I rocker svedesi CRASHDÏET pubblicheranno il loro quinto album in studio, “Rust” , il 13 settembre tramite Diet Records in Scandinavia e Frontiers Music Srl nel resto del mondo. 

Il disco dei CRASHDÏET segna il primo impegno totale del gruppo con il cantante Gabriel Keyes , che si è unito alla band nel dicembre 2017. Nello stesso mese, il gruppo ha autoprodotto una nuova canzone chiamata “We Are The Legion”, che è una delle 11 tracce incluse su “Rust”  Nell’album è incluso anche “Reptile” , un altro nuovo singolo con Keyes che è stato originariamente pubblicato a gennaio.

Il video

Di seguito è riportato il video musicale ufficiale del nuovo singolo di “Rust” , “Idiots”. La clip è un tributo ai migliori film mai realizzati, secondo l’opinione cinematografica del gruppo, quando tornano indietro nel tempo di alcuni decenni, rivisitando i bei vecchi tempi. Il video è stato girato da Jimmy Johansson ( Super Lino Puro ), che ha anche prodotto i due video precedenti della band, “We Are The Legion” e “Reptile” .

 

“Rust” è il primo album in studio di CRASHDÏET in sei anni ed è il seguito del “The Savage Playground” del 2013 . Il disco è stato prodotto da Martin Sweet (a parte due brani prodotti da Eric Bazilian e Chris Laney ) e mixato da Chris Laney , che in precedenza ha lavorato con CRASHDÏET nel debutto acclamato dalla critica del 2005 “Rest In Sleaze”

“Rust” track listing:

01. Rust
02. Into The Wild
03. Idiots
04. In The Maze
05. We Are The Legion
06. Crazy
07. Parasite
08. Waiting For Your Love
09. Reptile
10. Stop Weirding Me Out
11. Filth & Flowers

L’ immagine di copertina di Christel Mentges di seguito.

A ottobre, CRASHDÏET unirà le forze con THE CRUEL INTENTIONS e HIGHRIDE per il trekking europeo “Idiots On Tour 2019” .

In occasione del tour la band sarà a Milano il 9 di ottobre, al Legend Club

Redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi