Concerti

Ott
26
Sab
Necrodeath @ Roma (RM) – Defrag
Ott 26@20:00

Comunicato stampa (Merlin Music Management)

I Necrodeath, in collaborazione con Merlin Music Management, annunciano gli ultimi concerti di quest’anno:

11.10 Mozzo (BG) – Ufo
12.10 Malta (MT) – Garage Club
18.10 Rovellasca (CO) – Dedolor Music Headquarter
19.10 Lucerna (CH) – Sedel Club
26.10 Roma (RM) – Defrag
31.10 Villa Vicentina (UD) – Bar All In
01.11 Belluno (BL) – The Werewolf Koala Pub Visome
02.11 Trezzo sull’Adda (MI) – Live Club

Ott
31
Gio
Necrodeath @ Villa Vicentina (UD) – Bar All In
Ott 31@20:00

Comunicato stampa (Merlin Music Management)

I Necrodeath, in collaborazione con Merlin Music Management, annunciano gli ultimi concerti di quest’anno:

11.10 Mozzo (BG) – Ufo
12.10 Malta (MT) – Garage Club
18.10 Rovellasca (CO) – Dedolor Music Headquarter
19.10 Lucerna (CH) – Sedel Club
26.10 Roma (RM) – Defrag
31.10 Villa Vicentina (UD) – Bar All In
01.11 Belluno (BL) – The Werewolf Koala Pub Visome
02.11 Trezzo sull’Adda (MI) – Live Club

Nov
1
Ven
Necrodeath @ Belluno (BL) – The Werewolf Koala Pub Visome
Nov 1@20:00

Comunicato stampa (Merlin Music Management)

I Necrodeath, in collaborazione con Merlin Music Management, annunciano gli ultimi concerti di quest’anno:

11.10 Mozzo (BG) – Ufo
12.10 Malta (MT) – Garage Club
18.10 Rovellasca (CO) – Dedolor Music Headquarter
19.10 Lucerna (CH) – Sedel Club
26.10 Roma (RM) – Defrag
31.10 Villa Vicentina (UD) – Bar All In
01.11 Belluno (BL) – The Werewolf Koala Pub Visome
02.11 Trezzo sull’Adda (MI) – Live Club

Nov
2
Sab
Necrodeath @ Trezzo sull’Adda (MI) – Live Club
Nov 2@20:00

Comunicato stampa (Merlin Music Management)

I Necrodeath, in collaborazione con Merlin Music Management, annunciano gli ultimi concerti di quest’anno:

11.10 Mozzo (BG) – Ufo
12.10 Malta (MT) – Garage Club
18.10 Rovellasca (CO) – Dedolor Music Headquarter
19.10 Lucerna (CH) – Sedel Club
26.10 Roma (RM) – Defrag
31.10 Villa Vicentina (UD) – Bar All In
01.11 Belluno (BL) – The Werewolf Koala Pub Visome
02.11 Trezzo sull’Adda (MI) – Live Club

Nov
10
Dom
Ingested, Sign Of The Sworm, Distant @ Officine Sonore, Vercelli
Nov 10@20:00

Siamo orgogliosi di presentare l’unica data italiana del “Decade of Human Suffering Tour” prevista per DOMENICA 10 NOVEMBRE alle Officine Sonore di Vercelli.
Protagonisti i seminali Ingested di Manchester supportati dai compagni di etichetta Within Destruction con due openers straordinari come Sign Of The Sworm e i devastanti Distant.
Il tour, che si svolgerà dal 1 al 23 novembre, vedrà il gruppo di Manchester, Regno Unito, suonare per intero per la prima volta il leggendario album debutto “Surpassing The Boundaries of Human Suffering”. Come bonus speciale per i fans, la band suonerà anche le canzoni delle loro prime registrazioni, l’EP “Northwest Slam Fest”.
Rilasciato il 22 giugno 2009, l’album è diventato un classico del brutal death metal con brani come “Skinned and Fucked” e “Anal Evisceration” che hanno definito un modello per lo slam moderno.
“Surpassing The Boundaries of Human Suffering” ha lanciato gli INGESTED nel pantheon del metal estremo, e il cantante Jason Evans ha rilasciato una dichiarazione per tutti i fans a riguardo: “Per celebrare il decimo anniversario del nostro album di debutto “Surpassing The Boundaries of Human Suffering “inizieremo un tour europeo a novembre 2019 e per la prima volta in assoluto suoneremo l’album nel suo insieme, incluse alcune canzoni che non abbiamo mai suonato dal vivo. Perché siamo in vena di nostalgia, suoneremo anche alcuni brani della nostra prima registrazione, anche l’EP “North-West Slam Fest”. Metteremo a ferro e fuoco undici paesi europei per ventuno giorni; questo è un tour unico, che non si ripeterà mai più. Se lo perderete, non avrete una seconda chance. Prendete il vostro biglietto e ci vediamo sotto il palco!”

Biglietti: 15€ + ddp in prevendita, 18€ in cassa la sera del concerto.

Biglietti disponibili a breve, stay tuned!

Nov
13
Mer
Immolation, Ragnarok, Monument of Misanthropy @ Slaughter Club, Paderno Dugnano
Nov 13@20:00
Nov
14
Gio
Immolation, Ragnarok, Monument of Misanthropy @ Traffic Live, Roma
Nov 14@20:00
Profanatica, Demonomancy @ Centrale Rock Pub, Erba - Como
Nov 14@21:00

Giovedì 14 novembre 2019 dalle ore 21:00 alle 00:00

Killtown Tourbookings & Etrurian Legion promotion present:

– Profanatica (Black metal – USA)
Label: Hells Headbangers Records

Forever the iconoclasts, PROFANATICA are both black metal legends and defiant of such concepts of “legendary.” As one of earliest American black metal bands, during the dark ‘n’ bloody days of the early 1990s, PROFANATICA set out upon a course of utter blasphemy and barbaric primitivism, then retreated into the shadows as a cult icon, only to be resurrected years later once the black metal scene had finally caught up with their invention/degradation. When they returned, with Profanatitas de Domonatia in 2007, the signature PROFANATICA sound was firmly in place, and yet masters Paul Ledney and John Gelso continued to challenge themselves and push this pulsing primitivism to uncharted waters of sin ‘n’ sickness. Three years later, Disgusting Blasphemies Against God pushed the envelope even further, and yet three more years again, 2013’s Thy Kingdom Cum climaxed all over that envelope. Now, with The Curling Flame of Blasphemy, PROFANATICA have gone back to the beginning while re-imagining their signature sound in the subtlest and yet somehow-most-powerful way.

Arguably the band’s crudest and most primitive full-length thus far, The Curling Flame of Blasphemy bulldozes into being with a crushing, blown-out explosion of sound, setting out PROFANATICA’s stall and drawing a very firm line in the sand: you either submit to its gloriously hypnotic blasphemy or get trampled under cloven, obsidian hoof. Paul Ledney’s idiosyncratic approach to rudimentary/elevated-mind drumming forms the backbone by which John Gelso sends out wave upon wave of tense, vertigo-inducing riff, layering the bulldoze with chilling counterpoint that sends the vertigo into overdrive and creates a perverse disconnect from the sonic wreckage going on all around them. All the while, Ledney’s charred-black vomits cut through the crush to spill forth verbal desecration, profaning the pure and defiling dog’s creation as only he can. Together, both masterminds behind PROFANATICA underline an already incontrovertible fact: despite a decade or two of the black metal scene pilfering from them, no one sounds like PROFANATICA. Thus, The Curling Flame of Blasphemy never dies, never relents – from a flicker into an inferno – and both its heat and light shall serve as a guide for future generations of devotees/descecrators.

Select festival appearances:
Hell’s Headbash (Cleaveland) – 2015
Maryland Deathfest (Baltimore) – 2016
Chaos Descends (Crispendorf) – 2016
Messe Des Morts (Montreal) – 2017
Destroying Texas Festival (Houston) – 2017
Metal Threat Festival (Chicago) – 2017

Full length discography:
Profanatitas de Domonatia (Hells Headbangers) – 2007
Disgusting Blasphemies Against God (Hells Headbangers) – 2010
The Curling Flame Of Blasphemy (Hells Headbangers) – 2016

– Demonomancy (Black metal – Italy)

is the sublimation of primitive human impulses morphed into aural spears that suffocate consciousness in a perennial leprous embrace.
Corrosive verses burn superficial organic tissues revealing the pulsating flesh exposed in its primordial obscenity.
In this atoning pilgrimage, the unbearable guilt gives birth to inner demons that lacerate the mendacious drape covering our hidden and irrational world.
We praise the morbid and forbidden Bestiality to be rejoined with our primeval dimension.
We praise the diseased and torbid Spirit bounded by the mortal coil’s festering chains.
The body is merely a monumental epitaph.
Metal of Death – Methodical Chaos

+

Guest

Door: 21.00
Start: 22.00
Ticket: 15 euro

Centrale Rock Pub
Via Cascina California 9
Erba (Como)

Info: Etrurianlegion@live.it

 

Nov
26
Mar
MAX & IGGOR CAVALERA – Beneath The Remains & Arise (Sepultura)
Nov 26@20:00

Dopo il progetto in cui hanno suonato per intero l’album di successo “Roots”, i fratelli Cavalera tornano in pista con un nuovo progetto legato alla loro band di origine ovvero SEPULTURA. Questa volta Max e Iggor intraprenderanno un tour europeo incentrato su due dischi degli esordi “Beneath The Remains” e “Arise” usciti a cavallo fra fine anni ’80 e inizi anni ’90. Album che indubbiamente hanno scritto la storia dell’Heavy Metal mondiale.

MAX & IGGOR CAVALERA playing Beneath The Remains & Arise per un’unica data italiana il 26 novembre al New Age di Roncade (TV).

I dettagli della data:

MAX & IGGOR CAVALERA playing Beneath The Remains & Arise
26.11.2019 – RONCADE (TV), New Age

Prezzo del biglietto in prevendita: €30,00 + d.p.
Prezzo del biglietto in cassa la sera dello show: €35,00

Biglietti in vendita su Ticketone a partire dalle ore 10.00 di venerdì 19 luglio.

Dic
10
Mar
ATTILA, VEIL OF MAYA @ LOCOMOTIV, BOLOGNA
Dic 10@20:00

Gli Attila, accompagnati dai Veil Of Maya, torneranno a trovarci questo dicembre per due date che si prospettano imperdibili!

 

Miscela imprevedibile di elementi scherzosi ed incalzanti e graffianti toni aggressivi, gli Attila si presentano come l’incarnazione più festaiola del death metal, simultaneamente alieni e legati alle tradizioni del genere.

Titoli intelligentemente ambivalenti, giochi di parole allusivi, spirito arguto e penetrante e suoni apparentemente estranei alla spensieratezza ma incarnazione della voglia di vivere e divertirsi, gli Attila hanno dimostrato nel corso degli anni di saper reinventare un genere senza mai dimenticare le proprie origini, dando vita a un progetto sempre sorprendente senza mai prendersi troppo sul serio.

 

Opener: Veil Of Maya

Vocals spiazzanti, chitarre multisfaccettate e ritmi vibranti e irregolari, i Veil Of Mayda affiancano una narrativa poderosa e affascinante a una cupezza concettuale e compositiva senza precedenti. Rivoluzionando radicalmente il proprio approccio strutturale nella stesura dell’album “False Idol” del 2017, i Veil Of Maya, musicisti ardentemente creativi con un’inarrestabile tendenza al sinistro, spiccano per un’elaborata composizione strumentale e una narrativa stringente e persuasiva, che fanno del loro metalcore profondo e tetro un’esperienza memorabile.

 

ATTILA + VEIL OF MAYA

10 DICEMBRE | LOCOMOTIV, BOLOGNA – Evento Fb Bologna 
11 DICEMBRE | LEGEND CLUB, MILANO – Evento Fb Milano 

 

 

Prevendite disponibili sui circuiti Ticketone dalle 10 di venerdì 5 aprile!

 

Per informazioni: www.hellfirebooking.com

Dic
11
Mer
ATTILA, VEIL OF MAYA @ LEGEND CLUB, MILANO
Dic 11@20:00

Gli Attila, accompagnati dai Veil Of Maya, torneranno a trovarci questo dicembre per due date che si prospettano imperdibili!

 

Miscela imprevedibile di elementi scherzosi ed incalzanti e graffianti toni aggressivi, gli Attila si presentano come l’incarnazione più festaiola del death metal, simultaneamente alieni e legati alle tradizioni del genere.

Titoli intelligentemente ambivalenti, giochi di parole allusivi, spirito arguto e penetrante e suoni apparentemente estranei alla spensieratezza ma incarnazione della voglia di vivere e divertirsi, gli Attila hanno dimostrato nel corso degli anni di saper reinventare un genere senza mai dimenticare le proprie origini, dando vita a un progetto sempre sorprendente senza mai prendersi troppo sul serio.

 

Opener: Veil Of Maya

Vocals spiazzanti, chitarre multisfaccettate e ritmi vibranti e irregolari, i Veil Of Mayda affiancano una narrativa poderosa e affascinante a una cupezza concettuale e compositiva senza precedenti. Rivoluzionando radicalmente il proprio approccio strutturale nella stesura dell’album “False Idol” del 2017, i Veil Of Maya, musicisti ardentemente creativi con un’inarrestabile tendenza al sinistro, spiccano per un’elaborata composizione strumentale e una narrativa stringente e persuasiva, che fanno del loro metalcore profondo e tetro un’esperienza memorabile.

 

ATTILA + VEIL OF MAYA

10 DICEMBRE | LOCOMOTIV, BOLOGNA – Evento Fb Bologna 
11 DICEMBRE | LEGEND CLUB, MILANO – Evento Fb Milano 

 

 

Prevendite disponibili sui circuiti Ticketone dalle 10 di venerdì 5 aprile!

 

Per informazioni: www.hellfirebooking.com

Dic
13
Ven
AT THE GATES, Nifelheim, Deserted Fear @ TREZZO SULL’ADDA (MI), Live Club
Dic 13@19:00

13.12.2019
AT THE GATES
+ Nifelheim
+ Deserted Fear
TREZZO SULL’ADDA (MI), Live Club
—————————-
🎫 Tickets: bit.ly/AtTheGates_LiveClub_Trezzo_MI
—————————-
Prezzo del biglietto in prevendita: €27,00+d.p.
Prezzo del biglietto in cassa la sera dello show: €32,00
Biglietti in vendita su ticketone.it a partire dalle ore 11.00 di mercoledì 19 giugno.
Prenotazione tavoli sala 347 19 77 297

Hanno scritto la storia dello swedish death con il loro “Slaughter Of The Soul” del 1995. Da quel momento, AT THE GATES sono diventati un vero punto di riferimento per tutta la scena estrema (europea ed americana) tendente al death metal melodico. Il loro ultimo album, “To Drink From The Night Itself”, uscito lo scorso anno, li ha portati in giro per l’Europa in tour. E’ il momento di rivedere AT THE GATES in azione sul palco. Siamo orgogliosi di annunciare il ritorno della band -che sta lavorando al nuovo album- nel mese di dicembre.

LIVE MUSIC CLUB – Via Mazzini 58 – Trezzo sull’Adda
Come raggiungerci
http://bit.ly/liveclubdovesiamo

Prima dell’apertura e durante le serate al Live MUSIC Pub si può comodamente mangiare hamburger, panini, pizza, patatine e molto altro. E’ possibile organizzare cene su prenotazione per festeggiare compleanni, feste di laurea e qualsiasi altra ricorrenza desiderata.
Info e prenotazioni: 347 19 77 297

Dic
14
Sab
JINJER, The Agonist @ Legend Club, Milano
Dic 14@20:00

Tornano per una data unica in Italia i JINJER, devastante concentrato di progressive groove metal capitanato dall’incredibile vocalist e femme fatale Tatiana Shmailyuk. L’appuntamento è per il prossimo sabato 14 dicembre al Legend Club di Milano. I biglietti saranno disponibili da venerdì 31 maggio alle ore 13 sui circuiti ufficiali Ticketone e Mailticket.

Il quartetto ucraino ha appena annunciato l’entrata nei Kaska Studio di Kiev per le registrazioni del quarto album con il produttore Max Morton, la cui release è prevista entro fine anno. Reduci da uno show in Italia a febbraio con Soilwork e Amorphis, i Jinjer hanno iniziato a circolare anche a queste latitudini un paio d’anni fa, dopo la firma con la Napalm Records e i successivi show di spalla ad Arch Enemy, Cradle Of Filth e DevilDriver, preludio ad un tour da headliner arrivato anche dalle nostre parti.

Dieci anni d’attività con tour in tutto il mondo, più di una volta detentori del titolo Best Ukrainian Metal Band e tre album più un EP all’attivo sono le carte del successo sempre in crescita per la band di Donetsk, non solo in madre patria. Da citare l’acclamato King Of Everything (2016) e la sua Pisces, che vanta milioni di visualizzazioni e innumerevoli video di reazione su YouTube, nonchè l’ultimo lavoro discografico Micro EP, uscito lo scorso gennaio con i suoi singoli di successo Ape e Perennial.

In quest’ultimo EP i Jinjer mettono di nuovo in mostra la propria eccellente profondità musicale, uno spiccato talento nel songwriting e l’incredibile gamma vocale di Tatiana. Troviamo ritmiche djent dei Periphery combinate al groove dei Gojira, passaggi nu-metal e altri rap in stile Otep, il tutto impreziosito dall’eccezionale vocalità della magnetica frontwoman Shmailyuk, che passa con disinvoltura dal growl al pulito con l’attitudine e il carisma delle colleghe Candace (Walls Of Jericho) e Candice (Eths). Non mancano poi momenti più progressive e un brano strumentale in chiusura, aggiuntiva conferma dell’abilità tecnica della formazione.

Line up:

Tatiana Shmailyuk – Voce
Roman Ibramkhalilov – Chitarra
Eugene Abdukhanov – Basso
Vladislav Ulasevish – Batteria

Dettagli della data:

JINJER + Guest
Sabato 14 dicembre – Legend Club, Milano
Biglietti € 15 + prev. / € 18 in cassa la sera del concerto

 

Evento facebook

Info: www.baganamusic.com

Feb
9
Dom
THY ART IS MURDER, CARNIFEX, Fit For An Autopsy
Feb 9@20:00

Con un panorama sempre più infuocato all’orizzonte, Hellfire Booking è orgogliosa di annunciare i Thy Art Is Murder, accompagnati dai giganti Carnifex, Fit For An Autopsy e I AM!

Deathcore lacerante e caustico di matrice Carnifex, Whitechapel e Suicide Silence, i Thy Art Is Murderspiccano per breakdown sovrumani e aggressivi, affiancati da riff di travolgente e vorticosa tecnicità djent. Dal primo EP, Infinite Death, all’ultima fatica, Human Target, il gruppo ha dominato la scena internazionale, sbranando le classifiche australiane e americane e affermandosi come una delle band deathcore più indomite della scena.

Miscela brutale e irruente di deathcore americano, i Carnifex hanno affondato le fauci nel panorama musicale dell’intero pianeta, gettando benzina sul fuoco di colossi come Slayer, Carcass e In Flames affiancandolo senza esitazione ad hardcore e death metal. Sempre più feroci, gli album dei Carnifex sgominano il metal più estremo, affiancandolo a black metal sinfonico e a un’inarrestabile cinetica e vorticosa sapienza compositiva.

Thy Art Is Murder
Carnifex
Fit For An Autopsy
I AM

09 FEBBRAIO | CIRCOLO MAGNOLIA, MILANO

Per informazioni:

www.hellfirebooking.com
info@hellfirebooking.com

Tutte le date del tour europeo:

25.01.20 BE Antwerp – Zappa
26.01.20 UK Manchester – Academy 2
27.01.20 UK Glasgow – Garage
28.01.20 UK Leeds – Stylus
29.01.20 UK Bristol – SWX
30.01.20 UK London – Electric Brixton
31.01.20 UK Birmingham – O2 Institute
01.02.20 NL Tilburg – 013
02.02.20 FR Paris – Cabaret Sauvage
04.02.20 ES Madrid – Mon Live
05.02.20 ES Barcelona – Razzmatazz
06.02.20 FR Lyon – Transbordeur
07.02.20 CH Pratteln – Z7
08.02.20 DE Munich – Backstage
09.02.20 IT Milan – Circolo Magnolia
10.02.20 SLO Ljubljana – Kino Siska
11.02.20 AT Wien – Szene
12.02.20 HU Budapest – Barba Negra
13.02.20 CZ Rep Prague – Meet Factory
14.02.20 PL Warsaw – Proxima
15.02.20 DE Berlin – Festsaal
16.02.20 DK Copenhagen – Amager Bio
17.02.20 SWE Gothenburg – Trädgårn
18.02.20 SWE Stockholm – Slaktkyrksn
20.02.20 DE Hamburg – Gruenspan
21.02.20 DE Leipzig – Felsenkeller
22.02.20 DE Oberhausen – Turbinenhalle
23.02.20 DE Wiesbaden – Schlachthof

 

 

Giu
10
Mer
Mystic Festival 2020 @ Muzuem Lotnictwaa, Cracovia (PL)
Giu 10–Giu 11 giorno intero

MERCYFUL FATE, MGŁA, JUDAS PRIEST tra i primi nomi confermati del festival poloacco Mystic Festival, che si tiene a Cracovia il 10 e 11 giugno 2020