Dave Holland – E’ morto l’ex batterista dei Judas Priest

 

Altro, ennesimo lutto nel mondo della musica. E’ morto all’età di 69 anni, Dave Holland, ex batterista dei Judas Priest. Holland era entrato nella band nel 1979 uscendone nel 1989 e suonando su album fondamentali come ‘British Steel‘, ‘Screaming For Vengeance‘ e ‘Defenders Of The Faith‘. Le cause della morte non sono ancora state rese note. Holland dopo aver chiuso con i Judas Priest era stato condannato nel 2006 per tentata aggressione e stupro minorile, ma si era dichiarato sempre innocente.

Ricordiamo che prima di unirsi ai Judas Priest, aveva suonato in un’altra grande band degli anni settanta, i Trapeze di Glenn Hughes e Mel Galley.

La redazione di Long Live Rock ‘N’ Roll porge alla famiglia le più sentite e sincere condoglianze.

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


X