Concerti

Lug
4
Gio
God Is An Astronaut @ CIRCOLO MAGNOLIA , MILANO
Lug 4@21:00

Hellfire Booking è orgogliosa di presentare il ritorno in Italia dei God Is An Astronaut!

Nati nei primi anni del secondo millennio in Irlanda, i God is An Astronaut sono senza ombra di dubbio una delle migliori realtà europee nel loro genere. Capaci di dare vita ad un Post-Rock strumentale dalle atmosfere malinconiche con un impatto musicale devastante, la Band si è ritagliata nel corso degli anni un posto di tutto rispetto a livello mondiale, quasi da essere considerata un punto di riferimento per tutti gli amanti del genere.
Reduci dal loro ultimo acclamatissimo album “Epitaph” e dopo il successo delle ultime date in Italia,i 5 musicisti Irlandesi torneranno a trovare i loro fans della penisola per ben quattro appuntamenti esclusivi in programma la prossima estate rispettivamente a Milano , Roma , Molfetta e Padova.
Non perdete l’occasione di farvi trasportare dalle melodie e dalle atmosfere uniche dei GIAA!

04 LUGLIO | CIRCOLO MAGNOLIA , MILANO

Evento : God Is An Astronaut | Circolo Magnolia , Milano

05 LUGLIO | +Mono (JAP) – VILLA ADA, ROMA, INCONTRA IL MONDO
Evento : God Is An Astronaut | Roma

06 LUGLIO | EREMO CLUB , MOLFETTA (BARI)
Evento : God Is An Astronaut | Eremo Club , Molfetta (BA)

07 LUGLIO | PARCO DELLA MUSICA, PADOVA
Evento : God Is An Astronaut | Padova

 

Lug
5
Ven
WOLFMOTHER @ GruVillage Festival
Lug 5@20:00

A circa due anni dal loro ultimo concerto italiano, tornano nel nostro paese i WOLFMOTHER, band hard rock australiana attiva dai primi anni 2000. Gli appuntamenti da segnare in calendario sono per venerdì 5 luglio 2019 al GruVillage Festival di Grugliasco (TO) e per sabato 6 luglio al Rock Planet di Pinarella di Cervia (RA). I biglietti per quest’ultima data saranno disponibili a partire dalle ore 10 di giovedì 21 febbraio su Ticketone (online e punti vendita), quelli per la data di Grugliasco (TO) da martedì 26 febbraio sullo stesso circuito di vendita.

WOLFMOTHER

Venerdì 5 Luglio 2019
Grugliasco (TO), GruVillage Festival – Via Crea, 10
Posto unico in piedi: € 20,00 + prev. / € 25,00 in cassa la sera del concerto

Sabato 6 Luglio 2019
Pinarella di Cervia (RA), Rock Planet – Viale Tritone, 77
Posto unico in piedi: € 28,00 + prev.

 

God Is An Astronaut @ VILLA ADA, ROMA
Lug 5@21:00

Hellfire Booking è orgogliosa di presentare il ritorno in Italia dei God Is An Astronaut!

Nati nei primi anni del secondo millennio in Irlanda, i God is An Astronaut sono senza ombra di dubbio una delle migliori realtà europee nel loro genere. Capaci di dare vita ad un Post-Rock strumentale dalle atmosfere malinconiche con un impatto musicale devastante, la Band si è ritagliata nel corso degli anni un posto di tutto rispetto a livello mondiale, quasi da essere considerata un punto di riferimento per tutti gli amanti del genere.
Reduci dal loro ultimo acclamatissimo album “Epitaph” e dopo il successo delle ultime date in Italia,i 5 musicisti Irlandesi torneranno a trovare i loro fans della penisola per ben quattro appuntamenti esclusivi in programma la prossima estate rispettivamente a Milano , Roma , Molfetta e Padova.
Non perdete l’occasione di farvi trasportare dalle melodie e dalle atmosfere uniche dei GIAA!

04 LUGLIO | CIRCOLO MAGNOLIA , MILANO

Evento : God Is An Astronaut | Circolo Magnolia , Milano

05 LUGLIO | +Mono (JAP) – VILLA ADA, ROMA, INCONTRA IL MONDO
Evento : God Is An Astronaut | Roma

06 LUGLIO | EREMO CLUB , MOLFETTA (BARI)
Evento : God Is An Astronaut | Eremo Club , Molfetta (BA)

07 LUGLIO | PARCO DELLA MUSICA, PADOVA
Evento : God Is An Astronaut | Padova

 

Lug
6
Sab
WOLFMOTHER @ Rock Planet
Lug 6@20:00

A circa due anni dal loro ultimo concerto italiano, tornano nel nostro paese i WOLFMOTHER, band hard rock australiana attiva dai primi anni 2000. Gli appuntamenti da segnare in calendario sono per venerdì 5 luglio 2019 al GruVillage Festival di Grugliasco (TO) e per sabato 6 luglio al Rock Planet di Pinarella di Cervia (RA). I biglietti per quest’ultima data saranno disponibili a partire dalle ore 10 di giovedì 21 febbraio su Ticketone (online e punti vendita), quelli per la data di Grugliasco (TO) da martedì 26 febbraio sullo stesso circuito di vendita.

WOLFMOTHER

Venerdì 5 Luglio 2019
Grugliasco (TO), GruVillage Festival – Via Crea, 10
Posto unico in piedi: € 20,00 + prev. / € 25,00 in cassa la sera del concerto

Sabato 6 Luglio 2019
Pinarella di Cervia (RA), Rock Planet – Viale Tritone, 77
Posto unico in piedi: € 28,00 + prev.

 

God Is An Astronaut @ EREMO CLUB , MOLFETTA (BARI)
Lug 6@21:00

Hellfire Booking è orgogliosa di presentare il ritorno in Italia dei God Is An Astronaut!

Nati nei primi anni del secondo millennio in Irlanda, i God is An Astronaut sono senza ombra di dubbio una delle migliori realtà europee nel loro genere. Capaci di dare vita ad un Post-Rock strumentale dalle atmosfere malinconiche con un impatto musicale devastante, la Band si è ritagliata nel corso degli anni un posto di tutto rispetto a livello mondiale, quasi da essere considerata un punto di riferimento per tutti gli amanti del genere.
Reduci dal loro ultimo acclamatissimo album “Epitaph” e dopo il successo delle ultime date in Italia,i 5 musicisti Irlandesi torneranno a trovare i loro fans della penisola per ben quattro appuntamenti esclusivi in programma la prossima estate rispettivamente a Milano , Roma , Molfetta e Padova.
Non perdete l’occasione di farvi trasportare dalle melodie e dalle atmosfere uniche dei GIAA!

04 LUGLIO | CIRCOLO MAGNOLIA , MILANO

Evento : God Is An Astronaut | Circolo Magnolia , Milano

05 LUGLIO | +Mono (JAP) – VILLA ADA, ROMA, INCONTRA IL MONDO
Evento : God Is An Astronaut | Roma

06 LUGLIO | EREMO CLUB , MOLFETTA (BARI)
Evento : God Is An Astronaut | Eremo Club , Molfetta (BA)

07 LUGLIO | PARCO DELLA MUSICA, PADOVA
Evento : God Is An Astronaut | Padova

 

Lug
7
Dom
God Is An Astronaut @ PARCO DELLA MUSICA, PADOVA
Lug 7@21:00

Hellfire Booking è orgogliosa di presentare il ritorno in Italia dei God Is An Astronaut!

Nati nei primi anni del secondo millennio in Irlanda, i God is An Astronaut sono senza ombra di dubbio una delle migliori realtà europee nel loro genere. Capaci di dare vita ad un Post-Rock strumentale dalle atmosfere malinconiche con un impatto musicale devastante, la Band si è ritagliata nel corso degli anni un posto di tutto rispetto a livello mondiale, quasi da essere considerata un punto di riferimento per tutti gli amanti del genere.
Reduci dal loro ultimo acclamatissimo album “Epitaph” e dopo il successo delle ultime date in Italia,i 5 musicisti Irlandesi torneranno a trovare i loro fans della penisola per ben quattro appuntamenti esclusivi in programma la prossima estate rispettivamente a Milano , Roma , Molfetta e Padova.
Non perdete l’occasione di farvi trasportare dalle melodie e dalle atmosfere uniche dei GIAA!

04 LUGLIO | CIRCOLO MAGNOLIA , MILANO

Evento : God Is An Astronaut | Circolo Magnolia , Milano

05 LUGLIO | +Mono (JAP) – VILLA ADA, ROMA, INCONTRA IL MONDO
Evento : God Is An Astronaut | Roma

06 LUGLIO | EREMO CLUB , MOLFETTA (BARI)
Evento : God Is An Astronaut | Eremo Club , Molfetta (BA)

07 LUGLIO | PARCO DELLA MUSICA, PADOVA
Evento : God Is An Astronaut | Padova

 

Lug
8
Lun
Nick Mason’s Saucerful Of Secrets @ Chieti Summer Festival
Lug 8@20:00

Nick Mason, leggendario batterista dei Pink Floyd, ha annunciato il suo ritorno in concerto in Italia con cinque imperdibili date!

Accompagnato da Gary Kemp, Guy Pratt, Lee Harris e Dom Beken nel progetto “Nick Mason’s Saucerful Of Secrets” sarà in concerto a Chieti, Ravenna, Roma, Perugia e Brescia.

8 luglio Chieti Summer Festival (Arena La Civitella)
14 luglio Ravenna Festival (Pala De André)
16 luglio Rock in Roma (Cavea – Auditorium Parco della Musica)
17 luglio Perugia (Umbria Jazz – Arena Santa Giuliana)
18 luglio Brescia (Piazza della Loggia)

Si tratta di un concerto unico per celebrare i primi lavori musicali dei Pink Floyd, che includono i brani tratti dagli album ‘The Piper At The Gates of Dawn‘ e ‘A Saucerful Of Secrets’.

Pochissime band al mondo sono state rilevanti culturalmente nel mondo come i Pink Floyd, uno dei gruppi con più dischi venduti di tutti i tempi. Nick Mason è uno dei fondatori e l’unico membro ad aver sempre fatto parte del gruppo, in tutti gli album e performance live.

BIGLIETTI

I biglietti per il concerto saranno disponibili a partire dalle ore 10.00 di lunedì 11 febbraio su www.ticketmaster.itwww.ticketone.it. Per conoscere il calendario completo del tour visitare il sito www.thesaucerfulofsecrets.com.

 

Per la data di Ravenna: anche presso la Biglietteria del Teatro Alighieri (INFO 0544 249244), online su www.ravennafestival.org, tutte le filiali della Cassa di Ravenna SpA e gli uffici IAT di Ravenna e Cervia.

 

Lug
14
Dom
Nick Mason’s Saucerful Of Secrets @ Ravenna Festival 
Lug 14@20:00

Nick Mason, leggendario batterista dei Pink Floyd, ha annunciato il suo ritorno in concerto in Italia con cinque imperdibili date!

Accompagnato da Gary Kemp, Guy Pratt, Lee Harris e Dom Beken nel progetto “Nick Mason’s Saucerful Of Secrets” sarà in concerto a Chieti, Ravenna, Roma, Perugia e Brescia.

8 luglio Chieti Summer Festival (Arena La Civitella)
14 luglio Ravenna Festival (Pala De André)
16 luglio Rock in Roma (Cavea – Auditorium Parco della Musica)
17 luglio Perugia (Umbria Jazz – Arena Santa Giuliana)
18 luglio Brescia (Piazza della Loggia)

Si tratta di un concerto unico per celebrare i primi lavori musicali dei Pink Floyd, che includono i brani tratti dagli album ‘The Piper At The Gates of Dawn‘ e ‘A Saucerful Of Secrets’.

Pochissime band al mondo sono state rilevanti culturalmente nel mondo come i Pink Floyd, uno dei gruppi con più dischi venduti di tutti i tempi. Nick Mason è uno dei fondatori e l’unico membro ad aver sempre fatto parte del gruppo, in tutti gli album e performance live.

BIGLIETTI

I biglietti per il concerto saranno disponibili a partire dalle ore 10.00 di lunedì 11 febbraio su www.ticketmaster.itwww.ticketone.it. Per conoscere il calendario completo del tour visitare il sito www.thesaucerfulofsecrets.com.

 

Per la data di Ravenna: anche presso la Biglietteria del Teatro Alighieri (INFO 0544 249244), online su www.ravennafestival.org, tutte le filiali della Cassa di Ravenna SpA e gli uffici IAT di Ravenna e Cervia.

 

STEVE HACKETT Genesis Revisited @ Genova (Arena del mare)
Lug 14@21:15

Steve Hackett sarà in tour in estate in Italia, e suonerà per intero “Selling England by the Pound”, l’album dei Genesis del 1973; nel corso degli spettacoli verranno anche eseguiti brani da “Spectral Mornings”, il suo album solista che celebra quest’anno i 40 anni dall’uscita, e brani di “At The Edge Of Light”, l’ultimo album realizzato dal chitarrista inglese.

Le date:
29 aprile: Roma (Teatro Brancaccio)

30 aprile: Bologna (EuropAuditorium),

2 maggio: Torino (Teatro Colosseo)

3 maggio: Bergamo (Teatro Creberg).

14 luglio: Genova (Arena del mare)

17 luglio: Mantova (Piazza Sordello)

18 luglio 2019 Piazza della Santissima Annunziata – Firenze

La band di Hackett vede Roger King alle tasteiere, Nad Sylvan alla voce, Jonas Reingold a chitarra e basso elettrico, aGary O’Toole a batteria, voce e percussioni, Rob Townsend a sax e flauto.

 

 
Lug
16
Mar
Nick Mason’s Saucerful Of Secrets @ Auditorium Parco della Musica, Roma
Lug 16@21:30–23:45
Nick Mason’s Saucerful Of Secrets @ Auditorium Parco della Musica, Roma

Nick Mason (Official)‘s Saucerful of Secrets
>> The Heartbeat of Pink Floyd <<

16 Luglio | Rock in Roma
📍 Cavea • Auditorium Parco della Musica – Roma

Porte h 19:30
Inizio concerto h 21:30

Prezzo biglietti:
PARTERRE I SETTORE € 85,00 + € 12,75 d.p.
PARTERRE LATERALE I SETTORE € 75,00 + € 11,25 d.p.
TRIBUNA CENTRALE € 75,00 + € 11,25 d.p.
TRIBUNA MEDIANA € 65,00 + € 9,75 d.p.
TRIBUNA LATERALE € 50,00 + € 7,50 d.p.
TRIBUNA ALTA € 40,00 + € 6,00 d.p.

I biglietti per il concerto saranno disponibili a partire dalle ore 10.00 di lunedì 11 febbraio su www.rockinroma.com, www.ticketone.it e www.ticketmaster.it, e nei punti vendita autorizzati Ticketone dalle ore 10.00 di giovedì 14 febbraio.
—————–
NICK MASON’S SAUCERFUL OF SECRETS comprende Nick Mason, Gary Kemp, Guy Pratt, Lee Harris e Dom Beken.
Si tratta di un concerto unico per celebrare i primi lavori musicali dei Pink Floyd, che includono i brani tratti dagli album ‘The Piper At The Gates of Dawn’ e ‘A Saucerful Of Secrets’.

Pochissime band al mondo sono state rilevanti culturalmente nel mondo come i Pink Floyd, uno dei gruppi con più dischi venduti di tutti i tempi. NICK MASON è uno dei fondatori e l’unico membro ad aver sempre fatto parte del gruppo, in tutti gli album e performance live.

 

Lug
17
Mer
Nick Mason’s Saucerful Of Secrets @ Perugia - Umbria Jazz
Lug 17@20:00

Nick Mason, leggendario batterista dei Pink Floyd, ha annunciato il suo ritorno in concerto in Italia con cinque imperdibili date!

Accompagnato da Gary Kemp, Guy Pratt, Lee Harris e Dom Beken nel progetto “Nick Mason’s Saucerful Of Secrets” sarà in concerto a Chieti, Ravenna, Roma, Perugia e Brescia.

8 luglio Chieti Summer Festival (Arena La Civitella)
14 luglio Ravenna Festival (Pala De André)
16 luglio Rock in Roma (Cavea – Auditorium Parco della Musica)
17 luglio Perugia (Umbria Jazz – Arena Santa Giuliana)
18 luglio Brescia (Piazza della Loggia)

Si tratta di un concerto unico per celebrare i primi lavori musicali dei Pink Floyd, che includono i brani tratti dagli album ‘The Piper At The Gates of Dawn‘ e ‘A Saucerful Of Secrets’.

Pochissime band al mondo sono state rilevanti culturalmente nel mondo come i Pink Floyd, uno dei gruppi con più dischi venduti di tutti i tempi. Nick Mason è uno dei fondatori e l’unico membro ad aver sempre fatto parte del gruppo, in tutti gli album e performance live.

BIGLIETTI

I biglietti per il concerto saranno disponibili a partire dalle ore 10.00 di lunedì 11 febbraio su www.ticketmaster.itwww.ticketone.it. Per conoscere il calendario completo del tour visitare il sito www.thesaucerfulofsecrets.com.

 

Per la data di Ravenna: anche presso la Biglietteria del Teatro Alighieri (INFO 0544 249244), online su www.ravennafestival.org, tutte le filiali della Cassa di Ravenna SpA e gli uffici IAT di Ravenna e Cervia.

 

STEVE HACKETT Genesis Revisited @ Arte e Musica - Mantova
Lug 17@21:15

SHINING PRODUCTION – MUSICAL BOX 2.0 PROMOTION in collaborazione con Comune di Mantova presentano:

STEVE HACKETT – GENESIS REVISITED TOUR 2019

Mercoledì 17 luglio 2019 – Piazza Sordello, Mantova

L’ex chitarrista dei Genesis torna in Italia tra rivisitazioni e nuovi brani. Mercoledì 17 luglio sarà sul palco di PIAZZA SORDELLO per la rassegna MANTOVA ARTE E MUSICA. Per la prima volta in assoluto, Steve Hackett eseguirà interamente l’album dei Genesis Selling England by the Pound”. Uscito nel 1973, il disco ha subito conquistato la cima delle classifiche nel Regno Unito ed è stato descritto come “l’album definitivo dei Genesis”. Tra i brani più noti: Dancing with the Moonlit KnightFirth of FifthCinema Show e naturalmente I Know What I Like (In Your Wardrobe). Il 2019 segna anche il 40° anniversario di uno degli album solisti più famosi di Steve Hackett, “Spectral Mornings”, e al quale viene reso tributo con l’esibizione di alcuni brani. Non mancheranno, poi, gli intramontabili classici dei Genesis e alcuni brani tratti dal nuovo album “At The Edge of the Light“, pubblicato il 25 gennaio 2019. Sul palco Steve Hackett sarà accompagnato da musicisti d’eccezione: alle tastiere Roger King (Gary Moore, The Mute Gods); alla batteria, percussioni e voce Craig Blundell (Steven Wilson); al sax, flauto e percussioni Rob Townsend (Bill Bruford); al basso e chitarra Jonas Reingold (The Flower Kings); alla voce Nad Sylvan (Agents of Mercy).

Biglietti disponibili da venerdì 29 marzo ore 11
sul circuito Ticketone e Ticketmaster
Pit 1 in piedi € 40,00 + € 6,0 prev.
Pit 2 in piedi € 30,00 + € 4,50 prev.
Tribuna numerata € 50,00 + € 7,50 prev.

Evento Facebook

 
Lug
18
Gio
Nick Mason’s Saucerful Of Secrets @ Brescia 
Lug 18@20:00

Nick Mason, leggendario batterista dei Pink Floyd, ha annunciato il suo ritorno in concerto in Italia con cinque imperdibili date!

Accompagnato da Gary Kemp, Guy Pratt, Lee Harris e Dom Beken nel progetto “Nick Mason’s Saucerful Of Secrets” sarà in concerto a Chieti, Ravenna, Roma, Perugia e Brescia.

8 luglio Chieti Summer Festival (Arena La Civitella)
14 luglio Ravenna Festival (Pala De André)
16 luglio Rock in Roma (Cavea – Auditorium Parco della Musica)
17 luglio Perugia (Umbria Jazz – Arena Santa Giuliana)
18 luglio Brescia (Piazza della Loggia)

Si tratta di un concerto unico per celebrare i primi lavori musicali dei Pink Floyd, che includono i brani tratti dagli album ‘The Piper At The Gates of Dawn‘ e ‘A Saucerful Of Secrets’.

Pochissime band al mondo sono state rilevanti culturalmente nel mondo come i Pink Floyd, uno dei gruppi con più dischi venduti di tutti i tempi. Nick Mason è uno dei fondatori e l’unico membro ad aver sempre fatto parte del gruppo, in tutti gli album e performance live.

BIGLIETTI

I biglietti per il concerto saranno disponibili a partire dalle ore 10.00 di lunedì 11 febbraio su www.ticketmaster.itwww.ticketone.it. Per conoscere il calendario completo del tour visitare il sito www.thesaucerfulofsecrets.com.

 

Per la data di Ravenna: anche presso la Biglietteria del Teatro Alighieri (INFO 0544 249244), online su www.ravennafestival.org, tutte le filiali della Cassa di Ravenna SpA e gli uffici IAT di Ravenna e Cervia.

 

STEVE HACKETT Genesis Revisited @  Musart Festival - Firenze
Lug 18@21:15

Anche Steve Hackett al Musart Festival Firenze 2019!

Il leggendario ex chitarrista dei Genesis sarà in concerto giovedì 18 luglio in piazza della Santissima Annunziata a Firenze, nell’ambito del Genesis Revisited Tour 2019.

 

Per la prima volta Steve Hackett eseguirà interamente l’album dei Genesis “Selling England by the Pound”. Uscito nel 1973, il disco ha subito conquistato la cima delle classifiche nel Regno Unito ed è stato descritto come “l’album definitivo dei Genesis”. Tra i brani più noti: “Dancing with the Moonlit Knight”, “Firth of Fifth”, “Cinema Show” e naturalmente I Know “What I Like (In Your Wardrobe)”.

 

Il 2019 segna anche il 40° anniversario di uno degli album solisti più famosi di Steve Hackett, “Spectral Mornings”, cui verrà reso tributo con l’esecuzione di alcuni brani. Non mancheranno gli intramontabili classici dei Genesis e un’anteprima degli inediti che faranno parte del nuovo album in uscita nel 2019.

 

I biglietti per il concerto (biglietti posti numerati da 28,75 a 57,50 euro) sono disponibili nei punti vendita di Box Office Toscana (www.boxofficetoscana.it/punti-vendita tel. 055.210804) e online su www.ticketone.it.

 

Per chi lo desidera è disponibile il Gold Package (118 euro), che al biglietto di primo settore abbina ingresso dedicato, visita guidata ai luoghi d’arte della piazza, area hospitality, servizio catering, riduzioni per mostre e attività culturali.

 

«Sono entusiasta di presentare per intero quello che è il mio preferito tra tutti gli album dei Genesis, “Selling England by the Pound”», spiega Hackett«Quando uscì, nel 1973, catturò subito l’attenzione di John Lennon. In quel momento ho sentito che stavo suonando la chitarra nella migliore band al mondo e che si stavano aprendo le porte per noi. Sono, inoltre, felice di poter suonare brani tratti da “Spectral Mornings”, che festeggia il suo 40°, di presentare qualche assaggio del nuovo album ed alcune tra le gemme dell’indimenticabile repertorio dei Genesis… Sarà un concerto fantastico!».

 

Sul palco Steve Hackett sarà accompagnato da musicisti d’eccezione: alle tastiere Roger King (Gary Moore, The Mute Gods); alla batteria, percussioni e voce Gary O’Toole (Kylie Minogue, Chrissie Hynde); al sax, flauto e percussioni Rob Townsend(Bill Bruford); al basso e chitarra Jonas Reingold (The Flower Kings); alla voce Nad Sylvan (Agents of Mercy).

 

Il tour estivo 2019 di Steve Hackett è prodotto da Musical Box 2.0 Promotion e Ventidieci.

 

MUSART FESTIVAL FIRENZE 2019 – In programma dal 13 al 24 luglio 2019 a due passi dal Duomo di Firenze, Musart Festival abbina grandi nomi della musica e dello spettacolo a visite d’arte, cultura e ristorazione di qualità. Una formula che, nelle tre precedenti edizioni ha incantato migliaia di persone provenienti da ogni dove.

 

Queste al momento le date dell’edizione 2019, cartellone in aggiornamento: Roberto Bolle and Friends (sabato 13 luglio), Nicola Piovani e Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino (lunedì 15 luglio), Francesco De Gregori & Orchestra (martedì 16 luglio), Steve Hackett (giovedì 18 luglio), Loreena McKennitt (sabato 20 luglio), Perigeo (martedì 23 luglio), Danilo Rea (concerto all’alba mercoledì 24 luglio – ore 4,45).

Info tel. 055.667566 – www.musartfestival.it

 

Info concerto

Giovedì 18 luglio 2019 – ore 21,15
Piazza della Santissima Annunziata – Firenze
STEVE HACKETT
Genesis Revisited Tour 2019

Biglietti posti numerati (compresi diritti di prevendita)
1° settore platea 57,50 euro
2° settore platea 46,00 euro
3° settore platea 36,80 euro
4° settore tribuna numerata 28,75 euro

Gold Package 118 euro

Gold Package comprende biglietto di primo settore; pass per accesso preferenziale; visita guidata ai luoghi d’arte più significativi di Piazza SS. Annunziata e attigui (dalle 19.30 alle 20.15); area hospitality pre-show e servizio catering con aperitivi, piatti caldi e freddi, dessert, bevande e vino (dalle 20.15 alle 21.15); carnet di ingressi e riduzioni per mostre, musei e attività culturali della città utilizzabili entro il 31 agosto).

Il pacchetto completo, comprensivo del biglietto, sarà ritirabile esclusivamente il giorno del concerto e non potrà essere spedito. Ciascun acquirente riceverà una e-mail all’indirizzo indicato in fase d’acquisto qualche giorno prima dello show con i dettagli su orari e luogo di ritiro. Si prega di controllare la posta elettronica prima di recarsi all’evento.

 

Ago
3
Sab
THE CONTORTIONIST @ Venezia – Argo 16
Ago 3@20:00

Versus Music Project è orgogliosa di annunciare il ritorno in Italia dei The Contortionist! La band americana con 4 album ed in particolare con l’ultimo “Clairvoyant” si è ritagliata il proprio spazio come una delle più importanti e dinamiche realtà del progressive metal mondiale, distinguendosi per le atmosfere e per il gusto delle loro composizioni, dimostrando di essere perfettamente a proprio agio condividendo tour con band quali DeftonesPeriphery Between The Buried And Me. Dopo aver infine fatto il proprio trionfale debutto da headliner in Italia durante lo scorso Dissonance Festival, la band tornerà in Italia ad Agosto per due nuove date!

Sabato 3 Agosto – Venezia – Argo 16
https://www.facebook.com/events/850863228602162/

Domenica 4 Agosto – Milano – Circolo Svolta
https://www.facebook.com/events/428102994407496/

Biglietti disponibili su
https://versusmusic.bigcartel.com

 

Ago
4
Dom
THE CONTORTIONIST @ Milano – Circolo Svolta
Ago 4@20:00

Versus Music Project è orgogliosa di annunciare il ritorno in Italia dei The Contortionist! La band americana con 4 album ed in particolare con l’ultimo “Clairvoyant” si è ritagliata il proprio spazio come una delle più importanti e dinamiche realtà del progressive metal mondiale, distinguendosi per le atmosfere e per il gusto delle loro composizioni, dimostrando di essere perfettamente a proprio agio condividendo tour con band quali DeftonesPeriphery Between The Buried And Me. Dopo aver infine fatto il proprio trionfale debutto da headliner in Italia durante lo scorso Dissonance Festival, la band tornerà in Italia ad Agosto per due nuove date!

Sabato 3 Agosto – Venezia – Argo 16
https://www.facebook.com/events/850863228602162/

Domenica 4 Agosto – Milano – Circolo Svolta
https://www.facebook.com/events/428102994407496/

Biglietti disponibili su
https://versusmusic.bigcartel.com

 

Set
10
Mar
Alice Cooper + BLACK STONE CHERRY @ Pala Alpitour di Torino
Set 10@18:30

Il sacerdote dello shock-rock Vincent Damon Furnier, meglio conosciuto come Alice Cooper, sbarcherà a Torino alla fine dell’estate 2019 per l’unica data italiana. Reduce dalla pubblicazione dell’album live “A Paranormal Evening – Live At The Olympia Paris”, testimonianza dell’ultimo tour, i vecchi occhi neri – questo lo slogan con il quale viene indicato Cooper nella locandina – torneranno sul suolo italiano il 10 settembre 2019 al Pala Alpitour di Torino.

Il suo ultimo album in studio, “Paranormal”, è l’ennesima conferma dell’accoppiata vincente con Bob Ezrin, il suo storico produttore. Portato dal vivo, “Paranormal” consacra nuovamente Alice Cooper a portavoce assoluto dello shock rock dosato in nuovi brani che strizzano l’occhio al passato grazie anche all’apporto di Roger Glover dei Deep Purple per la scrittura del testo della title-track. Hard rock, garage, ironia e quell’immancabile tocco di grottesco non hanno mai abbandonato mister Furnier, che si è reso immortale grazie a brani come Hey StoopidPoisonGimme e le sue performance da vero mattatore da Grand Guignol.

Il nuovo tour partirà da Toronto il 13 Luglio 2019 e si sposterà in Europa dalla fine di agosto, con una data il 31 agosto in Svizzera, due date in Francia il 3 settembre (Marsiglia) e il 5 (Bordeaux) e due in spagna, il 7 settembre a Madrid e l’8 settembre a Barcellona. All’unica data italiana, a Torino, seguiranno due date in Germania. Il tour è chiamato proprio “Ol’ black eyes is back” e Alice Cooper manca sui palchi del nostro Paese da due anni. Il suo show è un teatrino degli orrori, e con esso i suoi testi che da sempre sono ispirati dalla letteratura horror, da Edgar Allan Poe a H.P. Lovecraft, veri e propri ispiratori di tutti gli artisti che da sempre si cimentano nell’horror-rock, come per esempio i Misfits.

Alice Cooper sarà a Torino il 10 settembre 2019 presso il Pala Alpitour. L’apertura dei cancelli è prevista per le ore 18 e lo show inizierà alle 20. I biglietti saranno disponibili da domani 18 Dicembre sulla piattaforma Ticket One, con un costo di 40 € + diritti di prevendita.

Biglietti disponibili su Ticket One a partire da oggi: 46 € la parterre, 57,50 € il I anello numerato frontale e 51,75 € quello numerato laterale. È disponibile, inoltre, il Vip Package con la possibilità del Meet&Greet, dell’ingresso anticipato e tante altre opzioni a partire da 193,62 €.

 

Nov
10
Dom
Thrice, Refused @ ALCATRAZ, MILANO
Nov 10@19:30

Hellfire Booking è orgogliosa di annunciare il ritorno in Italia dei Thrice e dei Refused!

Collaborazioni con producer del calibro di Brian McTernan (Texas Is The Reason, Hot Water Music, Snapcase) e Dave Schiffman (The Mars Volta, Weezer), dieci album in studio, cinque EP, ventun anni di carriera e più di 900 date in giro per il mondo: i Thrice stravolgono tutto ciò con cui entrano in contatto.
Con un sound in continua evoluzione, viscerale e imprevedibile, il colosso del post-hardcore porta al limite la definizione di poliedrico: melodie ipnotiche, testi penetranti e profondità incommensurabili rendono ogni capitolo della storia dei Thrice un’esperienza sorprendente e irripetibile, sottolineata dalla presenza costante del gruppo nelle classifiche internazionali più importanti degli ultimi quindici anni.

Se musicisti del calibro di Tim McIlrath (Rise Against) e Ben Weinman (The Dillinger Escape Plan) esprimono ammirazione per un gruppo, non possono che riferirsi a un’onda anomala pari ai Refused.
Nati come band hardcore ed evolutisi fino ad inglobare tratti che spaziano dall’ambient all’elettronica, i Refused hanno scardinato le porte che limitavano l’evoluzione del punk, dando il via a una sperimentazione artistica senza precedenti.
Politico fino al midollo, il gruppo ha inoltre ricevuto il premio “Swedish Music Export” nel 2013, in occasione del quale ha criticato aspramente il governo svedese, lodando il lavoro di centri per la gioventù e organizzazioni alternative e riconfermando ulteriormente le proprie prese di posizione nel panorama mondiale.

I Thrice e i Refused verranno a trovarci all’Alcatraz per un’unica data italiana che si prospetta a dir poco incredibile!

10 NOVEMBRE | ALCATRAZ, MILANO

Per info:
info@hellfirebooking.com
www.hellfirebooking.com

Nov
24
Dom
Greta Van Fleet @ Alcatraz - Milano
Nov 24@20:30

Vi ricordiamo che la data a Milank dei Greta Van Fleet è rimandata al 24 Novembre.

Rimane confermata la data estiva al Bologna Sonic Park.

Vertigo

 
Dic
12
Gio
Marillion with the Orchestra @ Auditorium della Conciliazione, Roma
Dic 12@21:15

I MARILLION, la più grande band della seconda generazione del prog-rock made in England, torneranno a suonare nel Regno Unito e in Europa nel 2019 per festeggiare il 40esimo anniversario di onorata carriera!

I Marillion saranno accompagnati da un ensemble di eccellenti musicisti classici, saranno in Italia venerdì 13 dicembre a Padova, al Gran Teatro Geox. Evento da non perdere in una location adatto ad un momento musicale di tale natura e di tale importanza. Biglietti in vendita da oggi su suTicketmaster.it, per un indimenticabile ritorno nel nostro paese.

venerdì 13 dicembre 2019, ore 21:15
Gran Teatro Geox – Padova

Gli spettacoli saranno impreziositi dalla presenza, sul palco, di elementi orchestrali di grande esperienza e talento: il quartetto d’archi “In Praise of Folly”, oltre a Sam Morris al corno francese ed Emma Halnan al flauto. Con questo stesso ensemble i MARILLION si sono esibiti, nel dicembre del 2017, alla Royal Albert Hall di Londra, in un concerto che è andato sold out a pochissime ore dall’annuncio e che è stato definito dal pubblico e dagli addetti ai lavori “uno dei migliori nella storia della band”. “All One Tonight. Live at the Royal Albert Hall” è stato poi pubblicato su DVD, Blu-Ray, CD e Vinile, raggiungendo la vetta delle classifiche in ben cinque Paesi.

I MARILLION suoneranno brani tratti dalla loro quarantennale carriera, senza contare che il 2019 è l’anno delle celebrazioni per i 30 anni di presenza del frontman Steve Hogarth nella band! «Sono passati davvero 30 anni?! –ha dichiarato Hogarth, aggiungendo: Steve Rothery mi ricorda che ricorre anche il suo 40esimo anniversario, quindi si tratta di una doppia celebrazione! Aggiungeremo questi sei meravigliosi musicisti alla band per l’intero tour: sono splendidi professionisti nonché buoni amici, e abbiamo già dato prova della chimica che abbiamo insieme sul palco».

www.zedlive.com

 
 
I Marillion, band della seconda generazione del prog-rock made in England, torneranno a suonare nel Regno Unito e in Europa nel 2019 per festeggiare i 40 anni di carriera. Tappa anche in Italia: il 12 dicembre a Roma, all’Auditorium della Conciliazione, e il 13 a Padova, al Gran Teatro Geox. Sul palco anche elementi orchestrali: il quartetto d’archi “In Praise of Folly”, oltre a Sam Morris al corno francese ed Emma Halnan al flauto.
    La band suonerà brani tratti dalla sua quarantennale carriera, senza contare che il 2019 è l’anno delle celebrazioni per i 30 anni di presenza del frontman Steve Hogarth nel gruppo
.
    “Sono passati davvero 30 anni?!”, ha dichiarato Hogarth, per poi aggiungere: “Steve Rothery mi ricorda che ricorre anche il suo 40/o anniversario, quindi si tratta di una doppia celebrazione.
    Aggiungeremo questi sei meravigliosi musicisti alla band per l’intero tour: splendidi professionisti nonché buoni amici, e abbiamo già dato prova della chimica che abbiamo insieme sul palco”.
Dic
13
Ven
Marillion with the Orchestra @ Gran Teatro Geox – Padova
Dic 13@21:15

I MARILLION, la più grande band della seconda generazione del prog-rock made in England, torneranno a suonare nel Regno Unito e in Europa nel 2019 per festeggiare il 40esimo anniversario di onorata carriera!

I Marillion saranno accompagnati da un ensemble di eccellenti musicisti classici, saranno in Italia venerdì 13 dicembre a Padova, al Gran Teatro Geox. Evento da non perdere in una location adatto ad un momento musicale di tale natura e di tale importanza. Biglietti in vendita da oggi su suTicketmaster.it, per un indimenticabile ritorno nel nostro paese.

venerdì 13 dicembre 2019, ore 21:15
Gran Teatro Geox – Padova

Gli spettacoli saranno impreziositi dalla presenza, sul palco, di elementi orchestrali di grande esperienza e talento: il quartetto d’archi “In Praise of Folly”, oltre a Sam Morris al corno francese ed Emma Halnan al flauto. Con questo stesso ensemble i MARILLION si sono esibiti, nel dicembre del 2017, alla Royal Albert Hall di Londra, in un concerto che è andato sold out a pochissime ore dall’annuncio e che è stato definito dal pubblico e dagli addetti ai lavori “uno dei migliori nella storia della band”. “All One Tonight. Live at the Royal Albert Hall” è stato poi pubblicato su DVD, Blu-Ray, CD e Vinile, raggiungendo la vetta delle classifiche in ben cinque Paesi.

I MARILLION suoneranno brani tratti dalla loro quarantennale carriera, senza contare che il 2019 è l’anno delle celebrazioni per i 30 anni di presenza del frontman Steve Hogarth nella band! «Sono passati davvero 30 anni?! –ha dichiarato Hogarth, aggiungendo: Steve Rothery mi ricorda che ricorre anche il suo 40esimo anniversario, quindi si tratta di una doppia celebrazione! Aggiungeremo questi sei meravigliosi musicisti alla band per l’intero tour: sono splendidi professionisti nonché buoni amici, e abbiamo già dato prova della chimica che abbiamo insieme sul palco».

www.zedlive.com

 
 
I Marillion, band della seconda generazione del prog-rock made in England, torneranno a suonare nel Regno Unito e in Europa nel 2019 per festeggiare i 40 anni di carriera. Tappa anche in Italia: il 12 dicembre a Roma, all’Auditorium della Conciliazione, e il 13 a Padova, al Gran Teatro Geox. Sul palco anche elementi orchestrali: il quartetto d’archi “In Praise of Folly”, oltre a Sam Morris al corno francese ed Emma Halnan al flauto.
    La band suonerà brani tratti dalla sua quarantennale carriera, senza contare che il 2019 è l’anno delle celebrazioni per i 30 anni di presenza del frontman Steve Hogarth nel gruppo
.
    “Sono passati davvero 30 anni?!”, ha dichiarato Hogarth, per poi aggiungere: “Steve Rothery mi ricorda che ricorre anche il suo 40/o anniversario, quindi si tratta di una doppia celebrazione.
    Aggiungeremo questi sei meravigliosi musicisti alla band per l’intero tour: splendidi professionisti nonché buoni amici, e abbiamo già dato prova della chimica che abbiamo insieme sul palco”.