Concerti

Lug
3
Mer
THIRTY SECONDS TO MARS @ Rock in Roma 
Lug 3@19:00

Thirty Seconds to Mars tornano in Italia con quattro nuovi concerti il prossimo anno. La band, capitanata da Jared Leto, farà tappa il 3 luglio al Rock in Roma (Auditorium Parco della Musica – Cavea) in collaborazione con Fondazione Musica Per Roma, il 4 a Padova al Gran Teatro GEOX (Arena Live), il 6 al Pistoia Blues Festival (Piazza Duomo) e il 7 a Barolo al Collisioni Festival.

L’ultimo album della band s’intitola AMERICA, da cui sono stati estratti i singoli di successo Walk on Water e Dangerous Night, che ha raggiunto la settima posizione dell’airplay italiano, e Rescue Me, che pure ha raggiunto la top10 in Italia. Nella settimana d’uscita, AMERICA è stato il disco internazionale più venduto in Italia grazie al debutto in seconda posizione della classifica ufficiale dei dischi più venduti nel nostro Paese.

I biglietti saranno in vendita su ticketone dalle ore 10:00 di giovedì 22 novembre.

3 LUGLIO – Rock in Roma – Auditorium Parco della Musica – Cavea
4 LUGLIO – Padova – Gran Teatro GEOX – Arena Live – info

6 LUGLIO – Pistoia – Pistoia Blues Festival – Piazza Duomo
7 LUGLIO – Barolo – Collisioni Festival

 

Lug
4
Gio
THIRTY SECONDS TO MARS @ Padova – Gran Teatro GEOX
Lug 4@19:00

Thirty Seconds to Mars tornano in Italia con quattro nuovi concerti il prossimo anno. La band, capitanata da Jared Leto, farà tappa il 3 luglio al Rock in Roma (Auditorium Parco della Musica – Cavea) in collaborazione con Fondazione Musica Per Roma, il 4 a Padova al Gran Teatro GEOX (Arena Live), il 6 al Pistoia Blues Festival (Piazza Duomo) e il 7 a Barolo al Collisioni Festival.

L’ultimo album della band s’intitola AMERICA, da cui sono stati estratti i singoli di successo Walk on Water e Dangerous Night, che ha raggiunto la settima posizione dell’airplay italiano, e Rescue Me, che pure ha raggiunto la top10 in Italia. Nella settimana d’uscita, AMERICA è stato il disco internazionale più venduto in Italia grazie al debutto in seconda posizione della classifica ufficiale dei dischi più venduti nel nostro Paese.

I biglietti saranno in vendita su ticketone dalle ore 10:00 di giovedì 22 novembre.

3 LUGLIO – Rock in Roma – Auditorium Parco della Musica – Cavea
4 LUGLIO – Padova – Gran Teatro GEOX – Arena Live – info

6 LUGLIO – Pistoia – Pistoia Blues Festival – Piazza Duomo
7 LUGLIO – Barolo – Collisioni Festival

 

Lug
7
Dom
THIRTY SECONDS TO MARS @ Barolo – Collisioni Festival
Lug 7@19:00

Thirty Seconds to Mars tornano in Italia con quattro nuovi concerti il prossimo anno. La band, capitanata da Jared Leto, farà tappa il 3 luglio al Rock in Roma (Auditorium Parco della Musica – Cavea) in collaborazione con Fondazione Musica Per Roma, il 4 a Padova al Gran Teatro GEOX (Arena Live), il 6 al Pistoia Blues Festival (Piazza Duomo) e il 7 a Barolo al Collisioni Festival.

L’ultimo album della band s’intitola AMERICA, da cui sono stati estratti i singoli di successo Walk on Water e Dangerous Night, che ha raggiunto la settima posizione dell’airplay italiano, e Rescue Me, che pure ha raggiunto la top10 in Italia. Nella settimana d’uscita, AMERICA è stato il disco internazionale più venduto in Italia grazie al debutto in seconda posizione della classifica ufficiale dei dischi più venduti nel nostro Paese.

I biglietti saranno in vendita su ticketone dalle ore 10:00 di giovedì 22 novembre.

3 LUGLIO – Rock in Roma – Auditorium Parco della Musica – Cavea
4 LUGLIO – Padova – Gran Teatro GEOX – Arena Live – info

6 LUGLIO – Pistoia – Pistoia Blues Festival – Piazza Duomo
7 LUGLIO – Barolo – Collisioni Festival

 

Lug
29
Lun
Sting @ Lucca Summer Festival - Lucca
Lug 29@19:30

Cherrytree Management e Live Nation sono orgogliose di annunciare il tour europeo di Sting, My Songs, che partirà la prossima estate con show e concerti in festival prestigiosi . Sting farà tappa in Italia con due date il:

29 luglio- Lucca Summer Festival – Lucca

30 a Padova – Arena Live @ Gran Teatro GEOX – Padova.

Sting: My Songs sarà un tour dinamico e divertente che si concentrerà sulle canzoni più amate scritte dall’artista durante la sua prolifica carriera come solista e frontman dei Police, costellata di successi e premi tra cui 16 Grammy Awards. I fan avranno modo di sentire hit come “Englishman in New York”, “Fields of Gold”, “Shape of My Heart”, “Every Breath You Take”, “Roxanne”, “Message in a bottle” e tante altre…
Sting suonerà come sempre accompagnato dalla sua band.

Gli iscritti al Fan Club di Sting avranno la possibilità di acquistare i biglietti esclusivi per i due concerti a partire dalle ore 15.00 di giovedì 27 dicembre 2018 su www.sting.com.
La messa in vendita generale partirà invece dalle ore 16.00 di venerdì 28 dicembre su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.

 

Ecco gli artisti che si esibiranno il 27 maggio in Piazza Duomo a Milano per RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO 2019, che poi arriverà con un altro cast al Foro Italico di Palermo il 29 giugno: Alessandra Amoroso, Loredana Bertè, Francesco Gabbani, Guè Pequeno, Marco Mengoni, Ermal Meta, Sfera Ebbasta, Tiromancino, Ultimo e per Radio Italia World Sting.

Presentano Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu, suona la Mediterranean Orchestra diretta dal Maestro Bruno Santori. Ecco la conferenza stampa di oggi, con ospiti Ermal Meta e Guè Pequeno e con un annuncio speciale che riguarda un terzo evento a Malta.

Il tour a supporto di “My Songs” prevede, per questa estate, anche due concerti italiani, il 29 luglio in Piazza Napoleone a Lucca al Lucca Summer Festival e il giorno seguente all’Arena Live di Padova.

EDIZIONE 2019. Dal 2012 è l’appuntamento musicale live e gratuito più atteso dell’anno: RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO torna quest’anno a Milano e Palermo; l’evento organizzato da Radio Italia si terrà infatti in Piazza Duomo lunedì 27 Maggio, con orario d’inizio fissato alle 19.30 circa, e al Foro Italico sabato 29 Giugno.

L’evento, come sempre gratuito e realizzato grazie alla collaborazione con il Comune di Milano, si svolgerà nella splendida cornice di Piazza del Duomo e sarà presentato da Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu che, da sette anni, accolgono i protagonisti sul palco con simpatia e professionalità, riservando per ognuno di loro un momento dedicato di intrattenimento. Nel backstage, lo speaker Marco Maccarini incontrerà i protagonisti della kermesse; alla speaker Manola Moslehi il compito di raccogliere le emozioni del pubblico.

L’ottava edizione di RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO vedrà esibirsi sul palco di Milano, accompagnati dalla Mediterranean Orchestra diretta dal Maestro Bruno Santori: Amoroso, Bertè, Gabbani, Guè Pequeno, Mengoni, Ermal Meta, Sfera Ebbasta, Tiromancino, Ultimo e per Radio Italia World Sting, uno degli artisti più distintivi e influenti al mondo come dimostra la sua lunga carriera riassunta nell’album che uscirà il 24 maggio “My songs”.

 

PER TUTTI. Grazie alla condivisione su tutti i mezzi del gruppo Radio Italia, RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO sarà occasione di intrattenimento non solo per chi sarà presente in piazza, ma anche per tutti gli appassionati della musica in Italia e nel mondo. L’evento sarà infatti trasmesso in diretta su Radio Italia, Radio Italia Tv (canale 70 DTT, canale 725 SKY, canale 35 TivùSat, solo in Svizzera Video Italia HD) e in streaming audio/video su radioitalia.it. Vivrà sulle App gratuite “iRadioItalia” per iPhone, iPad, Android, Windows Phone, Windows 10 e su tutti i dispositivi Echo, lo smart speaker di Amazon.

RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO 2019 sarà trasmesso in contemporanea su REAL TIME (canale 31), il canale dedicato all’intrattenimento femminile di Discovery Italia, sul NOVE, il canale generalista del gruppo, e in streaming sul servizio OTT gratuito Dplay (dplay.com). RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO 2019 sarà come sempre un’edizione 100% social: l’evento vivrà in tempo reale sulle pagine social ufficiali di Radio Italia e di Real Time, Facebook, Twitter e Instagram, con l’hashtag ufficiale #rilive.

Lug
30
Mar
Sting @ Arena Live @ Gran Teatro GEOX - Padova
Lug 30@19:30

Cherrytree Management e Live Nation sono orgogliose di annunciare il tour europeo di Sting, My Songs, che partirà la prossima estate con show e concerti in festival prestigiosi . Sting farà tappa in Italia con due date il:

29 luglio- Lucca Summer Festival – Lucca

30 luglio – Arena Live @ Gran Teatro GEOX – Padova.

Sting: My Songs sarà un tour dinamico e divertente che si concentrerà sulle canzoni più amate scritte dall’artista durante la sua prolifica carriera come solista e frontman dei Police, costellata di successi e premi tra cui 16 Grammy Awards. I fan avranno modo di sentire hit come “Englishman in New York”, “Fields of Gold”, “Shape of My Heart”, “Every Breath You Take”, “Roxanne”, “Message in a bottle” e tante altre…
Sting suonerà come sempre accompagnato dalla sua band.

Gli iscritti al Fan Club di Sting avranno la possibilità di acquistare i biglietti esclusivi per i due concerti a partire dalle ore 15.00 di giovedì 27 dicembre 2018 su www.sting.com.
La messa in vendita generale partirà invece dalle ore 16.00 di venerdì 28 dicembre su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.

 

Ecco gli artisti che si esibiranno il 27 maggio in Piazza Duomo a Milano per RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO 2019, che poi arriverà con un altro cast al Foro Italico di Palermo il 29 giugno: Alessandra Amoroso, Loredana Bertè, Francesco Gabbani, Guè Pequeno, Marco Mengoni, Ermal Meta, Sfera Ebbasta, Tiromancino, Ultimo e per Radio Italia World Sting.

Presentano Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu, suona la Mediterranean Orchestra diretta dal Maestro Bruno Santori. Ecco la conferenza stampa di oggi, con ospiti Ermal Meta e Guè Pequeno e con un annuncio speciale che riguarda un terzo evento a Malta.

Il tour a supporto di “My Songs” prevede, per questa estate, anche due concerti italiani, il 29 luglio in Piazza Napoleone a Lucca al Lucca Summer Festival e il giorno seguente all’Arena Live di Padova.

EDIZIONE 2019. Dal 2012 è l’appuntamento musicale live e gratuito più atteso dell’anno: RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO torna quest’anno a Milano e Palermo; l’evento organizzato da Radio Italia si terrà infatti in Piazza Duomo lunedì 27 Maggio, con orario d’inizio fissato alle 19.30 circa, e al Foro Italico sabato 29 Giugno.

L’evento, come sempre gratuito e realizzato grazie alla collaborazione con il Comune di Milano, si svolgerà nella splendida cornice di Piazza del Duomo e sarà presentato da Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu che, da sette anni, accolgono i protagonisti sul palco con simpatia e professionalità, riservando per ognuno di loro un momento dedicato di intrattenimento. Nel backstage, lo speaker Marco Maccarini incontrerà i protagonisti della kermesse; alla speaker Manola Moslehi il compito di raccogliere le emozioni del pubblico.

L’ottava edizione di RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO vedrà esibirsi sul palco di Milano, accompagnati dalla Mediterranean Orchestra diretta dal Maestro Bruno Santori: Amoroso, Bertè, Gabbani, Guè Pequeno, Mengoni, Ermal Meta, Sfera Ebbasta, Tiromancino, Ultimo e per Radio Italia World Sting, uno degli artisti più distintivi e influenti al mondo come dimostra la sua lunga carriera riassunta nell’album che uscirà il 24 maggio “My songs”.

 

PER TUTTI. Grazie alla condivisione su tutti i mezzi del gruppo Radio Italia, RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO sarà occasione di intrattenimento non solo per chi sarà presente in piazza, ma anche per tutti gli appassionati della musica in Italia e nel mondo. L’evento sarà infatti trasmesso in diretta su Radio Italia, Radio Italia Tv (canale 70 DTT, canale 725 SKY, canale 35 TivùSat, solo in Svizzera Video Italia HD) e in streaming audio/video su radioitalia.it. Vivrà sulle App gratuite “iRadioItalia” per iPhone, iPad, Android, Windows Phone, Windows 10 e su tutti i dispositivi Echo, lo smart speaker di Amazon.

RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO 2019 sarà trasmesso in contemporanea su REAL TIME (canale 31), il canale dedicato all’intrattenimento femminile di Discovery Italia, sul NOVE, il canale generalista del gruppo, e in streaming sul servizio OTT gratuito Dplay (dplay.com). RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO 2019 sarà come sempre un’edizione 100% social: l’evento vivrà in tempo reale sulle pagine social ufficiali di Radio Italia e di Real Time, Facebook, Twitter e Instagram, con l’hashtag ufficiale #rilive.

Dic
12
Gio
Marillion with the Orchestra @ Auditorium della Conciliazione, Roma
Dic 12@21:15

I MARILLION, la più grande band della seconda generazione del prog-rock made in England, torneranno a suonare nel Regno Unito e in Europa nel 2019 per festeggiare il 40esimo anniversario di onorata carriera!

I Marillion saranno accompagnati da un ensemble di eccellenti musicisti classici, saranno in Italia venerdì 13 dicembre a Padova, al Gran Teatro Geox. Evento da non perdere in una location adatto ad un momento musicale di tale natura e di tale importanza. Biglietti in vendita da oggi su suTicketmaster.it, per un indimenticabile ritorno nel nostro paese.

venerdì 13 dicembre 2019, ore 21:15
Gran Teatro Geox – Padova

Gli spettacoli saranno impreziositi dalla presenza, sul palco, di elementi orchestrali di grande esperienza e talento: il quartetto d’archi “In Praise of Folly”, oltre a Sam Morris al corno francese ed Emma Halnan al flauto. Con questo stesso ensemble i MARILLION si sono esibiti, nel dicembre del 2017, alla Royal Albert Hall di Londra, in un concerto che è andato sold out a pochissime ore dall’annuncio e che è stato definito dal pubblico e dagli addetti ai lavori “uno dei migliori nella storia della band”. “All One Tonight. Live at the Royal Albert Hall” è stato poi pubblicato su DVD, Blu-Ray, CD e Vinile, raggiungendo la vetta delle classifiche in ben cinque Paesi.

I MARILLION suoneranno brani tratti dalla loro quarantennale carriera, senza contare che il 2019 è l’anno delle celebrazioni per i 30 anni di presenza del frontman Steve Hogarth nella band! «Sono passati davvero 30 anni?! –ha dichiarato Hogarth, aggiungendo: Steve Rothery mi ricorda che ricorre anche il suo 40esimo anniversario, quindi si tratta di una doppia celebrazione! Aggiungeremo questi sei meravigliosi musicisti alla band per l’intero tour: sono splendidi professionisti nonché buoni amici, e abbiamo già dato prova della chimica che abbiamo insieme sul palco».

www.zedlive.com

 
 
I Marillion, band della seconda generazione del prog-rock made in England, torneranno a suonare nel Regno Unito e in Europa nel 2019 per festeggiare i 40 anni di carriera. Tappa anche in Italia: il 12 dicembre a Roma, all’Auditorium della Conciliazione, e il 13 a Padova, al Gran Teatro Geox. Sul palco anche elementi orchestrali: il quartetto d’archi “In Praise of Folly”, oltre a Sam Morris al corno francese ed Emma Halnan al flauto.
    La band suonerà brani tratti dalla sua quarantennale carriera, senza contare che il 2019 è l’anno delle celebrazioni per i 30 anni di presenza del frontman Steve Hogarth nel gruppo
.
    “Sono passati davvero 30 anni?!”, ha dichiarato Hogarth, per poi aggiungere: “Steve Rothery mi ricorda che ricorre anche il suo 40/o anniversario, quindi si tratta di una doppia celebrazione.
    Aggiungeremo questi sei meravigliosi musicisti alla band per l’intero tour: splendidi professionisti nonché buoni amici, e abbiamo già dato prova della chimica che abbiamo insieme sul palco”.
Dic
13
Ven
Marillion with the Orchestra @ Gran Teatro Geox – Padova
Dic 13@21:15

I MARILLION, la più grande band della seconda generazione del prog-rock made in England, torneranno a suonare nel Regno Unito e in Europa nel 2019 per festeggiare il 40esimo anniversario di onorata carriera!

I Marillion saranno accompagnati da un ensemble di eccellenti musicisti classici, saranno in Italia venerdì 13 dicembre a Padova, al Gran Teatro Geox. Evento da non perdere in una location adatto ad un momento musicale di tale natura e di tale importanza. Biglietti in vendita da oggi su suTicketmaster.it, per un indimenticabile ritorno nel nostro paese.

venerdì 13 dicembre 2019, ore 21:15
Gran Teatro Geox – Padova

Gli spettacoli saranno impreziositi dalla presenza, sul palco, di elementi orchestrali di grande esperienza e talento: il quartetto d’archi “In Praise of Folly”, oltre a Sam Morris al corno francese ed Emma Halnan al flauto. Con questo stesso ensemble i MARILLION si sono esibiti, nel dicembre del 2017, alla Royal Albert Hall di Londra, in un concerto che è andato sold out a pochissime ore dall’annuncio e che è stato definito dal pubblico e dagli addetti ai lavori “uno dei migliori nella storia della band”. “All One Tonight. Live at the Royal Albert Hall” è stato poi pubblicato su DVD, Blu-Ray, CD e Vinile, raggiungendo la vetta delle classifiche in ben cinque Paesi.

I MARILLION suoneranno brani tratti dalla loro quarantennale carriera, senza contare che il 2019 è l’anno delle celebrazioni per i 30 anni di presenza del frontman Steve Hogarth nella band! «Sono passati davvero 30 anni?! –ha dichiarato Hogarth, aggiungendo: Steve Rothery mi ricorda che ricorre anche il suo 40esimo anniversario, quindi si tratta di una doppia celebrazione! Aggiungeremo questi sei meravigliosi musicisti alla band per l’intero tour: sono splendidi professionisti nonché buoni amici, e abbiamo già dato prova della chimica che abbiamo insieme sul palco».

www.zedlive.com

 
 
I Marillion, band della seconda generazione del prog-rock made in England, torneranno a suonare nel Regno Unito e in Europa nel 2019 per festeggiare i 40 anni di carriera. Tappa anche in Italia: il 12 dicembre a Roma, all’Auditorium della Conciliazione, e il 13 a Padova, al Gran Teatro Geox. Sul palco anche elementi orchestrali: il quartetto d’archi “In Praise of Folly”, oltre a Sam Morris al corno francese ed Emma Halnan al flauto.
    La band suonerà brani tratti dalla sua quarantennale carriera, senza contare che il 2019 è l’anno delle celebrazioni per i 30 anni di presenza del frontman Steve Hogarth nel gruppo
.
    “Sono passati davvero 30 anni?!”, ha dichiarato Hogarth, per poi aggiungere: “Steve Rothery mi ricorda che ricorre anche il suo 40/o anniversario, quindi si tratta di una doppia celebrazione.
    Aggiungeremo questi sei meravigliosi musicisti alla band per l’intero tour: splendidi professionisti nonché buoni amici, e abbiamo già dato prova della chimica che abbiamo insieme sul palco”.