Concerti

Lug
19
Ven
BRING ME THE HORIZON  @ BOLOGNA SONIC PARK
Lug 19@18:00

19 LUGLIO 2019 | BRING ME THE HORIZON 
BOLOGNA SONIC PARK
unica data italiana dell’ottavo gruppo annunciato 
nel nuovo festival all’Arena Parco Nord di Bologna 
 
BRING ME THE HORIZON, la band di Sheffield da dodici anni sulle scene, venerdì 19 luglio saranno sul palco di Bologna Sonic Park, unica data italiana del loro world tour.
 


BRING ME THE HORIZON, da poco nominati ai Grammy nella categoria “Best Rock Song” per il brano “MANTRA”, hanno pubblicato il 25 gennaio il loro nuovo atteso sesto album “amo” in cd e in digitale per RCA Records. “medicine” è il nuovo singolo in radio da qualche giorno. Registrato a Los Angeles, con la produzione affidata ai due membri della band Oliver Sykes e Jordan Fish, “amo” segna un enorme passo avanti per la band. 
È uno dei loro lavori più esaltanti e che, più di tutti i precedenti, si apre a nuovi generi. 
I primi tre brani pubblicati, tutti e tre presentati nella BBC Radio 1 Playlist, hanno già superato i 100 milioni di stream: “MANTRA”“wonderful life” feat. Dani Filth e “mother tongue”. Il 2019 si preannuncia un anno eccezionale per la band multiplatino, così come lo è stato il 2018 quando hanno venduto più di 100mila biglietti per il loro tour in UK e in Europa, a novembre anche al Forum; hanno fatto la loro prima apparizione allo show tv Sunday Brunch e si sono appunto guadagnati la nomination ai Grammy per “MANTRA”, il primo singolo tratto dall’album “amo”.
Nel 2019 saranno headliner il 29 luglio nell’unica data italiana a Bologna Sonic Park e poi terranno un importante tour in US, dimostrando di essere senza alcun dubbio una delle band inglesi di maggior successo di questi ultimi anni. 
I biglietti per BRING ME THE HORIZON da mercoledì 6 febbraio dalle ore 10 sono disponibili su Ticketone e in tutti i punti vendita Ticketone da sabato 9 febbraio dalle ore 10.
 
Bologna Sonic Park a giugno e luglio 2019 ad oggi ha in programma 8 live, di cui 4 in esclusiva italiana, organizzati da Vertigo all’Arena Parco Nord, con direzione artistica di Andrea Pieroni.
 
Ecco di seguito i dettagli della data:
 
BRING ME THE HORIZON
Venerdì 19 luglio 2019 | BOLOGNA SONIC PARK c/o Arena Parco Nord
Inizio concerto: ore 20.00
Apertura cancelli: ore 18.00
 
Prezzo del biglietto: posti in piedi € 40 + d.p.
Biglietti in vendita su ticketone.it a partire dalle ore 10.00 di mercoledì 6 febbraio
 
 
BOLOGNA SONIC PARK
 
Giovedì 27 giugno 2019 | SLIPKNOT UNICA DATA ITALIANA Amon Amarth, Testament, Trivium, Lacuna Coil, Eluveitie + opening act
 
Venerdì 28 giugno 2019 | SALMO
 
Sabato 29 giugno 2019 | J-AX + Articolo 31
 
Venerdì 5 luglio 2019 | SKUNK ANANSIE + special guest
 
Domenica 7 luglio 2019 | WEEZER + ROYAL REPUBLIC UNICA DATA ITALIANA
 
Mercoledì 10 luglio 2019 | GRETA VAN FLEET + special guest UNICA DATA ITALIANA
 
Venerdì 19 luglio 2019 | BRING ME THE HORIZON UNICA DATA ITALIANA
 
Sabato 20 luglio 2019 | THE AUSTRALIAN PINK FLOYD SHOW

Ago
12
Lun
EYEHATEGOD @ Caramagna (CN) – Spazio Polivalente
Ago 12@20:00

Gli Eyehategod hanno annunciato le date del loro nuovo tour europeo che li vedrà impegnati quest’estate.

4 gli appuntamenti in Italia, compresa quella già confermata del Frantic Fest di Francavilla al Mare (CH) annunciata un paio di mesi fa, il cui ultimo album in studio è l’omonimo “Eyehategod”, pubblicato nel 2014 su Housecore Records.

Padrini incontrastati dello Sludge, gli EYEHATEGOD sono considerati una tra le band più importanti emerse dalla scena di New Orleans, una leggenda vivente che ha fatto il suo debutto più di 30 anni fa, nel lontano 1988. Il loro stile è rimasto invariato fino ad oggi: un mix annichilente di Doom Metal e Hardcore Punk mai sentito prima, incorporando elementi di Black Sabbath, The Melvins e Black Flag in una nuova, impareggiabile entità sonora. Il loro sound è sporco e unico, dominato da chitarre pesanti, distorte, ribassate, con riff di scuola blues, uniti all’inconfondibile voce di Mike Williams, tormentata e lancinante, urlata contro un fittissimo muro di feedback. 

Le date nel dettaglio e la locandina ufficiale:

12 agosto 2019 – Caramagna (CN) – Spazio Polivalente

13 agosto 2019 – Segrate (MI) – Circolo Magnolia

14 agosto 2019 – Bologna – Freakout Club

15 agosto 2019 – Francavilla Al Mare (CH) – Frantic Fest

Ago
13
Mar
EYEHATEGOD @ Segrate (MI) – Circolo Magnolia
Ago 13@20:00

Gli Eyehategod hanno annunciato le date del loro nuovo tour europeo che li vedrà impegnati quest’estate.

4 gli appuntamenti in Italia, compresa quella già confermata del Frantic Fest di Francavilla al Mare (CH) annunciata un paio di mesi fa, il cui ultimo album in studio è l’omonimo “Eyehategod”, pubblicato nel 2014 su Housecore Records.

Padrini incontrastati dello Sludge, gli EYEHATEGOD sono considerati una tra le band più importanti emerse dalla scena di New Orleans, una leggenda vivente che ha fatto il suo debutto più di 30 anni fa, nel lontano 1988. Il loro stile è rimasto invariato fino ad oggi: un mix annichilente di Doom Metal e Hardcore Punk mai sentito prima, incorporando elementi di Black Sabbath, The Melvins e Black Flag in una nuova, impareggiabile entità sonora. Il loro sound è sporco e unico, dominato da chitarre pesanti, distorte, ribassate, con riff di scuola blues, uniti all’inconfondibile voce di Mike Williams, tormentata e lancinante, urlata contro un fittissimo muro di feedback. 

Le date nel dettaglio e la locandina ufficiale:

12 agosto 2019 – Caramagna (CN) – Spazio Polivalente

13 agosto 2019 – Segrate (MI) – Circolo Magnolia

14 agosto 2019 – Bologna – Freakout Club

15 agosto 2019 – Francavilla Al Mare (CH) – Frantic Fest

Napalm Death @ CuevaRock, Cagliari
Ago 13@20:00

I grandissimi Napalm Death torneranno in Italia nel mese di agosto per ben tre date. Ecco i dettagli:

13 agosto @ CuevaRock, Cagliari
Evento Facebook
15 agosto @ Frantic Fest 2019, Francavilla Al Mare (Pe)
Evento Facebook
17 agosto @ Agglutination Festival 2019, Chiaromonte (Pz)
Evento Facebook

Ago
14
Mer
EYEHATEGOD @ Bologna – Freakout Club
Ago 14@20:00

Gli Eyehategod hanno annunciato le date del loro nuovo tour europeo che li vedrà impegnati quest’estate.

4 gli appuntamenti in Italia, compresa quella già confermata del Frantic Fest di Francavilla al Mare (CH) annunciata un paio di mesi fa, il cui ultimo album in studio è l’omonimo “Eyehategod”, pubblicato nel 2014 su Housecore Records.

Padrini incontrastati dello Sludge, gli EYEHATEGOD sono considerati una tra le band più importanti emerse dalla scena di New Orleans, una leggenda vivente che ha fatto il suo debutto più di 30 anni fa, nel lontano 1988. Il loro stile è rimasto invariato fino ad oggi: un mix annichilente di Doom Metal e Hardcore Punk mai sentito prima, incorporando elementi di Black Sabbath, The Melvins e Black Flag in una nuova, impareggiabile entità sonora. Il loro sound è sporco e unico, dominato da chitarre pesanti, distorte, ribassate, con riff di scuola blues, uniti all’inconfondibile voce di Mike Williams, tormentata e lancinante, urlata contro un fittissimo muro di feedback. 

Le date nel dettaglio e la locandina ufficiale:

12 agosto 2019 – Caramagna (CN) – Spazio Polivalente

13 agosto 2019 – Segrate (MI) – Circolo Magnolia

14 agosto 2019 – Bologna – Freakout Club

15 agosto 2019 – Francavilla Al Mare (CH) – Frantic Fest

Ago
17
Sab
Napalm Death + Death Angel + Strana Officina @ AGGLUTINATION METAL FESTIVAL 2019 - Chiaromonte (PZ)
Ago 17@16:00

AGGLUTINATION METAL FESTIVAL 2019
17 Agosto 2019
Napalm Death + Death Angel + Strana Officina + T.B.A.
@ Chiaromonte (PZ)

 

Ritorna il FESTIVAL con la XXV edizione in programma sabato 17 agosto 2019 a Chiaromonte (PZ), sempre nella consueta location del piazzale delle scuole medie.


Apertura porte ore 16,00 inizio concerti ore 17,00

 

Questi i gruppi finora confermati:

Colossi del grindcore e coniatori stessi di termine e genere, i NAPALM DEATH torreggiano incontrastati nel panorama globale grazie ai loro ritmi ultrasonici e serrati, ai vocals brutali che sfociano ben oltre l’animalesco, le chitarre schiaccianti e i testi polverizzanti biecamente politici, anarchici e anti-capitalisti, che dall’album di esordio “Scum” non hanno fatto altro che disintegrare tutto ciò con cui sono entrati in contatto.
La band britannica, influenze anarcho-punk, metal e hardcore alle spalle, ha stravolto la scena metal mondiale con un approccio ostinatamente al vetriolo, pronto ad azzannare alla gola senza guardare in faccia nessuno, senza però mai cadere negli stereotipi del genere, come dimostrano album quali “From Enslavement To Obliteration” e “Utopia Banished.”
Con 23 dischi all’attivo, un’incalzante ma spietata intelligenza compositiva e una spiazzante adrenalina nelle performance, i Napalm Death continuano a domare e conquistare festival di tutto il mondo e torneranno nel nostro Paese grazie alla collaborazione con Hellfirebooking, da non perdere assolutamente.

E così dopo l’annuncio di Napalm Death ecco un altra chicca, in esclusiva, i DEATH ANGEL !!
Siamo pronti ad accogliere il gruppo americano con il loro arsenale sabato 17 agosto sul palco dell’Agglutination Metal Festival !!
Il nuovo album in uscita tra fine maggio ed inizio giugno per Nuclear Blast, si preannuncia davvero micidiale, con pezzi molto aggressivi e diretti, il giusto regalo per festeggiare la XXV edizione del festival lucano.
Tra le band più rappresentative del thrash metal internazionale , i Death Angel live colpiscono duro con il loro sound che ricalca appieno la Bay Area Thrash Metal Scene nei primi anni ’80.

Terza band in cartellone finora, porta il nome storico per il metal tricolore, STRANA OFFICINA.
Durante il loro show potremo ascoltare i loro grandi classici , più i brani che faranno parte del loro imminente nuovo lavoro intitolato “Law of the Jungle” .
La storica band Italiana torna sulle scene con un nuovo album e noi in collaborazione con Morrigan Promotion li avremo in esclusiva per il Sud Italia sul nostro palco !!

 

Ci saranno anche i Death Angel all’Agglutination Metal Festival 2019, che, ricordiamo, si terrà il prossimo 17 Agosto a Chiaromonte (PZ). I thrash metaller statunitensi si uniranno ai già annunciati Napalm Death e Strana Officina. Altri nomi saranno svelati a breve, vi terremo aggiornati.

Il nuovo album dei Death Angel, in uscita tra fine maggio ed inizio giugno su Nuclear Blast, si preannuncia davvero micidiale, con pezzi molto aggressivi e diretti, il giusto regalo per festeggiare la XXV edizione del festival lucano. Tra le band più rappresentative del thrash metal internazionale, i Death Angel live colpiscono duro con il loro sound che ricalca appieno la Bay Area Thrash Metal Scene nei primi anni ’80.

 

 

Nov
10
Dom
Thrice, Refused @ ALCATRAZ, MILANO
Nov 10@19:30

Hellfire Booking è orgogliosa di annunciare il ritorno in Italia dei Thrice e dei Refused!

Collaborazioni con producer del calibro di Brian McTernan (Texas Is The Reason, Hot Water Music, Snapcase) e Dave Schiffman (The Mars Volta, Weezer), dieci album in studio, cinque EP, ventun anni di carriera e più di 900 date in giro per il mondo: i Thrice stravolgono tutto ciò con cui entrano in contatto.
Con un sound in continua evoluzione, viscerale e imprevedibile, il colosso del post-hardcore porta al limite la definizione di poliedrico: melodie ipnotiche, testi penetranti e profondità incommensurabili rendono ogni capitolo della storia dei Thrice un’esperienza sorprendente e irripetibile, sottolineata dalla presenza costante del gruppo nelle classifiche internazionali più importanti degli ultimi quindici anni.

Se musicisti del calibro di Tim McIlrath (Rise Against) e Ben Weinman (The Dillinger Escape Plan) esprimono ammirazione per un gruppo, non possono che riferirsi a un’onda anomala pari ai Refused.
Nati come band hardcore ed evolutisi fino ad inglobare tratti che spaziano dall’ambient all’elettronica, i Refused hanno scardinato le porte che limitavano l’evoluzione del punk, dando il via a una sperimentazione artistica senza precedenti.
Politico fino al midollo, il gruppo ha inoltre ricevuto il premio “Swedish Music Export” nel 2013, in occasione del quale ha criticato aspramente il governo svedese, lodando il lavoro di centri per la gioventù e organizzazioni alternative e riconfermando ulteriormente le proprie prese di posizione nel panorama mondiale.

I Thrice e i Refused verranno a trovarci all’Alcatraz per un’unica data italiana che si prospetta a dir poco incredibile!

10 NOVEMBRE | ALCATRAZ, MILANO

Per info:
info@hellfirebooking.com
www.hellfirebooking.com