Concerti

Ago
23
Ven
Nanowar of Steel, Trick Or Treat @ BUM BUM FESTIVAL 2019 - Trescore Balneario (BG)
Ago 23@19:30

Nelle ultime settimane, sono stati confermati altri 14 artisti che vanno a completare la programmazione artistica del Bum Bum Festival 2019. Molta qualità e alcune date in esclusiva vanno a rendere ancora più ricco il cartellone.

Giovedì 22 agosto, il palco sarà inaugurato dall’indie folk di matrice celtica dei The Clan, recentemente approdati alla lingua Italiana, e si prosegue con “i Motorhead del Folk Rock” ovvero gli Scozzesi Saor Patrol (così li ha definiti proprio Lemmy Kilmister dei Motorhead).

Venerdì 23 agosto, l’happy metal dei Nanowar of Steel, autori del tormentone estivo “Norwegian Reggaeton” (trend topic a livello globale su Youtube) sarà preceduto dal power metal spaziale dei Trick Or Treat.

Sabato 24 agosto, solo musica dance e divertimento con Just Dance e il format di successo della Dance Revenge dedicato ai successi dance dagli anni ’90 ad oggi.
Domenica 25 agosto, Ruggero de I Timidi, il crooner più simpatico d’Italia, porterà sul palco il suo disco dedicato ai grandi cantautori e intitolato “Giovani Emozioni”. Sarà anticipato da una promettente giovane band bergamasca: i SERP.

Lunedì 26 agosto, un vero e proprio minifestival dai suoni urban vedrà salire sul palco prima i Plug (formazione rap’n’roll molto apprezzata), quindi Eman reduce dal Concertone del Primo Maggio di Roma e con un nuovo album appena uscito. Per concludere, in esclusiva, Mr. Rain: rapper e artista completo che, in pochissimi anni, ha messo in fila una serie impressionante di dischi d’oro e di platino con collaborazioni eccellenti come quella del 2018 con Annalisa.

Martedì 27 agosto, un altro modo di vivere il rap ed i suoni urbani. Prima spazio al trip-hop di matrice cantautorale di Margherita Zanin (anche lei vista quest’anno sul palco del Primo Maggio di Roma) e, quindi, toccherà ad un maestro dello storytelling e di tecnica rap come Rancore (con “Argentovivo”, già vincitore con Daniele Silvestri di vari premi della critica al Festival di Sanremo e al Premio Tenco 2019).

Mercoledì 28 agosto, ci si muoverà tra il punk ed il rock. Prima spazio all’alternative rock sfrontato e di grande impatto dei campani I Botanici e quindi spazio ai maestri del punk Italiano: i Punkreas con il loro “Inequilibrio Instabile Inevitabile”.

Giovedì 29 agosto, si torna a saltare sulle note del folk rock ma con sfumature diverse. In apertura, l’esperimento gipsy punk dei Gotto Esplosivo che promettono di esibirsi in un inedito set “Rustico Duo Acustico” e quindi la carica folk rock celtica della principale band Italiana nel genere: i Folkstone con il recente album “Diario di un Ultimo”.

Venerdì 29 agosto, a 25 anni da “Viaggio Senza Vento” e, soprattutto, a 20 dalla loro esibizione al festival di Trescore, tornano Omar Pedrini ed i successi dei Timoria. Un disco che segnò una svolta per il rock Italiano che sta rivivendo una seconda giovinezza. In apertura, un cantautore pluripremiato e dal grande talento come Daniele Celona (presenterà il recente album a fumetti intitolato “Abissi Tascabili”) ed il rock coinvolgente e. e prima di lui il rock groovoso dei Gambardellas.

Sabato 31 agosto, un’altra serata molto piena capeggiata del musicista, produttore e cantante Dj Matrix che, dal 2006, sforna senza interruzioni hit come “La Tipica ragazza italiana”, “Voglio Tornare negli anni ‘90”, “Baila come el Papu”, e molti altri). Prima di lui il dj e produttore bergamasco Eckydj (attualmente on air su OnDance) e Merifiore: artista pugliese che ha già suonato su molti dei più grandi palchi a livello internazionale (il suo singolo più recente è “Non ho mai visto un porno”).

Domenica 1 settembre si chiuderà con il sorriso che inevitabilmente sanno portare i Rovere (“Disponibile anche in mogano”: il disco d’esordio campione di ascolti sul web e di presenze ai live) e un altro super progetto musicale che vede impegnato in prima persona Fabrizio “Nikki” Lavoro di Radio Deejay (Tropical Pizza) che, dopo 25 dal grande successo de “L’Ultimo Bicchiere”, ritorna con “Futuro Ascetico”. La Superluna di Drone Kong è il suo nuovo progetto musicale: rock, indie e attento all’ambiente.

La qualità della proposta si riscontra anche nel lato della Ristorazione. Da sempre la scelta è stata quella di favorire prodotti genuini, possibilmente del territorio, e a prezzi accessibili. Cucina tipica (con diversi piatti della tradizione), hamburger e grigliate, pizzeria con forni a legna e molto altro saranno accompagnati da una selezione di birre completamente rinnovata e arricchita da dalle premiatissime birre artigianali che vengono prodotte a pochissimi chilometri da Trescore Balneario.

Ingresso sempre gratuito, Festa, Birra, Musica e un parco storico da sogno. I sorrisi e la beneficenza sono il contorno migliore per una manifestazione che è nel cuore degli appassionati di musica.

Per tutte le informazioni: www.bumbumfestival.it

 

Set
8
Dom
DUFF McKAGAN (Guns N’ Roses) @ Milano, Santeria Social Club
Set 8@19:30

DUFF MCKAGAN

08/09/19 Milano, Santeria Social Club

Info: livenation.it

 

Dopo essere stato in tournée con i Guns N’Roses per oltre due anni e mezzo con il Not in this Lifetime…Tour, Duff McKegan arriva in Italia per presentare il suo nuovo disco intitolato Tenderness in uscita il prossimo 31 maggio e anticipato dal singolo omonimo prodotto da Shooter Jennings.

La pubblicazione di “Tenderness” segue quella del libro best-seller di McKagan del 2015, “How To Be A Man (And Other Illusions)”.

 

 

 

Set
10
Mar
Alice Cooper + BLACK STONE CHERRY @ Pala Alpitour di Torino
Set 10@18:30

Il sacerdote dello shock-rock Vincent Damon Furnier, meglio conosciuto come Alice Cooper, sbarcherà a Torino alla fine dell’estate 2019 per l’unica data italiana. Reduce dalla pubblicazione dell’album live “A Paranormal Evening – Live At The Olympia Paris”, testimonianza dell’ultimo tour, i vecchi occhi neri – questo lo slogan con il quale viene indicato Cooper nella locandina – torneranno sul suolo italiano il 10 settembre 2019 al Pala Alpitour di Torino.

Il suo ultimo album in studio, “Paranormal”, è l’ennesima conferma dell’accoppiata vincente con Bob Ezrin, il suo storico produttore. Portato dal vivo, “Paranormal” consacra nuovamente Alice Cooper a portavoce assoluto dello shock rock dosato in nuovi brani che strizzano l’occhio al passato grazie anche all’apporto di Roger Glover dei Deep Purple per la scrittura del testo della title-track. Hard rock, garage, ironia e quell’immancabile tocco di grottesco non hanno mai abbandonato mister Furnier, che si è reso immortale grazie a brani come Hey StoopidPoisonGimme e le sue performance da vero mattatore da Grand Guignol.

Il nuovo tour partirà da Toronto il 13 Luglio 2019 e si sposterà in Europa dalla fine di agosto, con una data il 31 agosto in Svizzera, due date in Francia il 3 settembre (Marsiglia) e il 5 (Bordeaux) e due in spagna, il 7 settembre a Madrid e l’8 settembre a Barcellona. All’unica data italiana, a Torino, seguiranno due date in Germania. Il tour è chiamato proprio “Ol’ black eyes is back” e Alice Cooper manca sui palchi del nostro Paese da due anni. Il suo show è un teatrino degli orrori, e con esso i suoi testi che da sempre sono ispirati dalla letteratura horror, da Edgar Allan Poe a H.P. Lovecraft, veri e propri ispiratori di tutti gli artisti che da sempre si cimentano nell’horror-rock, come per esempio i Misfits.

Alice Cooper sarà a Torino il 10 settembre 2019 presso il Pala Alpitour. L’apertura dei cancelli è prevista per le ore 18 e lo show inizierà alle 20. I biglietti saranno disponibili da domani 18 Dicembre sulla piattaforma Ticket One, con un costo di 40 € + diritti di prevendita.

Biglietti disponibili su Ticket One a partire da oggi: 46 € la parterre, 57,50 € il I anello numerato frontale e 51,75 € quello numerato laterale. È disponibile, inoltre, il Vip Package con la possibilità del Meet&Greet, dell’ingresso anticipato e tante altre opzioni a partire da 193,62 €.

 

Set
26
Gio
Ratos De Porao @ Spazio Polivalente – Torino
Set 26@20:30

I leggendari Ratos De Porao, band seminale della scena hardcore punk brasiliana e internazionale, saranno in Italia per ben tre date:

26/9 Spazio Polivalente – Torino
27/9 Traffic Club – Roma
28/9 Agriturismo Ai Due Laghi – Ferrara

Hanno esordito nel lontano 1984 con “Crucificados pelo Sistema” arrivando fino all’ultimo lavoro in studio del 2014 intitolato” Seculo Sinistro ” rimanendo sempre fedeli al proprio stile e alle proprie ideologie.

Set
27
Ven
Ratos De Porao @ Traffic Club – Roma
Set 27@20:30

I leggendari Ratos De Porao, band seminale della scena hardcore punk brasiliana e internazionale, saranno in Italia per ben tre date:

26/9 Spazio Polivalente – Torino
27/9 Traffic Club – Roma
28/9 Agriturismo Ai Due Laghi – Ferrara

Hanno esordito nel lontano 1984 con “Crucificados pelo Sistema” arrivando fino all’ultimo lavoro in studio del 2014 intitolato” Seculo Sinistro ” rimanendo sempre fedeli al proprio stile e alle proprie ideologie.

Set
28
Sab
Ratos De Porao @ Agriturismo Ai Due Laghi – Ferrara
Set 28@20:30

I leggendari Ratos De Porao, band seminale della scena hardcore punk brasiliana e internazionale, saranno in Italia per ben tre date:

26/9 Spazio Polivalente – Torino
27/9 Traffic Club – Roma
28/9 Agriturismo Ai Due Laghi – Ferrara

Hanno esordito nel lontano 1984 con “Crucificados pelo Sistema” arrivando fino all’ultimo lavoro in studio del 2014 intitolato” Seculo Sinistro ” rimanendo sempre fedeli al proprio stile e alle proprie ideologie.

Ott
12
Sab
Static-X, Wednesday 13, Soil, Dope @ Rock Planet - Pinarella di Cervia (RA)
Ott 12@20:30

Dopo l’annuncio della gradita reunion lo scorso anno, gli Static-X si preparano a partire nuovamente in tour dopo un decennio di inattività. L’occasione è il ventennale dell’uscita del popolarissimo primo album Wisconsin Death Trip, che sarà suonato per intero dalla lineup originale della band, e il tour sarà anche dedicato alla memoria di Wayne Static, il frontman deceduto nel 2014. Gli ospiti sono davvero eccezionali: insieme agli Static-X ci sarà infatti un pacchetto composto da Wednesday 13Soil Dope. Appuntamento sabato 12 ottobre al Rock Planet di Pinarella di Cervia (RA).

“La nostra intenzione è quella di omaggiare Wayne e celebrare le canzoni che portiamo tutti nel cuore da più di vent’anni. Vogliamo ricreare l’atmosfera che si respirava nel 1999 e suonare i classici degli Static-X dal vivo a tutto volume”, dice il bassista Tony Campos. Ken Jay, batterista della band, aggiunge: “naturalmente capiamo che i fan vogliano sapere chi ci sarà alla voce. Ne abbiamo discusso a lungo e siamo giunti alla conclusione che in questo momento sarebbe inappropriato focalizzare l’attenzione su qualsiasi altra persona che non sia Wayne, Tony, Koichi o me. Ci sembra il modo migliore per onorare la memoria di Wayne e l’anniversario di Wisconsin Death Trip insieme a tutti i nostri fan.”

Ma non è tutto, perché TonyKoichi Ken hanno anche annunciato che la band sta lavorando alacremente a un nuovo disco. L’album ha già un nome: si chiamerà Project Regeneration, un titolo molto chiaro che indica la nuova linfa vitale che sta scorrendo nelle vene del gruppo. Non è ancora stata rivelata la data di uscita, ma gli Static-X stanno lavorando con lo storico produttore Ulrich Wild, e hanno confermato che le nuove canzoni conterranno alcune delle ultime registrazioni di Wayne Static, così come alcuni special guest da band amiche. Possiamo quindi aspettarci scintille ed emozioni sul palco del Rock Planet.

Ecco i dettagli della data:

STATIC-X
“Wisconsin Death Trip 20° anniversary”
con Wednesday 13, Soil e Dope
12 ottobre 2019 | Rock Planet | Pinarella di Cervia (RA)

Ingresso: 30€ + diritti di prevendita

Biglietti disponibili a breve sul circuito Ticketone.

EVENTO FACEBOOK

 

Ott
14
Lun
VOLBEAT, BARONESS, DANKO JONES @ Milano, Fabrique
Ott 14@20:00

I VOLBEAT annunciano oggi la prima leg del loro “Rewind, Replay, Rebound World tour” che farà tappa in Italia il prossimo 14 ottobre 2019 al Fabrique di Milano:

 

14 ottobre 2019 Milano, Fabrique

Special Guest: BARONESS + DANKO JONES

 

biglietti saranno disponibili per l’acquisto dalle ore 10.00 di venerdì 24 maggio su Ticketmaster, Ticketone e in tutti i punti vendita autorizzati.

Tutti coloro che pre-ordineranno l’album dallo store ufficiale dei Volbeat riceveranno un codice per la pre-sale che garantirà l’accesso alle vendite per primi per le date inglesi ed europee a partire dalle ore 10.00 di martedì 21 maggio.

I membri del fanclub Rebels and Angels avranno accesso alla prevendita a partire dalle ore 13.00 dello stesso giorno.

Gli iscritti a MyLiveNation su Livenation avranno la possibilità, invece, di accedere alla vendita anticipata dalle ore 10.00 di mercoledì 22 maggio.

 

Ott
15
Mar
BLACK FLAG + Total Chaos @ Bologna, Estragon
Ott 15@20:00

I BLACK FLAG hanno annunciato un tour con le seguenti tappe in Italia:

15 ottobre 2019 – Bologna, Estragon
16 ottobre 2019 – Milano, Magazzini Generali
17 ottobre 2019 – Torino, Teatro della Concordia
18 ottobre 2019 – Roma, Orion
19 ottobre 2019 – Venezia, Rivolta
20 ottobre 2019 – Napoli, Casa Della Musica

In apertura i TOTAL CHAOS.

https://www.blackflagband.com/

Ott
16
Mer
BLACK FLAG + Total Chaos @ Milano, Magazzini Generali
Ott 16@20:00

I BLACK FLAG hanno annunciato un tour con le seguenti tappe in Italia:

15 ottobre 2019 – Bologna, Estragon
16 ottobre 2019 – Milano, Magazzini Generali
17 ottobre 2019 – Torino, Teatro della Concordia
18 ottobre 2019 – Roma, Orion
19 ottobre 2019 – Venezia, Rivolta
20 ottobre 2019 – Napoli, Casa Della Musica

In apertura i TOTAL CHAOS.

https://www.blackflagband.com/

Ott
17
Gio
BLACK FLAG + Total Chaos @ Torino, Teatro della Concordia
Ott 17@20:00

I BLACK FLAG hanno annunciato un tour con le seguenti tappe in Italia:

15 ottobre 2019 – Bologna, Estragon
16 ottobre 2019 – Milano, Magazzini Generali
17 ottobre 2019 – Torino, Teatro della Concordia
18 ottobre 2019 – Roma, Orion
19 ottobre 2019 – Venezia, Rivolta
20 ottobre 2019 – Napoli, Casa Della Musica

In apertura i TOTAL CHAOS.

https://www.blackflagband.com/

Ott
18
Ven
BLACK FLAG + Total Chaos @ Roma, Orion
Ott 18@20:00

I BLACK FLAG hanno annunciato un tour con le seguenti tappe in Italia:

15 ottobre 2019 – Bologna, Estragon
16 ottobre 2019 – Milano, Magazzini Generali
17 ottobre 2019 – Torino, Teatro della Concordia
18 ottobre 2019 – Roma, Orion
19 ottobre 2019 – Venezia, Rivolta
20 ottobre 2019 – Napoli, Casa Della Musica

In apertura i TOTAL CHAOS.

https://www.blackflagband.com/

Ott
19
Sab
BLACK FLAG + Total Chaos @ Venezia, Rivolta
Ott 19@20:00

I BLACK FLAG hanno annunciato un tour con le seguenti tappe in Italia:

15 ottobre 2019 – Bologna, Estragon
16 ottobre 2019 – Milano, Magazzini Generali
17 ottobre 2019 – Torino, Teatro della Concordia
18 ottobre 2019 – Roma, Orion
19 ottobre 2019 – Venezia, Rivolta
20 ottobre 2019 – Napoli, Casa Della Musica

In apertura i TOTAL CHAOS.

https://www.blackflagband.com/

Ott
20
Dom
BLACK FLAG + Total Chaos @ Napoli, Casa Della Musica
Ott 20@20:00

I BLACK FLAG hanno annunciato un tour con le seguenti tappe in Italia:

15 ottobre 2019 – Bologna, Estragon
16 ottobre 2019 – Milano, Magazzini Generali
17 ottobre 2019 – Torino, Teatro della Concordia
18 ottobre 2019 – Roma, Orion
19 ottobre 2019 – Venezia, Rivolta
20 ottobre 2019 – Napoli, Casa Della Musica

In apertura i TOTAL CHAOS.

https://www.blackflagband.com/

Ott
22
Mar
Cake @ Palaestragon - Bologna
Ott 22@20:00–21:00

Unica nel suo genere, inclassificabile e definita “alternativa fra gli alternativi”, la band di Sacramento guidata da Jon McCrea, a otto anni dal suo ultimo passaggio in Italia, tornerà a suonare nel nostro paese.

📅 22 ottobre 2019
📍 Palaestragon – Via Stalingrado, 83 Bologna
Milano
🎟️ Biglietti 25€ + d.p. – http://bit.ly/cake_it
In vendita su TicketOne a partire dalle ore 10:00 di venerdì 29 marzo.

Apertura porte 19:30
Inizio concerto 20:00

CAKE
È difficile delineare con precisione i contorni dei Cake, band californiana nata verso la metà degli anni ’90 che ha indubbiamente subito l’influsso delle forti propagazioni delle più diverse sfumature dell’alternative rock, ma che ha fatto proprio dell’abile mescolamento dei generi più disparati la sua cifra stilistica.
Per non parlare poi, della forte caratterizzazione sarcastica, ambigua e estremamente originale dei loro testi e dei sagaci giochi di parole che li compongono (basti pensare alla stessa parola “Cake”, che non è usata nell’accezione di ‘torta’, bensì come verbo, ovvero ‘to cake’, traducibile con ‘rapprendere’, ‘incrostare’).

Il loro ultimo album e il loro ultimo concerto dal vivo in Italia risalgono al 2011, quando, all’uscita di “Showroom of Compassion”, seguì il relativo tour. Ed è quindi da sette anni che stiamo aspettando un segno di vita, qualcosa di nuovo, arrivato solo lo scorso ottobre, sotto forma di singolo e relativo videoclip dal titolo “Sinking Ship”. Il progetto della band è quello di pubblicare via via una serie di singoli fisici e digitali estratti da quello che sarà il loro settimo album. Come si legge nel loro comunicato, i ricavati verranno donati all’ONG Medici Senza Frontiere.

I Cake si formarono nel 1991 inizialmente come reazione antagonistica al grosso successo del grunge. La forte attitudine DIY e l’approccio lucido ma sempre accompagnato da stravagante inventiva, li ha resi una band unica, fuori dai generi e dagli schemi, impossibili da ricondurre a qualsiasi altra formazione di quegli anni.

La band, dopo l’auto pubblicazione del primo album “Motorcade of Generosity”, ha firmato un contratto con la Capricorn Records nel 1995 e pubblicato subito dopo il famoso singolo “Rock ’n’ Roll Lifestyle”. L’anno dopo viene dato alle stampe “Fashion Nugget” che diventa disco di platino anche grazie alla forza del singolo principale “The Distance”. Anche “Prolonging The Magic”, il loro terzo disco uscito nel 1998 diventa disco di platino, vendendo più di un milione di copie. Quattro anni dopo, questa volta per Columbia Records, esce “Comfort Eagle” accompagnato dal fortunato singolo “Short Skirt/Long Jacket” che conquista il settimo posto nella classifica Modern Rock Tracks. Seguono una serie di tour ed una serie di “Unlimited Sunshine Tour” fino al 2004, anno di pubblicazione di “Pressure Chief”, sempre con la Columbia. Il loro ultimo album, “Showroom of Compassion”, anch’esso accolto molto calorosamente dalla critica e ampiamente acquistato dai fan, è stato pubblicato sulla loro stessa etichetta discografica, la Upbeat Records.

Sia per i loro fan di lunga data, ma anche per le nuove generazioni, questa sarà un’occasione imperdibile per vedere dal vivo una band unica nel suo (non) genere.

🔎Read More:
www.cakemusic.com
www.facebook.com/cakemusic
www.youtube.com/channel/UCrsQjTspfhJwe6GfNydRV5A
www.twitter.com/CAKEMUSIC

🎶 Ascolta i Cake su Spotify: https://spoti.fi/2TXcwFr

ℹ️ INFO
www.dnaconcerti.com / info@dnaconcerti.com

Nov
5
Mar
Exploited – ROMA – TRAFFIC CLUB @ ROMA
Nov 5@20:00

Ritornano gli Exploited, rappresentanti del punk più diretto e schietto degli anni ottanta. Saranno due gli appuntamenti che vedranno il quintetto britannico esibirsi nel nostro paese.

KRAMPUS BOOKING & LABEL – APOCALYPSE EXTREME AGENCY presentano THE EXPLOITED IN ITALIA PER DUE SHOW!!!

La band legenda punk hardcore – per due unici show in Italia. La band sarà protagonista di un lunghissimo tour europeo, opener ufficali del tour i Maid Of Ace, female punk band inglese. Sono due gli show previsti in Italia: Roma e Caramagna (Cuneo).

Di seguito i dettagli dei due unici appuntamenti italiani

5.11.2019 ROMA – TRAFFIC CLUB (In collaborazione con Erocks production)
https://www.facebook.com/events/317247112553328/

6.11.2019 CARAMAGNA PIEMONTE – LAST ONE TO DIE CREW (in collaborazione con Last on to Die Crew)
https://www.facebook.com/events/708828622870967/

Nov
6
Mer
Exploited – CARAMAGNA PIEMONTE @ ROMA
Nov 6@20:00

Ritornano gli Exploited, rappresentanti del punk più diretto e schietto degli anni ottanta. Saranno due gli appuntamenti che vedranno il quintetto britannico esibirsi nel nostro paese.

KRAMPUS BOOKING & LABEL – APOCALYPSE EXTREME AGENCY presentano THE EXPLOITED IN ITALIA PER DUE SHOW!!!

La band legenda punk hardcore – per due unici show in Italia. La band sarà protagonista di un lunghissimo tour europeo, opener ufficali del tour i Maid Of Ace, female punk band inglese. Sono due gli show previsti in Italia: Roma e Caramagna (Cuneo).

Di seguito i dettagli dei due unici appuntamenti italiani

5.11.2019 ROMA – TRAFFIC CLUB (In collaborazione con Erocks production)
https://www.facebook.com/events/317247112553328/

6.11.2019 CARAMAGNA PIEMONTE – LAST ONE TO DIE CREW (in collaborazione con Last on to Die Crew)
https://www.facebook.com/events/708828622870967/

Nov
10
Dom
Thrice, Refused @ ALCATRAZ, MILANO
Nov 10@19:30

Hellfire Booking è orgogliosa di annunciare il ritorno in Italia dei Thrice e dei Refused!

Collaborazioni con producer del calibro di Brian McTernan (Texas Is The Reason, Hot Water Music, Snapcase) e Dave Schiffman (The Mars Volta, Weezer), dieci album in studio, cinque EP, ventun anni di carriera e più di 900 date in giro per il mondo: i Thrice stravolgono tutto ciò con cui entrano in contatto.
Con un sound in continua evoluzione, viscerale e imprevedibile, il colosso del post-hardcore porta al limite la definizione di poliedrico: melodie ipnotiche, testi penetranti e profondità incommensurabili rendono ogni capitolo della storia dei Thrice un’esperienza sorprendente e irripetibile, sottolineata dalla presenza costante del gruppo nelle classifiche internazionali più importanti degli ultimi quindici anni.

Se musicisti del calibro di Tim McIlrath (Rise Against) e Ben Weinman (The Dillinger Escape Plan) esprimono ammirazione per un gruppo, non possono che riferirsi a un’onda anomala pari ai Refused.
Nati come band hardcore ed evolutisi fino ad inglobare tratti che spaziano dall’ambient all’elettronica, i Refused hanno scardinato le porte che limitavano l’evoluzione del punk, dando il via a una sperimentazione artistica senza precedenti.
Politico fino al midollo, il gruppo ha inoltre ricevuto il premio “Swedish Music Export” nel 2013, in occasione del quale ha criticato aspramente il governo svedese, lodando il lavoro di centri per la gioventù e organizzazioni alternative e riconfermando ulteriormente le proprie prese di posizione nel panorama mondiale.

I Thrice e i Refused verranno a trovarci all’Alcatraz per un’unica data italiana che si prospetta a dir poco incredibile!

10 NOVEMBRE | ALCATRAZ, MILANO

Per info:
info@hellfirebooking.com
www.hellfirebooking.com

Nov
12
Mar
LAGWAGON @ LIVE CLUB | TREZZO SULL’ADDA (MI)
Nov 12@20:00

Dopo l’indimenticabile partecipazione alla scorsa edizione del Bay Fest, i Lagwagon tornano finalmente nel nostro Paese per un tour da headliner che i tanti fan italiani attendono addirittura dal 2015. Tre le date previste: martedì 12 novembre al Live Club di Trezzo sull’Adda (MI), giovedì 14 novembreall’Estragon di Bologna, e venerdì 15 novembre al New Age Club di Roncade (TV).

Lagwagon non hanno bisogno di presentazioni per gli amanti del genere e non solo; tra le istituzioni del punk rock, in quasi trent’anni di carriera hanno raggiunto il successo mondiale pubblicando dei veri e propri inni per la scena internazionale. La storia dei Lagwagon è fatta non solo di pietre miliari come Violins (dall’album Hoss, 1995) o May 16 (Let’s Talk About Feelings, 1998), ma anche di tante, tantissime travolgenti esibizioni dal vivo. Dal 1988 a oggi la band ha infatti macinato kilometri su kilometri e calcato i palchi di tutto il mondo guadagnando notorietà e soprattutto una schiera di fan sempre più affezionati. La loro carica live è innegabile: con qualche accordo e rullate ben assestate sono in grado di catapultare il pubblico sulle spiagge di Santa Barbara, dove tutto ha avuto inizio.

Ecco i dettagli delle date:

LAGWAGON

12 NOVEMBRE 2019 | LIVE CLUB | TREZZO SULL’ADDA (MI)

Ingresso: 20€ + prevendita // 25€ in cassa

Biglietti disponibili sui circuiti Mailticket e Ticketone.

 

14 NOVEMBRE 2019 | ESTRAGON | BOLOGNA

Ingresso: 20€ + prevendita

Biglietti disponibili sui circuiti Mailticket e Ticketone.

 

15 NOVEMBRE 2019 | NEW AGE CLUB | RONCADE (TV)

Ingresso: 20€ + prevendita // 25€ in cassa

Biglietti disponibili sul circuito Mailticket.

Nov
14
Gio
LAGWAGON @ ESTRAGON | BOLOGNA
Nov 14@20:00

Dopo l’indimenticabile partecipazione alla scorsa edizione del Bay Fest, i Lagwagon tornano finalmente nel nostro Paese per un tour da headliner che i tanti fan italiani attendono addirittura dal 2015. Tre le date previste: martedì 12 novembre al Live Club di Trezzo sull’Adda (MI), giovedì 14 novembreall’Estragon di Bologna, e venerdì 15 novembre al New Age Club di Roncade (TV).

Lagwagon non hanno bisogno di presentazioni per gli amanti del genere e non solo; tra le istituzioni del punk rock, in quasi trent’anni di carriera hanno raggiunto il successo mondiale pubblicando dei veri e propri inni per la scena internazionale. La storia dei Lagwagon è fatta non solo di pietre miliari come Violins (dall’album Hoss, 1995) o May 16 (Let’s Talk About Feelings, 1998), ma anche di tante, tantissime travolgenti esibizioni dal vivo. Dal 1988 a oggi la band ha infatti macinato kilometri su kilometri e calcato i palchi di tutto il mondo guadagnando notorietà e soprattutto una schiera di fan sempre più affezionati. La loro carica live è innegabile: con qualche accordo e rullate ben assestate sono in grado di catapultare il pubblico sulle spiagge di Santa Barbara, dove tutto ha avuto inizio.

Ecco i dettagli delle date:

LAGWAGON

12 NOVEMBRE 2019 | LIVE CLUB | TREZZO SULL’ADDA (MI)

Ingresso: 20€ + prevendita // 25€ in cassa

Biglietti disponibili sui circuiti Mailticket e Ticketone.

 

14 NOVEMBRE 2019 | ESTRAGON | BOLOGNA

Ingresso: 20€ + prevendita

Biglietti disponibili sui circuiti Mailticket e Ticketone.

 

15 NOVEMBRE 2019 | NEW AGE CLUB | RONCADE (TV)

Ingresso: 20€ + prevendita // 25€ in cassa

Biglietti disponibili sul circuito Mailticket.

Nov
15
Ven
LAGWAGON @ NEW AGE CLUB | RONCADE (TV)
Nov 15@20:00

Dopo l’indimenticabile partecipazione alla scorsa edizione del Bay Fest, i Lagwagon tornano finalmente nel nostro Paese per un tour da headliner che i tanti fan italiani attendono addirittura dal 2015. Tre le date previste: martedì 12 novembre al Live Club di Trezzo sull’Adda (MI), giovedì 14 novembreall’Estragon di Bologna, e venerdì 15 novembre al New Age Club di Roncade (TV).

Lagwagon non hanno bisogno di presentazioni per gli amanti del genere e non solo; tra le istituzioni del punk rock, in quasi trent’anni di carriera hanno raggiunto il successo mondiale pubblicando dei veri e propri inni per la scena internazionale. La storia dei Lagwagon è fatta non solo di pietre miliari come Violins (dall’album Hoss, 1995) o May 16 (Let’s Talk About Feelings, 1998), ma anche di tante, tantissime travolgenti esibizioni dal vivo. Dal 1988 a oggi la band ha infatti macinato kilometri su kilometri e calcato i palchi di tutto il mondo guadagnando notorietà e soprattutto una schiera di fan sempre più affezionati. La loro carica live è innegabile: con qualche accordo e rullate ben assestate sono in grado di catapultare il pubblico sulle spiagge di Santa Barbara, dove tutto ha avuto inizio.

Ecco i dettagli delle date:

LAGWAGON

12 NOVEMBRE 2019 | LIVE CLUB | TREZZO SULL’ADDA (MI)

Ingresso: 20€ + prevendita // 25€ in cassa

Biglietti disponibili sui circuiti Mailticket e Ticketone.

 

14 NOVEMBRE 2019 | ESTRAGON | BOLOGNA

Ingresso: 20€ + prevendita

Biglietti disponibili sui circuiti Mailticket e Ticketone.

 

15 NOVEMBRE 2019 | NEW AGE CLUB | RONCADE (TV)

Ingresso: 20€ + prevendita // 25€ in cassa

Biglietti disponibili sul circuito Mailticket.

PUP, Sløtface @ Circolo Ohibò - Milano
Nov 15@21:00

Circolo Ohibò e Costello’s
in coll.ne con NoReason Booking e Hub Music Factory
presentano

PUP
+ Sløtface

15 NOVEMBRE 2019
Circolo Ohibò – Milano
Via Brembo, ang. Via Benaco, 1 (Milano)

Apertura porte ore 21:00 da via Brembo
Posto unico 18€ + ddp + tess. ARCI (obbligatoria): http://bit.ly/pup19mi-eb

To enter the event is needed the ARCI membership card. More info at info@associazioneohibo.it | What is ARCI? www.arci.it

◆ LIVE ◆

PUP (Little Dipper / Rise Records) 🇨🇦

LA BAND PUNK ROCK RIVELAZIONE DELL’ANNO TORNA IN ITALIA A NOVEMBRE PER UNA DATA

Freschi, melodici, ma con un piglio parecchio punk. I Pup sono una delle nuove band che stanno facendo parlare più di sé nel panorama alternativo, e dopo la partecipazione alla prossima edizione del Bay Fest sul palco dei The Offspring, sono pronti a fare ritorno nel nostro Paese per una data da headliner all’interno del loro tour europeo autunnale. L’appuntamento è per venerdì 15 novembre al Circolo Ohibò di Milano.

Apprezzati dai fan del punk rock classico per il proprio sound fatto di divertimento, gang vocals e produzioni senza tanti fronzoli, così come dalle nuove generazioni grazie alle melodie catchy e all’interpretazione moderna che sanno dare a un genere storico, i Pup vivono in uno stato di costante ascesa fin dalla propria formazione. Un primo disco (PUP, 2013) sull’indipendente Royal Mountain, poi l’acclamato The Dream Is Over (2016) su SideOneDummy, per arrivare al nuovo album Morbid Stuff appena uscito il 5 aprile sull’etichetta creata dalla band stessa, Little Dipper, in partnership con una big come Rise Records/BMG.

Prodotto da Dave Schiffman (Weezer, The Mars Volta), Morbid Stuff riassume tutto quello che i fan hanno sempre adorato dei Pup, ma in modo ancora più completo e irresistibile che in passato. I testi raggiungono una profondità ancora inesplorata dalla band, con il frontman Stefan Babcock che racconta la sua battaglia contro la depressione; ma invece di creare un disco cupo o triste, il risultato è proprio l’opposto: le 11 tracce diventano infatti un modo per esorcizzare e ridere in faccia alla malattia. E allora tra un brano scanzonato, una traccia super veloce e alcuni dei ritornelli più memorabili della loro discografia, i Pup hanno trovato il connubio perfetto fra gioia e sofferenza che rende quantomai attuale e importante il loro disco.

Già in lizza per un posto nelle classifiche dei dischi dell’anno delle maggiori pubblicazioni rock mondiali, Morbid Stuff è l’album che verosimilmente consacrerà una volta per tutte i Pup nell’Olimpo del punk rock dei nostri tempi. Li aspettiamo all’Ohibò per far partire una raffica di singalong.

Ascolta “FREE AT LAST”: https://youtu.be/RhhyrmF0C_s
Ascolta “SLEEP IN THE HEAT ”: https://youtu.be/aa3Afg3fzAQ
Ascolta “KIDS”: https://youtu.be/3iVrOOCYD80

┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅

📍 Ohibò: Via Brembo, ang. Via Benaco, 1 (Milano)
☎️ 331 80 50 663
📧 costebooking@gmail.com

Feb
17
Lun
DROPKICK MURPHYS + Special Guest @ ALCATRAZ | MILANO
Feb 17@19:30

Comunicato stampa:

Dopo l’appuntamento di mercoledì 19 giugno allo Sherwood Festival di Padova (qui le foto di Anna Bechis), i Dropkick Murphys e le loro rullate punk rock hanno fissato un’altra data in Italia per lunedì 17 febbraio all’Alcatraz di Milano.

Con le loro caratteristiche fisarmoniche, cornamuse e riff di chitarra i Dropkick Murphys ci regalano live scatenati e unici, il gruppo di Boston è capace di far ballare, commuovere e cantare a squarciagola migliaia di persone con l’allegria e la potenza della propria musica. La travolgente band conquista anche le classifiche, l’ultimo lavoro discografico 11 Short Stories of Pain & Glory, uscito nel 2017 sull’etichetta Born & Bred Records fondata dai membri stessi, è finito dritto nella top 10 delle classifiche di vendita americane di Billboard, confermando il gruppo come leader indiscusso del movimento Celtic punk mondiale.

Da hit senza tempo come I’m Shipping Up to Boston alle recenti canzoni come Rose Tattoo diventate subito dei nuovi classici, i Dropkick Murphys non hanno mai perso la capacità di rinnovarsi, crescere, ma soprattutto divertire e divertirsi.

Ecco i dettagli della data:

DROPKICK MURPHYS
+ Special Guest
17 FEBBRAIO | ALCATRAZ | MILANO

Unica data italiana
Ingresso: 35,00€ + d.d.p.
Prevendite disponibili su Mailticket, Vivaticket e Ticketone a partire dalle ore 10 di venerdì 21 giugno.

EVENTO FACEBOOK

 

Feb
21
Ven
Royal Republic @ Milano, Santeria Toscana 31
Feb 21@19:00

Comunicato stampa:

I divertenti ed energici ROYAL REPUBLIC hanno pubblicato il loro ultimo album “Club Majesty”(Nuclear Blast/Warner) lo scorso 31 maggio. Dopo un breve giro estivo sui palchi europei che li ha portati anche al Bologna Sonic Park in apertura dei Weezer lo scorso 7 luglio (qui la nostra gallery) i ROYAL REPUBLIC torneranno in Italia per un headlining tour a febbraio 2020. Sarà un concerto pieno di sudore, rock e una dose di inedita adrenalina!

ROYAL REPUBLIC
+ special guest
21/02/20 Milano, Santeria Toscana 31

Apertura porte: ore 19.00
Inizio concerti: ore 20.00

Prezzo del biglietto in prevendita: €20,00 + d.p.
Prezzo del biglietto in cassa la sera dello show: €25,00

Biglietti disponibili su www.ticketone.it

Ricordiamo che i biglietti dei concerti Vertigo sono in vendita esclusivamente sul circuito Ticketone. Eventuali tagliandi in vendita su altri circuiti non sono autorizzati e ci riserviamo il diritto di negare l’accesso.