Crowdsurfing in carrozzina allo show di Phil Anselmo al Rock The Castle 2019 e con gli Arch Enemy in Spagna

E’ virale lo scatto del fotografo Daniel Cruz che ha immortalato il momento in cui Alex è riuscito ad arrivare sopra la folla sollevato, in mezzo a più di 100mila persone, insieme alla sua carrozzina, come una vera rock star al Resurrection Fest, che si è tenuto a Viveiro in Spagna la settimana scorsa, mentre si stavano esibendo gli Arch Enemy.

foto di Daniel Cruz

La band di Alissa White-Gluz ha poi ritwittato il video dell’episodio. Il ragazzo era nella sezione riservata alle persone con disabilità vicino al palco, ma è arrivato a condividere la gioia con gli altri aiutato dal pubblico. Nel video twittato dalla band si intravede la sua felicità e la voglia di ballare.

Un episodio analogo è avvenuto anche in Italia al Rock The Castle 2019 durante lo show di Phil Anselmo and the Illegals, dove la bellissima Sofia Righetti, atleta paralimpica veronese, campionessa italiana di sci alpino nel 2014  e chitarrista nella band Vodka 4 Breakfast,  viene sollevata dal pubblico in un spettacolare crowdsurfing:

 

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

JULY 7TH, 2019 – ROCK THE CASTLE (VR) . . Sofia Righetti shows violence and strong shoulders meanwhile she’s making crowd surfing going in the arms of @philiphanselmo , swearing bad words in Italian.🤘 No joy of living, no esteem, just strong muscles and badness to stay balanced on the wheelchair! . . . 7 LUGLIO 2019 – ROCK THE CASTLE (VR) Sofia Righetti mostra la violenza e le spalle larghe mentre fa crowd surfing andando in braccio a Phil Anselmo, sbraitando brutte parole in veneto🤘 Nessuna gioia di vivere, nessuna stima, solo tanti muscoli e cattiveria per stare in equilibrio sulla sedia! . . Pics thanks to Massimo Tosi . . #metalhead #metalgirl #wheelchair #crowdsurfing #metal #pantera #philanselmo #philanselmoandtheillegals #metalheadgirl #thislove @rockthecastleofficial

Un post condiviso da Sofia Righetti (@sofia_righetti) in data:

Anche la nostra fotografa Anna Bechis aveva immortalato due crowdsurfing in carrozzina al festival tedesco Summer Breeze nel 2015 e nel 2017:

 

foto di Anna Bechis

 

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*