip 20° anniversary”
con Wednesday 13, Soil e Dope
12 ottobre 2019 | Rock Planet | Pinarella di Cervia (RA)

Ingresso: 30€ + diritti di prevendita

Biglietti disponibili a breve sul circuito Ticketone.

EVENTO FACEBOOK

 

Ott
13
Dom
MOTORPSYCHO @ FIRENZE, Viper Theatre
Ott 13@20:00

Comunicato di Vertigo:

Dopo il successo dell’ultimo tour, MOTORPSYCHO tornano in Italia per ben cinque date a sostegno del nuovo album “The Crucible” pubblicato lo scorso febbraio. La band norvegese tornerà on the road per regalare ai tantissimi fan italiani un concerto memorabile per ogni data come accade da sempre… Attendiamo con ansia!

Di seguito i dettagli del tour italiano:

MOTORPSYCHO

09.10.2019 – PORDENONE, Capitol
10.10.2019 – TORINO, Hiroshima Mon Amour
11.10.2019 – BRESCIA, Latteria Molloy
12.10.2019 – PERUGIA, Urban Club
13.10.2019 – FIRENZE, Viper Theatre

Biglietti in vendita su Ticketone a partire dalle ore 10.00 di martedì 9 luglio.

 

Ott
22
Mar
Cake @ Palaestragon - Bologna
Ott 22@20:00–21:00

Unica nel suo genere, inclassificabile e definita “alternativa fra gli alternativi”, la band di Sacramento guidata da Jon McCrea, a otto anni dal suo ultimo passaggio in Italia, tornerà a suonare nel nostro paese.

📅 22 ottobre 2019
📍 Palaestragon – Via Stalingrado, 83 Bologna
Milano
🎟️ Biglietti 25€ + d.p. – http://bit.ly/cake_it
In vendita su TicketOne a partire dalle ore 10:00 di venerdì 29 marzo.

Apertura porte 19:30
Inizio concerto 20:00

CAKE
È difficile delineare con precisione i contorni dei Cake, band californiana nata verso la metà degli anni ’90 che ha indubbiamente subito l’influsso delle forti propagazioni delle più diverse sfumature dell’alternative rock, ma che ha fatto proprio dell’abile mescolamento dei generi più disparati la sua cifra stilistica.
Per non parlare poi, della forte caratterizzazione sarcastica, ambigua e estremamente originale dei loro testi e dei sagaci giochi di parole che li compongono (basti pensare alla stessa parola “Cake”, che non è usata nell’accezione di ‘torta’, bensì come verbo, ovvero ‘to cake’, traducibile con ‘rapprendere’, ‘incrostare’).

Il loro ultimo album e il loro ultimo concerto dal vivo in Italia risalgono al 2011, quando, all’uscita di “Showroom of Compassion”, seguì il relativo tour. Ed è quindi da sette anni che stiamo aspettando un segno di vita, qualcosa di nuovo, arrivato solo lo scorso ottobre, sotto forma di singolo e relativo videoclip dal titolo “Sinking Ship”. Il progetto della band è quello di pubblicare via via una serie di singoli fisici e digitali estratti da quello che sarà il loro settimo album. Come si legge nel loro comunicato, i ricavati verranno donati all’ONG Medici Senza Frontiere.

I Cake si formarono nel 1991 inizialmente come reazione antagonistica al grosso successo del grunge. La forte attitudine DIY e l’approccio lucido ma sempre accompagnato da stravagante inventiva, li ha resi una band unica, fuori dai generi e dagli schemi, impossibili da ricondurre a qualsiasi altra formazione di quegli anni.

La band, dopo l’auto pubblicazione del primo album “Motorcade of Generosity”, ha firmato un contratto con la Capricorn Records nel 1995 e pubblicato subito dopo il famoso singolo “Rock ’n’ Roll Lifestyle”. L’anno dopo viene dato alle stampe “Fashion Nugget” che diventa disco di platino anche grazie alla forza del singolo principale “The Distance”. Anche “Prolonging The Magic”, il loro terzo disco uscito nel 1998 diventa disco di platino, vendendo più di un milione di copie. Quattro anni dopo, questa volta per Columbia Records, esce “Comfort Eagle” accompagnato dal fortunato singolo “Short Skirt/Long Jacket” che conquista il settimo posto nella classifica Modern Rock Tracks. Seguono una serie di tour ed una serie di “Unlimited Sunshine Tour” fino al 2004, anno di pubblicazione di “Pressure Chief”, sempre con la Columbia. Il loro ultimo album, “Showroom of Compassion”, anch’esso accolto molto calorosamente dalla critica e ampiamente acquistato dai fan, è stato pubblicato sulla loro stessa etichetta discografica, la Upbeat Records.

Sia per i loro fan di lunga data, ma anche per le nuove generazioni, questa sarà un’occasione imperdibile per vedere dal vivo una band unica nel suo (non) genere.

🔎Read More:
www.cakemusic.com
www.facebook.com/cakemusic
www.youtube.com/channel/UCrsQjTspfhJwe6GfNydRV5A
www.twitter.com/CAKEMUSIC

🎶 Ascolta i Cake su Spotify: https://spoti.fi/2TXcwFr

ℹ️ INFO
www.dnaconcerti.com / info@dnaconcerti.com

Nov
10
Dom
Thrice, Refused @ ALCATRAZ, MILANO
Nov 10@19:30

Hellfire Booking è orgogliosa di annunciare il ritorno in Italia dei Thrice e dei Refused!

Collaborazioni con producer del calibro di Brian McTernan (Texas Is The Reason, Hot Water Music, Snapcase) e Dave Schiffman (The Mars Volta, Weezer), dieci album in studio, cinque EP, ventun anni di carriera e più di 900 date in giro per il mondo: i Thrice stravolgono tutto ciò con cui entrano in contatto.
Con un sound in continua evoluzione, viscerale e imprevedibile, il colosso del post-hardcore porta al limite la definizione di poliedrico: melodie ipnotiche, testi penetranti e profondità incommensurabili rendono ogni capitolo della storia dei Thrice un’esperienza sorprendente e irripetibile, sottolineata dalla presenza costante del gruppo nelle classifiche internazionali più importanti degli ultimi quindici anni.

Se musicisti del calibro di Tim McIlrath (Rise Against) e Ben Weinman (The Dillinger Escape Plan) esprimono ammirazione per un gruppo, non possono che riferirsi a un’onda anomala pari ai Refused.
Nati come band hardcore ed evolutisi fino ad inglobare tratti che spaziano dall’ambient all’elettronica, i Refused hanno scardinato le porte che limitavano l’evoluzione del punk, dando il via a una sperimentazione artistica senza precedenti.
Politico fino al midollo, il gruppo ha inoltre ricevuto il premio “Swedish Music Export” nel 2013, in occasione del quale ha criticato aspramente il governo svedese, lodando il lavoro di centri per la gioventù e organizzazioni alternative e riconfermando ulteriormente le proprie prese di posizione nel panorama mondiale.

I Thrice e i Refused verranno a trovarci all’Alcatraz per un’unica data italiana che si prospetta a dir poco incredibile!

10 NOVEMBRE | ALCATRAZ, MILANO

Per info:
info@hellfirebooking.com
www.hellfirebooking.com

Nov
13
Mer
P.O.D., ALIEN ANT FARM @ ORION | CIAMPINO (RM)
Nov 13@20:00

Dopo il pienone dello scorso inverno al Rock Planet di Pinarella, le leggende del nu metal P.O.D. ed Alien Ant Farm raddoppiano e tornano in Italia per due imperdibili appuntamenti: mercoledì 13 novembre all’Orion di Ciampino (Roma) e giovedì 14 novembre al Live Club di Trezzo sull’Adda (MI).

Forti di una carriera più che ventennale, i P.O.D stanno vivendo una seconda giovinezza con alcune delle loro canzoni più recenti come Lost in Forever e Beautiful che hanno goduto di un successo radiofonico simile soltanto a quello raggiunto durante la loro esplosione con i singoli rimasti nella mente di tutti: Alive, Youth of the Nation, Boom… La band ha pubblicato il suo decimo lavoro Circles lo scorso novembre, l’album contiene undici tracce con sonorità eclettiche influenzate da generi tanto diversi quanto il nu metal e il reggae.

 

“Andiamo avanti a suonare e a scrivere nuova musica perché vediamo che ha ancora un significato importante per le persone che vengono a vederci e che ascoltano le nostre canzoni. Siamo onorati e grati a tutte le persone che continuano ad apprezzare quello che facciamo”, ha dichiarato il frontman Sonny Sandoval.

 

Gli Alien Ant Farm sono ancora nelle orecchie di tutti con la loro cover di Smooth Criminal di Michael Jackson, e da qualche parte nel mondo c’è ancora un vecchio televisore a tubo catodico sintonizzato su MTV da cui escono le note della canzone diventata megahit globale. Era il 2001. Da allora Dryden Mitchell e i suoi compagni di band hanno venduto 5 milioni di copie dei loro cinque dischi, di cui l’ultimo, Always and Forever, è uscito nel 2015 dopo un periodo di silenzio discografico.

 

Ecco i dettagli della data:

 

P.O.D. + ALIEN ANT FARM

13 NOVEMBRE 2019 | ORION | CIAMPINO (RM)

Ingresso: 30,00€ + d.d.p.
Prevendite disponibili sui circuiti Ticketone e Boxol a partire dalle ore 10 di venerdì 28 giugno.

14 NOVEMBRE 2019 | LIVE CLUB | TREZZO SULL’ADDA (MI)

Ingresso: 30,00€ + d.d.p.
Prevendite disponibili sui circuiti Mailticket e Vivaticket a partire dalle ore 10 di venerdì 28 giugno.

Nov
14
Gio
P.O.D., ALIEN ANT FARM @ LIVE CLUB | TREZZO SULL’ADDA (MI)
Nov 14@20:00

Dopo il pienone dello scorso inverno al Rock Planet di Pinarella, le leggende del nu metal P.O.D. ed Alien Ant Farm raddoppiano e tornano in Italia per due imperdibili appuntamenti: mercoledì 13 novembre all’Orion di Ciampino (Roma) e giovedì 14 novembre al Live Club di Trezzo sull’Adda (MI).

Forti di una carriera più che ventennale, i P.O.D stanno vivendo una seconda giovinezza con alcune delle loro canzoni più recenti come Lost in Forever e Beautiful che hanno goduto di un successo radiofonico simile soltanto a quello raggiunto durante la loro esplosione con i singoli rimasti nella mente di tutti: Alive, Youth of the Nation, Boom… La band ha pubblicato il suo decimo lavoro Circles lo scorso novembre, l’album contiene undici tracce con sonorità eclettiche influenzate da generi tanto diversi quanto il nu metal e il reggae.

 

“Andiamo avanti a suonare e a scrivere nuova musica perché vediamo che ha ancora un significato importante per le persone che vengono a vederci e che ascoltano le nostre canzoni. Siamo onorati e grati a tutte le persone che continuano ad apprezzare quello che facciamo”, ha dichiarato il frontman Sonny Sandoval.

 

Gli Alien Ant Farm sono ancora nelle orecchie di tutti con la loro cover di Smooth Criminal di Michael Jackson, e da qualche parte nel mondo c’è ancora un vecchio televisore a tubo catodico sintonizzato su MTV da cui escono le note della canzone diventata megahit globale. Era il 2001. Da allora Dryden Mitchell e i suoi compagni di band hanno venduto 5 milioni di copie dei loro cinque dischi, di cui l’ultimo, Always and Forever, è uscito nel 2015 dopo un periodo di silenzio discografico.

 

Ecco i dettagli della data:

 

P.O.D. + ALIEN ANT FARM

13 NOVEMBRE 2019 | ORION | CIAMPINO (RM)

Ingresso: 30,00€ + d.d.p.
Prevendite disponibili sui circuiti Ticketone e Boxol a partire dalle ore 10 di venerdì 28 giugno.

14 NOVEMBRE 2019 | LIVE CLUB | TREZZO SULL’ADDA (MI)

Ingresso: 30,00€ + d.d.p.
Prevendite disponibili sui circuiti Mailticket e Vivaticket a partire dalle ore 10 di venerdì 28 giugno.