Concerti

Ott
25
Ven
COUNTERFEIT @ ROMA, Orion
Ott 25@19:00

COUNTERFEIT.: tre date in Italia!

“Together We Are Stronger” è il disco di debutto pubblicato nel 2017 che ha portato COUNTERFEIT. al grande pubblico. Un tour di club letteralmente pieni e un ottimo inizio di carriera. Dopo varie apparizioni sui palchi dei festival europei, la giovane formazione inglese guidata da Jamie Campbell Bower torna sulle scene con un brano nuovo dal titolo “It Gets Better”. e un disco in arrivo di cui vi daremo dettagli appena possibile. COUNTERFEIT. è sinonimo di rock, passione e sentimenti profondi.
Nel frattempo, siamo felici di annunciare il ritorno in Italia di COUNTERFEIT. per ben tre date nel mese di ottobre.

COUNTERFEIT.
25.10 ROMA, Orion
26.10 CESENA, Vidia Club
27.10 MILANO, Santeria Toscana 31

Apertura porte: ore 19.00
Inizio show: ore 21.00

Prezzo del biglietto in prevendita: €27,00 + d.p.
Prezzo del biglietto in cassa la sera dello show: €32,00

 

Biglietti in vendita su ticketone.it a partire dalle ore 10.00 del 6 settembre

Saranno inoltre disponibili pacchetti VIP al costo di €75,00 + d.p. che prevedono:

  • Un biglietto posto unico per assistere allo show
  • Poster autografato
  • Laminato esclusivo
  • Q&A con la band
  • Foto con la band
  • Ingresso anticipato alla venue

Saranno in vendita a partire dalle ore 10.00 di giovedì 5 settembre (su ticketone.it

 

Ott
26
Sab
COUNTERFEIT @ CESENA, Vidia Club
Ott 26@19:00

COUNTERFEIT.: tre date in Italia!

“Together We Are Stronger” è il disco di debutto pubblicato nel 2017 che ha portato COUNTERFEIT. al grande pubblico. Un tour di club letteralmente pieni e un ottimo inizio di carriera. Dopo varie apparizioni sui palchi dei festival europei, la giovane formazione inglese guidata da Jamie Campbell Bower torna sulle scene con un brano nuovo dal titolo “It Gets Better”. e un disco in arrivo di cui vi daremo dettagli appena possibile. COUNTERFEIT. è sinonimo di rock, passione e sentimenti profondi.
Nel frattempo, siamo felici di annunciare il ritorno in Italia di COUNTERFEIT. per ben tre date nel mese di ottobre.

COUNTERFEIT.
25.10 ROMA, Orion
26.10 CESENA, Vidia Club
27.10 MILANO, Santeria Toscana 31

Apertura porte: ore 19.00
Inizio show: ore 21.00

Prezzo del biglietto in prevendita: €27,00 + d.p.
Prezzo del biglietto in cassa la sera dello show: €32,00

 

Biglietti in vendita su ticketone.it a partire dalle ore 10.00 del 6 settembre

Saranno inoltre disponibili pacchetti VIP al costo di €75,00 + d.p. che prevedono:

  • Un biglietto posto unico per assistere allo show
  • Poster autografato
  • Laminato esclusivo
  • Q&A con la band
  • Foto con la band
  • Ingresso anticipato alla venue

Saranno in vendita a partire dalle ore 10.00 di giovedì 5 settembre (su ticketone.it

 

John Murry @ Le Mura, Roma
Ott 26@21:00

COMUNICAZIONE RISERVATA AI SOCI
DELL’ASSOCIAZIONE CULTURALE BYRON BAY
———————————————-
📌 Come faccio ad associarmi?
Compila la richiesta a questo link: http://bit.ly/Le-Mura, leggi lo Statuto dell’Associazione e ritira la tessera all’ingresso, versando il contributo annuale di 2€.
Per partecipare alle nostre attività è obbligatorio fare richiesta di tesseramento almeno 24 ore prima dell’evento al quale si è interessati partecipare.
Fallo subito!

📌 Se devo rinnovare la tessera?
Se negli anni passati sei già stato associato all’Associazione Byron Bay potrai rinnovare la tua tessera direttamente all’ingresso, versando il contributo annuale di 2€.
———————————————-

SUNGLASS PRODUCTION in collaborazione con
BAGANA e LE MURA presenta:

JOHN MURRY (USA)
Italian Tour 2019

Sabato 26 Ottobre | Le Mura
Roma

Cresciuto nel Mississippi all’ombra di Elvis, John Murry incontra la musica a Memphis e ne fa la propria forza. Dopo periodi travagliati, l’artista si lega all’American Music Club e al gruppo di musicisti che contribuì a creare il suo capolavoro nel 2012, The Graceless Age. Da quel momento John gira il monto e incanta il pubblico con le sue straordinarie performance live.
Con la morte del suo mentore, Tim Mooney, la sua vita cade nel caos nuovamente ed è solo quando la sua strada incontra quella di Michael Timmins che John Murry riscopre la meraviglia del fare musica. Michaels lo convinse a entrare nel suo studio di Toronto con una band del tutto nuova, composta da suo fratello Peter Timmins alla batteria e Josh Finlauson al basso, catturando l’essenza della scrittura e della tecnica di John.

L’ultimo progetto discografico di John Murry, A Short History Of Decay, è un documento intensamente personale che narra la storia di un artista controverso, dalla caduta alla grazia. Contiene le rivelazioni di un uomo che si confronta con le mancanze personali, i difetti, il destino perverso che lo ha condotto di volta in volta in un viaggio diverso.

—————————-
www.johnmurry.com
www.baganamusic.com
—————————-

EVENTO CON POSTI LIMITATI, SI CONSIGLIA LA PRENOTAZIONE INGRESSO SCRIVENDO A:
sunglassproduction.rm@gmail.com

Sabato 26|10|2019
Apertura porte ore 21.00
Inizio live ore 22,30

Ingresso con tessera dell’Ass. Cult. Byron Bay (2€), più contributo attività.

Le Mura
Via di Porta Labicana 24
San Lorenzo
Roma

Ott
27
Dom
COUNTERFEIT @ MILANO, Santeria Toscana 31
Ott 27@19:00

COUNTERFEIT.: tre date in Italia!

“Together We Are Stronger” è il disco di debutto pubblicato nel 2017 che ha portato COUNTERFEIT. al grande pubblico. Un tour di club letteralmente pieni e un ottimo inizio di carriera. Dopo varie apparizioni sui palchi dei festival europei, la giovane formazione inglese guidata da Jamie Campbell Bower torna sulle scene con un brano nuovo dal titolo “It Gets Better”. e un disco in arrivo di cui vi daremo dettagli appena possibile. COUNTERFEIT. è sinonimo di rock, passione e sentimenti profondi.
Nel frattempo, siamo felici di annunciare il ritorno in Italia di COUNTERFEIT. per ben tre date nel mese di ottobre.

COUNTERFEIT.
25.10 ROMA, Orion
26.10 CESENA, Vidia Club
27.10 MILANO, Santeria Toscana 31

Apertura porte: ore 19.00
Inizio show: ore 21.00

Prezzo del biglietto in prevendita: €27,00 + d.p.
Prezzo del biglietto in cassa la sera dello show: €32,00

 

Biglietti in vendita su ticketone.it a partire dalle ore 10.00 del 6 settembre

Saranno inoltre disponibili pacchetti VIP al costo di €75,00 + d.p. che prevedono:

  • Un biglietto posto unico per assistere allo show
  • Poster autografato
  • Laminato esclusivo
  • Q&A con la band
  • Foto con la band
  • Ingresso anticipato alla venue

Saranno in vendita a partire dalle ore 10.00 di giovedì 5 settembre (su ticketone.it

 

Nov
2
Sab
RIOT V @ Traffic Club, Roma
Nov 2@21:00

A novembre gli americani RIOT V saranno nuovamente in Europa per una serie di show, di cui uno previsto al Traffic di Roma il 2 novembre.

Qui la nostra recensione dell’ultimo disco Armor Of Light uscito nel 2018 per Nuclear Blast.

Nov
3
Dom
LACUNA COIL + ELUVEITIE + INFECTED RAIN @ ORION CLUB
Nov 3@11:47
LACUNA COIL + ELUVEITIE + INFECTED RAIN @ ORION CLUB

Lacuna Coil tornano dal vivo in Italia!
La band capitanata da Cristina Scabbia torna a ‘giocare’ in casa accompagnata da Eluveitie e Infected Rain!

🎫 Biglietti disponibili su ticketone.it dalle ore 10.00 di mercoledì 23 gennaio.
🎫 Biglietti disponibili nei punti vendita da sabato 26 gennaio.
🎫 Posto unico: € 27,00 + dp – € 32,00 in cassa

Ricordiamo che i biglietti dei concerti Vertigo sono in vendita esclusivamente sul circuito Ticketone. Eventuali tagliandi in vendita su altri circuiti non sono autorizzati e ci riserviamo il diritto di negare l’accesso.

Jethro Tull – Ian Anderson @ Gran Teatro Geox – Padova
Nov 3@20:00

I Jethro Tull non riescono a stare lontani dall’Italia e, mentre sono nel pieno del loro tour estivo, aggiungono oltre a Roma ancora tre tappe in Italia per il prossimo autunno.

La band sarà il 4 novembre al Teatro Dal Verme di Milano, il 5 novembre al Teatro Verdi di Firenze e il 7 novembre all’Auditorium Parco della Musica di Roma. Aggiunta oggi un’ulteriore data il 3 Novembre al Gran Teatro Geox di Padova. I biglietti sono disponibili sul circuito ufficiale Ticketone. Biglietti per la data di Padova, il 3 novembre 2019 al Gran Teatro Geox, in vendita giovedi’ 25 luglio alle 12.00. Biglietti ridotti studenti con esibizione di libretto/tesserino universitario il giorno dell’evento.

I Jethro Tull sono una leggenda vivente della musica internazionale, con i loro più di 60 milioni di album in tutto il mondo. Era il 2 febbraio del 1968 nel famoso Marquee Club di Wardour Street, quando i Jethro Tull si esibirono per la prima volta sotto questo nome. Per celebrare questo anniversario, Ian Anderson porta in tutto il mondo il Jethro Tull 50 Anniversary Tour.

Tra le band più importanti e influenti di tutti i tempi nel progressive rock, l’immenso catalogo di opere dei Jethro Tull comprende folk, blues, musica classica e heavy rock. Ogni concerto del tour cinquantennale sarà un ampio mix degli album storici della band, da This Was fino ai giorni nostri.

Ian Anderson ha recentemente annunciato anche l’uscita di The Ballad of Jethro Tull, disponibile per il pre-order su jethrotullbook.com.

3 Novembre – Gran Teatro Geox – Padova – NUOVA DATA!

4 novembre – Teatro Dal Verme – Milano – NUOVA DATA!

5 novembre – Teatro Verdi – Firenze – NUOVA DATA!

7 novembre – Auditorium Parco della Musica – Roma

Nov
4
Lun
Jethro Tull – Ian Anderson @ Gran Teatro Geox – Padova
Nov 4@20:00

I Jethro Tull non riescono a stare lontani dall’Italia e, mentre sono nel pieno del loro tour estivo, aggiungono oltre a Roma ancora tre tappe in Italia per il prossimo autunno.

La band sarà il 4 novembre al Teatro Dal Verme di Milano, il 5 novembre al Teatro Verdi di Firenze e il 7 novembre all’Auditorium Parco della Musica di Roma. Aggiunta oggi un’ulteriore data il 3 Novembre al Gran Teatro Geox di Padova. I biglietti sono disponibili sul circuito ufficiale Ticketone. Biglietti per la data di Padova, il 3 novembre 2019 al Gran Teatro Geox, in vendita giovedi’ 25 luglio alle 12.00. Biglietti ridotti studenti con esibizione di libretto/tesserino universitario il giorno dell’evento.

I Jethro Tull sono una leggenda vivente della musica internazionale, con i loro più di 60 milioni di album in tutto il mondo. Era il 2 febbraio del 1968 nel famoso Marquee Club di Wardour Street, quando i Jethro Tull si esibirono per la prima volta sotto questo nome. Per celebrare questo anniversario, Ian Anderson porta in tutto il mondo il Jethro Tull 50 Anniversary Tour.

Tra le band più importanti e influenti di tutti i tempi nel progressive rock, l’immenso catalogo di opere dei Jethro Tull comprende folk, blues, musica classica e heavy rock. Ogni concerto del tour cinquantennale sarà un ampio mix degli album storici della band, da This Was fino ai giorni nostri.

Ian Anderson ha recentemente annunciato anche l’uscita di The Ballad of Jethro Tull, disponibile per il pre-order su jethrotullbook.com.

3 Novembre – Gran Teatro Geox – Padova – NUOVA DATA!

4 novembre – Teatro Dal Verme – Milano – NUOVA DATA!

5 novembre – Teatro Verdi – Firenze – NUOVA DATA!

7 novembre – Auditorium Parco della Musica – Roma

Nov
5
Mar
Jethro Tull – Ian Anderson @ Gran Teatro Geox – Padova
Nov 5@20:00

I Jethro Tull non riescono a stare lontani dall’Italia e, mentre sono nel pieno del loro tour estivo, aggiungono oltre a Roma ancora tre tappe in Italia per il prossimo autunno.

La band sarà il 4 novembre al Teatro Dal Verme di Milano, il 5 novembre al Teatro Verdi di Firenze e il 7 novembre all’Auditorium Parco della Musica di Roma. Aggiunta oggi un’ulteriore data il 3 Novembre al Gran Teatro Geox di Padova. I biglietti sono disponibili sul circuito ufficiale Ticketone. Biglietti per la data di Padova, il 3 novembre 2019 al Gran Teatro Geox, in vendita giovedi’ 25 luglio alle 12.00. Biglietti ridotti studenti con esibizione di libretto/tesserino universitario il giorno dell’evento.

I Jethro Tull sono una leggenda vivente della musica internazionale, con i loro più di 60 milioni di album in tutto il mondo. Era il 2 febbraio del 1968 nel famoso Marquee Club di Wardour Street, quando i Jethro Tull si esibirono per la prima volta sotto questo nome. Per celebrare questo anniversario, Ian Anderson porta in tutto il mondo il Jethro Tull 50 Anniversary Tour.

Tra le band più importanti e influenti di tutti i tempi nel progressive rock, l’immenso catalogo di opere dei Jethro Tull comprende folk, blues, musica classica e heavy rock. Ogni concerto del tour cinquantennale sarà un ampio mix degli album storici della band, da This Was fino ai giorni nostri.

Ian Anderson ha recentemente annunciato anche l’uscita di The Ballad of Jethro Tull, disponibile per il pre-order su jethrotullbook.com.

3 Novembre – Gran Teatro Geox – Padova – NUOVA DATA!

4 novembre – Teatro Dal Verme – Milano – NUOVA DATA!

5 novembre – Teatro Verdi – Firenze – NUOVA DATA!

7 novembre – Auditorium Parco della Musica – Roma

Nov
6
Mer
SWALLOW THE SUN, OCTOBER TIDE, OCEANWAKE @ Dagda Live Club – Retorbido (PV)
Nov 6@19:30

Sono finlandesi ed hanno cambiato il modo di intendere il doom metal, fino ad arrivare ad uno stile ed un trademark che li distingue dalla “massa”: gli SWALLOW THE SUN saranno in Italia per due date a Roma e Retorbido(PV).

In occasione della loro ultima fatica, “When A Shadow Is Forced Into The Light“, la band di Juha Raivioe soci, SWALLOW THE SUN, si imbarcherà nella seconda parte del tour europeo che li ha già visti su alcuni dei più importanti palchi del Continente con ottimi responsi di pubblico e critica.

Con loro gli  OCTOBER TIDE! la death-doom metal band svedese, dopo alcuni avvicendamenti nella line up, ha dato alle stampe l’ennesimo piccolo gioiello intitolato “In Splendor Below“. Con ex membri di KATATIONIA e LETTERS FROM COLONY, la loro musica è il perfetto bilanciamento tra melodia e rabbia, doom e death, momenti riflessivi e sfuriate inaspettate.

Ad aprire le danze di questo evento gli OCEANWAKE. A breve info su orari e biglietti.

SWALLOW THE SUN, OCTOBER TIDE, OCEANWAKE

6 Novembre 2019 @Dagda Live Club – Retorbido (PV)
Evento Fb Clicca QUI

7 Novembre 2019 @Traffic Club – Roma
Evento Fb Clicca QUI

Nov
7
Gio
SWALLOW THE SUN, OCTOBER TIDE, OCEANWAKE @ Traffic Club – Roma
Nov 7@19:30

Sono finlandesi ed hanno cambiato il modo di intendere il doom metal, fino ad arrivare ad uno stile ed un trademark che li distingue dalla “massa”: gli SWALLOW THE SUN saranno in Italia per due date a Roma e Retorbido(PV).

In occasione della loro ultima fatica, “When A Shadow Is Forced Into The Light“, la band di Juha Raivioe soci, SWALLOW THE SUN, si imbarcherà nella seconda parte del tour europeo che li ha già visti su alcuni dei più importanti palchi del Continente con ottimi responsi di pubblico e critica.

Con loro gli  OCTOBER TIDE! la death-doom metal band svedese, dopo alcuni avvicendamenti nella line up, ha dato alle stampe l’ennesimo piccolo gioiello intitolato “In Splendor Below“. Con ex membri di KATATIONIA e LETTERS FROM COLONY, la loro musica è il perfetto bilanciamento tra melodia e rabbia, doom e death, momenti riflessivi e sfuriate inaspettate.

Ad aprire le danze di questo evento gli OCEANWAKE. A breve info su orari e biglietti.

SWALLOW THE SUN, OCTOBER TIDE, OCEANWAKE

6 Novembre 2019 @Dagda Live Club – Retorbido (PV)
Evento Fb Clicca QUI

7 Novembre 2019 @Traffic Club – Roma
Evento Fb Clicca QUI

Jethro Tull – Ian Anderson @ Gran Teatro Geox – Padova
Nov 7@20:00

I Jethro Tull non riescono a stare lontani dall’Italia e, mentre sono nel pieno del loro tour estivo, aggiungono oltre a Roma ancora tre tappe in Italia per il prossimo autunno.

La band sarà il 4 novembre al Teatro Dal Verme di Milano, il 5 novembre al Teatro Verdi di Firenze e il 7 novembre all’Auditorium Parco della Musica di Roma. Aggiunta oggi un’ulteriore data il 3 Novembre al Gran Teatro Geox di Padova. I biglietti sono disponibili sul circuito ufficiale Ticketone. Biglietti per la data di Padova, il 3 novembre 2019 al Gran Teatro Geox, in vendita giovedi’ 25 luglio alle 12.00. Biglietti ridotti studenti con esibizione di libretto/tesserino universitario il giorno dell’evento.

I Jethro Tull sono una leggenda vivente della musica internazionale, con i loro più di 60 milioni di album in tutto il mondo. Era il 2 febbraio del 1968 nel famoso Marquee Club di Wardour Street, quando i Jethro Tull si esibirono per la prima volta sotto questo nome. Per celebrare questo anniversario, Ian Anderson porta in tutto il mondo il Jethro Tull 50 Anniversary Tour.

Tra le band più importanti e influenti di tutti i tempi nel progressive rock, l’immenso catalogo di opere dei Jethro Tull comprende folk, blues, musica classica e heavy rock. Ogni concerto del tour cinquantennale sarà un ampio mix degli album storici della band, da This Was fino ai giorni nostri.

Ian Anderson ha recentemente annunciato anche l’uscita di The Ballad of Jethro Tull, disponibile per il pre-order su jethrotullbook.com.

3 Novembre – Gran Teatro Geox – Padova – NUOVA DATA!

4 novembre – Teatro Dal Verme – Milano – NUOVA DATA!

5 novembre – Teatro Verdi – Firenze – NUOVA DATA!

7 novembre – Auditorium Parco della Musica – Roma

Nov
11
Lun
Glen Hansard @ Milano, Fabrique 
Nov 11@20:00

Sono annunciati i concerti di Glen Hansard in Italia, con biglietti in prevendita a cominciare dalle 12 di mercoledì 31 luglio.

Il cantautore irlandese sarà quindi in Italia per una nuova sessione di concerti legati a The Wild Willing, suo ultimo disco di inediti che suonerà anche nel corso delle tre date italiane che ha appena annunciato.

Le date sono quelle dell’11 novembre al Fabrique di Milano, alla quale si fa seguire quella del 12 novembre all’Auditorium Parco Della Musica di Roma e quella del giorno 13 al Teatro Manzoni di Bologna.

biglietti saranno consegnati secondo le modalità abituali con consegna tramite corriere espresso e con ritiro sul luogo dell’evento. In questo caso, è necessario presentarsi in cassa con la ricevuta ottenuta tramite TicketOne e con un proprio documento d’identità valido. In caso di ritiro da parte di terzi è invece richiesta la produzione di regolare delega con firma del delegante e del delegato. Rimane valida anche la modalità per la stampa da casa che consente di evitare code in cassa e costi aggiuntivi per il ritiro al proprio domicilio.

Già leader dei Frames, Glen Hansard debutta come attore in The Committments di Alan Parker. Dopo alcuni anni dedicati alla carriera solista, Hansard torna a occuparsi della band e lo fa per 15 anni, continuando a produrre anche come solista fino all’uscita di The swell season con Marketa Irglova. Il disco diventa anche un film, Once, la cui colonna sonora ha conquistato due nomination ai Grammy. Falling slowly, nel 2008, si aggiudica invece il Premio Oscar per miglior colonna sonora. Rythm And Ripose, nuovo lavoro da solista, è invece risalente al 2012.

I nuovi concerti di Glen Hansard in Italia sono in programma per il mese di novembre, con biglietti che saranno in prevendita a cominciare dal 31 luglio su TicketOne e in tutti i canali abilitati.

11 novembre 2019 – Milano, Fabrique 
Evento Facebook

12 novembre 2019 – Roma, Auditorium Parco della Musica
Evento Facebook

13 novembre 2019 – Bologna, Teatro Auditorium Manzoni
Evento Facebook

🔎Read More:
+ www.glenhansard.com
+ www.facebook.com/glenhansardmusic
+ www.instagram.com/glenhansard/

🎧 Ascolta Glen Hansard su Spotify https://spoti.fi/30UJTHY
👀Guarda il video del singolo “Closing Door” https://www.youtube.com/watch?v=ns9SH51l2R4

ℹ️info@dnaconcerti.com

Nov
12
Mar
Glen Hansard @ Roma, Auditorium Parco della Musica
Nov 12@20:00

Sono annunciati i concerti di Glen Hansard in Italia, con biglietti in prevendita a cominciare dalle 12 di mercoledì 31 luglio.

Il cantautore irlandese sarà quindi in Italia per una nuova sessione di concerti legati a The Wild Willing, suo ultimo disco di inediti che suonerà anche nel corso delle tre date italiane che ha appena annunciato.

Le date sono quelle dell’11 novembre al Fabrique di Milano, alla quale si fa seguire quella del 12 novembre all’Auditorium Parco Della Musica di Roma e quella del giorno 13 al Teatro Manzoni di Bologna.

biglietti saranno consegnati secondo le modalità abituali con consegna tramite corriere espresso e con ritiro sul luogo dell’evento. In questo caso, è necessario presentarsi in cassa con la ricevuta ottenuta tramite TicketOne e con un proprio documento d’identità valido. In caso di ritiro da parte di terzi è invece richiesta la produzione di regolare delega con firma del delegante e del delegato. Rimane valida anche la modalità per la stampa da casa che consente di evitare code in cassa e costi aggiuntivi per il ritiro al proprio domicilio.

Già leader dei Frames, Glen Hansard debutta come attore in The Committments di Alan Parker. Dopo alcuni anni dedicati alla carriera solista, Hansard torna a occuparsi della band e lo fa per 15 anni, continuando a produrre anche come solista fino all’uscita di The swell season con Marketa Irglova. Il disco diventa anche un film, Once, la cui colonna sonora ha conquistato due nomination ai Grammy. Falling slowly, nel 2008, si aggiudica invece il Premio Oscar per miglior colonna sonora. Rythm And Ripose, nuovo lavoro da solista, è invece risalente al 2012.

I nuovi concerti di Glen Hansard in Italia sono in programma per il mese di novembre, con biglietti che saranno in prevendita a cominciare dal 31 luglio su TicketOne e in tutti i canali abilitati.

11 novembre 2019 – Milano, Fabrique 
Evento Facebook

12 novembre 2019 – Roma, Auditorium Parco della Musica
Evento Facebook

13 novembre 2019 – Bologna, Teatro Auditorium Manzoni
Evento Facebook

🔎Read More:
+ www.glenhansard.com
+ www.facebook.com/glenhansardmusic
+ www.instagram.com/glenhansard/

🎧 Ascolta Glen Hansard su Spotify https://spoti.fi/30UJTHY
👀Guarda il video del singolo “Closing Door” https://www.youtube.com/watch?v=ns9SH51l2R4

ℹ️info@dnaconcerti.com

Nov
13
Mer
Glen Hansard @ Bologna, Teatro Auditorium Manzoni
Nov 13@20:00

Sono annunciati i concerti di Glen Hansard in Italia, con biglietti in prevendita a cominciare dalle 12 di mercoledì 31 luglio.

Il cantautore irlandese sarà quindi in Italia per una nuova sessione di concerti legati a The Wild Willing, suo ultimo disco di inediti che suonerà anche nel corso delle tre date italiane che ha appena annunciato.

Le date sono quelle dell’11 novembre al Fabrique di Milano, alla quale si fa seguire quella del 12 novembre all’Auditorium Parco Della Musica di Roma e quella del giorno 13 al Teatro Manzoni di Bologna.

biglietti saranno consegnati secondo le modalità abituali con consegna tramite corriere espresso e con ritiro sul luogo dell’evento. In questo caso, è necessario presentarsi in cassa con la ricevuta ottenuta tramite TicketOne e con un proprio documento d’identità valido. In caso di ritiro da parte di terzi è invece richiesta la produzione di regolare delega con firma del delegante e del delegato. Rimane valida anche la modalità per la stampa da casa che consente di evitare code in cassa e costi aggiuntivi per il ritiro al proprio domicilio.

Già leader dei Frames, Glen Hansard debutta come attore in The Committments di Alan Parker. Dopo alcuni anni dedicati alla carriera solista, Hansard torna a occuparsi della band e lo fa per 15 anni, continuando a produrre anche come solista fino all’uscita di The swell season con Marketa Irglova. Il disco diventa anche un film, Once, la cui colonna sonora ha conquistato due nomination ai Grammy. Falling slowly, nel 2008, si aggiudica invece il Premio Oscar per miglior colonna sonora. Rythm And Ripose, nuovo lavoro da solista, è invece risalente al 2012.

I nuovi concerti di Glen Hansard in Italia sono in programma per il mese di novembre, con biglietti che saranno in prevendita a cominciare dal 31 luglio su TicketOne e in tutti i canali abilitati.

11 novembre 2019 – Milano, Fabrique 
Evento Facebook

12 novembre 2019 – Roma, Auditorium Parco della Musica
Evento Facebook

13 novembre 2019 – Bologna, Teatro Auditorium Manzoni
Evento Facebook

🔎Read More:
+ www.glenhansard.com
+ www.facebook.com/glenhansardmusic
+ www.instagram.com/glenhansard/

🎧 Ascolta Glen Hansard su Spotify https://spoti.fi/30UJTHY
👀Guarda il video del singolo “Closing Door” https://www.youtube.com/watch?v=ns9SH51l2R4

ℹ️info@dnaconcerti.com

Nov
14
Gio
Immolation, Ragnarok, Monument of Misanthropy @ Traffic Live, Roma
Nov 14@20:00
Dic
1
Dom
INSOMNIUM, THE BLACK DAHLIA MURDER, STAM1NA @ Largo Venue – Roma
Dic 1@18:30

La punta di diamante del death metal melodico INSOMNIUM sarà dal vivo per due date esclusive in Italia a dicembre, il primo del mese farà tappa a Roma presso Largo Venue, il 2 dicembre a Trezzo sull’Adda (MI) presso Live Music Club. I biglietti saranno disponibili dalle ore 12:00 di venerdì 21 giugno sui circuiti ufficiali Ticketone e Mailticket.
Nuovo album e nuovo tour europeo da headliner per il colosso INSOMNIUM, che rilascerà l’ottavo lavoro discografico il prossimo 4 ottobre 2019 per Century Media. A novembre la band partirà da Parigi per il Tour Like a Grave 2019 che li vedrà dal vivo in tutta Europa in compagnia dei re del metal estremo americano THE BLACK DAHLIA MURDER e del quintetto finlandese STAM1NA.

Gli stessi Insomnium dicono:

 “Inutile dire che siamo davvero entusiasti del nuovo album! Con dieci canzoni e oltre un’ora di musica sentiamo davvero di avere qualcosa di speciale nelle nostre mani. C’è rabbia e aggressività, rovina e tristezza, angoscia e brama. L’intero spettro delle emozioni dell’uomo finlandese, dalla disperazione al rimpianto. Nel nome della collaborazione nordica, il mago svedese Jens Bogren ha fatto un lavoro meraviglioso con il mix e il master, quindi questo è il miglior album di Insomnium di sempre. Siamo anche molto entusiasti del tour europeo che ci porterà in giro per il continente in grande compagnia. Sarà un vero pacchetto killer con il supporto di The Black Dahlia Murder e Stam1na. Sicuramente una notte da non perdere!”

Ad aprire lo show di Insomnium, THE BLACK DAHLIA MURDER dal Michigan con l’ultimo disco Nightbringers, 34 minuti di death metal melodico per Trevor Strnad e compagni. Si esibiranno inoltre STAM1NA, reduci dalla pubblicazione del nuovo, ottavo lavoro discografico in ottobre 2018 che ha raggiunto il primo posto nella classifica degli album finlandesi, e si è aggiudicato il premio come miglior disco metal agli Emma Gala Awards.

www.insomnium.net
www.tbdmofficial.com
www.facebook.com/Stam1naOfficial

INSOMNIUM
THE BLACK DAHLIA MURDER
STAM1NA

1 dicembre – Largo Venue – Roma
Biglietto € 25 + prev. / € 30 in cassa la sera del concerto

2 dicembre – Live Music Club – Trezzo sull’Adda (MI)
Biglietto € 25 + prev. / € 30 in cassa la sera del concerto

The Stranglers, Ruts DC @ ROMA, Orion
Dic 1@20:00

Non vediamo l’ora di portare in Italia il prossimo autunno i leggendari punk rockers The Stranglers (Official), accompagnati dai fantastici Ruts/Ruts DC! Non perdeteveli in tour attraverso l’Italia il prossimo Novembre/Dicembre.

Biglietti in vendita da martedì 7 maggio alle 10.00 qui – https://nvite.com/community/thestranglersitalia

Da non perdere all’Estragon Club di Bologna sabato 30 novembre

 

Dic
2
Lun
INSOMNIUM, THE BLACK DAHLIA MURDER, STAM1NA @ Live Music Club – Trezzo sull’Adda
Dic 2@18:30

La punta di diamante del death metal melodico INSOMNIUM sarà dal vivo per due date esclusive in Italia a dicembre, il primo del mese farà tappa a Roma presso Largo Venue, il 2 dicembre a Trezzo sull’Adda (MI) presso Live Music Club. I biglietti saranno disponibili dalle ore 12:00 di venerdì 21 giugno sui circuiti ufficiali Ticketone e Mailticket.
Nuovo album e nuovo tour europeo da headliner per il colosso INSOMNIUM, che rilascerà l’ottavo lavoro discografico il prossimo 4 ottobre 2019 per Century Media. A novembre la band partirà da Parigi per il Tour Like a Grave 2019 che li vedrà dal vivo in tutta Europa in compagnia dei re del metal estremo americano THE BLACK DAHLIA MURDER e del quintetto finlandese STAM1NA.

Gli stessi Insomnium dicono:

 “Inutile dire che siamo davvero entusiasti del nuovo album! Con dieci canzoni e oltre un’ora di musica sentiamo davvero di avere qualcosa di speciale nelle nostre mani. C’è rabbia e aggressività, rovina e tristezza, angoscia e brama. L’intero spettro delle emozioni dell’uomo finlandese, dalla disperazione al rimpianto. Nel nome della collaborazione nordica, il mago svedese Jens Bogren ha fatto un lavoro meraviglioso con il mix e il master, quindi questo è il miglior album di Insomnium di sempre. Siamo anche molto entusiasti del tour europeo che ci porterà in giro per il continente in grande compagnia. Sarà un vero pacchetto killer con il supporto di The Black Dahlia Murder e Stam1na. Sicuramente una notte da non perdere!”

Ad aprire lo show di Insomnium, THE BLACK DAHLIA MURDER dal Michigan con l’ultimo disco Nightbringers, 34 minuti di death metal melodico per Trevor Strnad e compagni. Si esibiranno inoltre STAM1NA, reduci dalla pubblicazione del nuovo, ottavo lavoro discografico in ottobre 2018 che ha raggiunto il primo posto nella classifica degli album finlandesi, e si è aggiudicato il premio come miglior disco metal agli Emma Gala Awards.

www.insomnium.net
www.tbdmofficial.com
www.facebook.com/Stam1naOfficial

INSOMNIUM
THE BLACK DAHLIA MURDER
STAM1NA

1 dicembre – Largo Venue – Roma
Biglietto € 25 + prev. / € 30 in cassa la sera del concerto

2 dicembre – Live Music Club – Trezzo sull’Adda (MI)
Biglietto € 25 + prev. / € 30 in cassa la sera del concerto

Dic
3
Mar
Exciter, Asomvel, Adversor @ Traffic Live, Roma
Dic 3@20:00

Tornano in Italia, dopo anni di assenza dal nostro paese ,gli speed-thrashers canadesi Exciter.
La band sarà a Roma MARTEDI 3 DICEMBRE AL Traffic Live

Ad accompagnarli ci saranno gli inglesi Asomvel, conosciuti per il loro stile ispirato alla scuola dei Motorhead, e i thrashers veronesi Adversor.

A breve ulteriori dettagli.

Sponsored by:
Yama Tattoo Studio
www.facebook.com/yamatattoostudio

Dic
5
Gio
BLASPHEMY @ Traffic Club di Roma
Dic 5@20:30

Etrurian Legion Promotion ha annunciato il ritorno in Italia dei canadesi BLASPHEMY per due date:

giovedì 5 dicembre
Traffic Club di Roma

venerdì 6 dicembre
Legend Club di Milano.

A breve tutti i dettagli dei due eventi.

 

Dic
6
Ven
BLASPHEMY @ Legend Club di Milano.
Dic 6@20:30

Etrurian Legion Promotion ha annunciato il ritorno in Italia dei canadesi BLASPHEMY per due date:

giovedì 5 dicembre
Traffic Club di Roma

venerdì 6 dicembre
Legend Club di Milano.

A breve tutti i dettagli dei due eventi.

 

Feb
10
Lun
EDITORS @ Roma, Atlantico
Feb 10@19:00

Sulla cresta di quella che sembrerebbe essere l’onda più creativa e prolifica dei loro quindici anni di carriera, gli Editors hanno appena annunciato la pubblicazione di un album antologico, Black Gold, in uscita il 25 ottobre su Play It Again Sam. In Black Gold, oltre ai più grandi successi pubblicati nei loro sei album in studio, saranno presenti anche tre brani inediti: “Frankenstein” pubblicato lo scorso 15 giugno, “Upside Down” e la title track dai toni goth “Black Gold”, uscita oggi insieme all’annuncio dell’album e del relativo tour.

Ascolta qui Black Gold

Dal punto di vista visivo, l’album è arricchito dalla collaborazione con due personalità artistiche di spicco: la foto della band è stata scattata da Nadav Kander, fotografo vincitore del prestigioso Prix Pictet per i suoi ritratti posati delle personalità più illustri della nostra epoca, mentre l’artwork è stato ideato e realizzato da Tom Hingston, graphic designer che tra le sue collaborazioni vanta nomi come Massive Attack, Chemical Brothers e Rolling Stones.

L’album sarà disponibile anche nel formato deluxe che includerà un secondo disco composto da otto tracce di recording session ridotte all’osso ed estratte dal catalogo della band intitolato “Distance: The Acoustic Recording”.

Di conversazioni intorno alla possibile pubblicazione di un Best of ce ne sono state diverse nell’arco degli ultimi tre o quattro anni, ma non sentivamo che fosse il momento giusto” dichiara il frontman Tom Smith “anche perché ogni volta stavamo per far uscire un nuovo album”. Ma a questo punto Smith (voce, chitarra, piano), Russel Leetch (basso, synth) ed Ed Lay (batteria, percussioni), dopo tre album con il vecchio chitarrista Chris Urbanowicz e tre album con la nuova formazione insieme a Justin Lockey (chitarra) ed Elliott Williams (chitarra, tastiere), si convincono che “sembrava proprio il giusto momento per farlo”.

Così hanno contattato nuovamente Garrett “Jacknife” Lee, produttore di U2, Snow Patrol, REM, The Killers e vincitore di un Grammy, con cui avevano già collaborato per il secondo album, An End As a Start. Lee è tornato in studio con la band per produrre i tre pezzi nuovi, che si affiancano ai più grandi successi di una carriera lunga quindici anni, sei album in studio e due milioni e mezzo di copie vendute: dal loro album di debutto candidato ai Mercury Prize del 2006 The Back Room, al “top charter” An End as a Start, al disco di platino In this Light and On This Evening, al disteso e transitorio The Weight of your Love, al lunatico e auto-prodotto In Dream, fino all’esplosivo Violence, il loro grande successo dello scorso anno.

Il segreto alla base del successo longevo e inossidabile degli Editors è sicuramente il loro rifiuto di scendere a compromessi, ma anche (e in egual misura) la presenza di una grande e devota fanbase, sia in patria che all’estero, che li segue ovunque e regolarmente.

Sono molto orgoglioso di continuare a fare quello che faccio” dichiara sempre Tom Smith “In questi giorni, essere una band longeva non è sempre vista come una cosa molto cool, ma io penso che lo sia. Abbiamo consolidato la nostra nuova formazione e io penso che le nuove canzoni dimostrino che la band è ancora affamata di cose nuove. Ci siamo sempre sentiti degli outsiders, ma abbiamo sempre aspirato a scrivere canzoni che collegassero emotivamente le persone e avessero la capacità di suonare in modo profondo. Questo potrebbe suonare pretenzioso e un po’ forzato, ma ci sono molte persone la fuori a cui la nostra band ha ancora molto da dire. E questo è quello che ho sempre desiderato

Black Gold è sicuramente un’occasione per osservare gli ultimi 15 anni di una band, ma offre anche l’occasione per riflettere sull’eccitante futuro di una delle storie di successo più inaspettate e durature del mondo della musica made in UK, senza dimenticare l’opportunità di rivederli dal vivo in Italia per ben tre date!

 

10 febbraio 2020- Roma, Atlantico
Evento Facebook: Editors – Black Gold Tour | Atlantico, Roma
Ingresso 30€ + d.p.

Apertura porte 19:30
Inizio Concerto 20:30
Info: www.atlanticoroma.it/

11 e 12 febbraio 2020- Milano, Alcatraz
Eventi Facebook: 
Editors, Black Gold Tour | Alcatraz, Milano 11 febbraio 2020
Editors, Black Gold Tour | Alcatraz, Milano 12 febbraio 2020
Ingresso 30€ + d.p.

Apertura porte 19:30
Inizio Concerto 20:30
Info: www.alcatrazmilano.it

I biglietti saranno in vendita a partire dalle ore 11:00 di venerdì 6 settembre sul circuito Ticketone – www.ticketone.it

Feb
11
Mar
EDITORS @ Milano, Alcatraz
Feb 11@19:00

Sulla cresta di quella che sembrerebbe essere l’onda più creativa e prolifica dei loro quindici anni di carriera, gli Editors hanno appena annunciato la pubblicazione di un album antologico, Black Gold, in uscita il 25 ottobre su Play It Again Sam. In Black Gold, oltre ai più grandi successi pubblicati nei loro sei album in studio, saranno presenti anche tre brani inediti: “Frankenstein” pubblicato lo scorso 15 giugno, “Upside Down” e la title track dai toni goth “Black Gold”, uscita oggi insieme all’annuncio dell’album e del relativo tour.

Ascolta qui Black Gold

Dal punto di vista visivo, l’album è arricchito dalla collaborazione con due personalità artistiche di spicco: la foto della band è stata scattata da Nadav Kander, fotografo vincitore del prestigioso Prix Pictet per i suoi ritratti posati delle personalità più illustri della nostra epoca, mentre l’artwork è stato ideato e realizzato da Tom Hingston, graphic designer che tra le sue collaborazioni vanta nomi come Massive Attack, Chemical Brothers e Rolling Stones.

L’album sarà disponibile anche nel formato deluxe che includerà un secondo disco composto da otto tracce di recording session ridotte all’osso ed estratte dal catalogo della band intitolato “Distance: The Acoustic Recording”.

Di conversazioni intorno alla possibile pubblicazione di un Best of ce ne sono state diverse nell’arco degli ultimi tre o quattro anni, ma non sentivamo che fosse il momento giusto” dichiara il frontman Tom Smith “anche perché ogni volta stavamo per far uscire un nuovo album”. Ma a questo punto Smith (voce, chitarra, piano), Russel Leetch (basso, synth) ed Ed Lay (batteria, percussioni), dopo tre album con il vecchio chitarrista Chris Urbanowicz e tre album con la nuova formazione insieme a Justin Lockey (chitarra) ed Elliott Williams (chitarra, tastiere), si convincono che “sembrava proprio il giusto momento per farlo”.

Così hanno contattato nuovamente Garrett “Jacknife” Lee, produttore di U2, Snow Patrol, REM, The Killers e vincitore di un Grammy, con cui avevano già collaborato per il secondo album, An End As a Start. Lee è tornato in studio con la band per produrre i tre pezzi nuovi, che si affiancano ai più grandi successi di una carriera lunga quindici anni, sei album in studio e due milioni e mezzo di copie vendute: dal loro album di debutto candidato ai Mercury Prize del 2006 The Back Room, al “top charter” An End as a Start, al disco di platino In this Light and On This Evening, al disteso e transitorio The Weight of your Love, al lunatico e auto-prodotto In Dream, fino all’esplosivo Violence, il loro grande successo dello scorso anno.

Il segreto alla base del successo longevo e inossidabile degli Editors è sicuramente il loro rifiuto di scendere a compromessi, ma anche (e in egual misura) la presenza di una grande e devota fanbase, sia in patria che all’estero, che li segue ovunque e regolarmente.

Sono molto orgoglioso di continuare a fare quello che faccio” dichiara sempre Tom Smith “In questi giorni, essere una band longeva non è sempre vista come una cosa molto cool, ma io penso che lo sia. Abbiamo consolidato la nostra nuova formazione e io penso che le nuove canzoni dimostrino che la band è ancora affamata di cose nuove. Ci siamo sempre sentiti degli outsiders, ma abbiamo sempre aspirato a scrivere canzoni che collegassero emotivamente le persone e avessero la capacità di suonare in modo profondo. Questo potrebbe suonare pretenzioso e un po’ forzato, ma ci sono molte persone la fuori a cui la nostra band ha ancora molto da dire. E questo è quello che ho sempre desiderato

Black Gold è sicuramente un’occasione per osservare gli ultimi 15 anni di una band, ma offre anche l’occasione per riflettere sull’eccitante futuro di una delle storie di successo più inaspettate e durature del mondo della musica made in UK, senza dimenticare l’opportunità di rivederli dal vivo in Italia per ben tre date!

 

10 febbraio 2020- Roma, Atlantico
Evento Facebook: Editors – Black Gold Tour | Atlantico, Roma
Ingresso 30€ + d.p.

Apertura porte 19:30
Inizio Concerto 20:30
Info: www.atlanticoroma.it/

11 e 12 febbraio 2020- Milano, Alcatraz
Eventi Facebook: 
Editors, Black Gold Tour | Alcatraz, Milano 11 febbraio 2020
Editors, Black Gold Tour | Alcatraz, Milano 12 febbraio 2020
Ingresso 30€ + d.p.

Apertura porte 19:30
Inizio Concerto 20:30
Info: www.alcatrazmilano.it

I biglietti saranno in vendita a partire dalle ore 11:00 di venerdì 6 settembre sul circuito Ticketone – www.ticketone.it

Feb
12
Mer
EDITORS @ Roma, Atlantico
Feb 12@19:00

Sulla cresta di quella che sembrerebbe essere l’onda più creativa e prolifica dei loro quindici anni di carriera, gli Editors hanno appena annunciato la pubblicazione di un album antologico, Black Gold, in uscita il 25 ottobre su Play It Again Sam. In Black Gold, oltre ai più grandi successi pubblicati nei loro sei album in studio, saranno presenti anche tre brani inediti: “Frankenstein” pubblicato lo scorso 15 giugno, “Upside Down” e la title track dai toni goth “Black Gold”, uscita oggi insieme all’annuncio dell’album e del relativo tour.

Ascolta qui Black Gold

Dal punto di vista visivo, l’album è arricchito dalla collaborazione con due personalità artistiche di spicco: la foto della band è stata scattata da Nadav Kander, fotografo vincitore del prestigioso Prix Pictet per i suoi ritratti posati delle personalità più illustri della nostra epoca, mentre l’artwork è stato ideato e realizzato da Tom Hingston, graphic designer che tra le sue collaborazioni vanta nomi come Massive Attack, Chemical Brothers e Rolling Stones.

L’album sarà disponibile anche nel formato deluxe che includerà un secondo disco composto da otto tracce di recording session ridotte all’osso ed estratte dal catalogo della band intitolato “Distance: The Acoustic Recording”.

Di conversazioni intorno alla possibile pubblicazione di un Best of ce ne sono state diverse nell’arco degli ultimi tre o quattro anni, ma non sentivamo che fosse il momento giusto” dichiara il frontman Tom Smith “anche perché ogni volta stavamo per far uscire un nuovo album”. Ma a questo punto Smith (voce, chitarra, piano), Russel Leetch (basso, synth) ed Ed Lay (batteria, percussioni), dopo tre album con il vecchio chitarrista Chris Urbanowicz e tre album con la nuova formazione insieme a Justin Lockey (chitarra) ed Elliott Williams (chitarra, tastiere), si convincono che “sembrava proprio il giusto momento per farlo”.

Così hanno contattato nuovamente Garrett “Jacknife” Lee, produttore di U2, Snow Patrol, REM, The Killers e vincitore di un Grammy, con cui avevano già collaborato per il secondo album, An End As a Start. Lee è tornato in studio con la band per produrre i tre pezzi nuovi, che si affiancano ai più grandi successi di una carriera lunga quindici anni, sei album in studio e due milioni e mezzo di copie vendute: dal loro album di debutto candidato ai Mercury Prize del 2006 The Back Room, al “top charter” An End as a Start, al disco di platino In this Light and On This Evening, al disteso e transitorio The Weight of your Love, al lunatico e auto-prodotto In Dream, fino all’esplosivo Violence, il loro grande successo dello scorso anno.

Il segreto alla base del successo longevo e inossidabile degli Editors è sicuramente il loro rifiuto di scendere a compromessi, ma anche (e in egual misura) la presenza di una grande e devota fanbase, sia in patria che all’estero, che li segue ovunque e regolarmente.

Sono molto orgoglioso di continuare a fare quello che faccio” dichiara sempre Tom Smith “In questi giorni, essere una band longeva non è sempre vista come una cosa molto cool, ma io penso che lo sia. Abbiamo consolidato la nostra nuova formazione e io penso che le nuove canzoni dimostrino che la band è ancora affamata di cose nuove. Ci siamo sempre sentiti degli outsiders, ma abbiamo sempre aspirato a scrivere canzoni che collegassero emotivamente le persone e avessero la capacità di suonare in modo profondo. Questo potrebbe suonare pretenzioso e un po’ forzato, ma ci sono molte persone la fuori a cui la nostra band ha ancora molto da dire. E questo è quello che ho sempre desiderato

Black Gold è sicuramente un’occasione per osservare gli ultimi 15 anni di una band, ma offre anche l’occasione per riflettere sull’eccitante futuro di una delle storie di successo più inaspettate e durature del mondo della musica made in UK, senza dimenticare l’opportunità di rivederli dal vivo in Italia per ben tre date!

 

10 febbraio 2020- Roma, Atlantico
Evento Facebook: Editors – Black Gold Tour | Atlantico, Roma
Ingresso 30€ + d.p.

Apertura porte 19:30
Inizio Concerto 20:30
Info: www.atlanticoroma.it/

11 e 12 febbraio 2020- Milano, Alcatraz
Eventi Facebook: 
Editors, Black Gold Tour | Alcatraz, Milano 11 febbraio 2020
Editors, Black Gold Tour | Alcatraz, Milano 12 febbraio 2020
Ingresso 30€ + d.p.

Apertura porte 19:30
Inizio Concerto 20:30
Info: www.alcatrazmilano.it

I biglietti saranno in vendita a partire dalle ore 11:00 di venerdì 6 settembre sul circuito Ticketone – www.ticketone.it