Sono emersi nuovi dettagli sulla vicenda dell’ex Megadeth bassista David Ellefson per quanto riguarda la diffusione contro la sua volontà, di alcuni video a sfondo sessuale su Twitter, che lo vedevano impegnato con una donna e le infamanti accuse di pedofilia, poi ritrattate, di aver adescato una diciassettenne e di aver mostrato i genitali e altri contenuti osceni in videochiamata. 

L’ex bassista dei MEGADETH David Ellefson aveva affermato che sta perseguendo le accuse di “revenge porn” contro la persona che ha diffuso i suoi messaggi privati e i video delle sue interazioni con una donna che non era sua moglie.

Ellefson ha ammesso alla polizia in un rapporto ottenuto da Rolling Stone di aver fatto sexting con una adolescente olandese che aveva registrato i video dei loro incontri senza il suo consenso, secondo un rapporto della polizia.

Ha poi condiviso le clip con gli amici e alla fine sono stati pubblicati online con l’accusa che il bassista avesse approcciato una fan minorenne. Il dipartimento di polizia di Scottsdale, che sta indagando sull’accaduto, ha confermato che l’età attuale della partner di Ellefson è di 19 anni. Ellefson sta portando avanti le accuse contro la persona che ha fatto trapelare il video online e non la sua partner sessuale.

Ellefson ha indicato alla polizia di aver incontrato la donna per la prima volta mentre firmava autografi a un tavolo del merchandising a un concerto del 2019 in Olanda.

Secondo le recensioni dei tour di Ellefson durante quell’anno, la sua band Altitudes and Attitude si è esibita ad Amsterdam, nei Paesi Bassi, il 24 febbraio di quell’anno, due anni prima del presunto incontro sessuale finale con l’ormai fan diciannovenne. L’età del consenso in Olanda è di 16 anni.

La seconda volta che si sono incontrati di persona è stato nei Paesi Bassi nella hall di un hotel per prendere un caffè e una bibita circa a febbraio 2020. Ha affermato che non c’è stato alcun contatto fisico e che avevano avuto una conversazione.

Dopo il suo secondo appuntamento con la donna, ha continuato a chattare con lei sui social media e le loro interazioni sono diventate di tipo sessuale in “luglio o agosto” quando hanno iniziato a masturbarsi l’uno di fronte all’altro usando Facebook Messenger.

“Ha affermato di aver avuto da quattro a cinque incontri di masturbazione. L’ultimo incontro sessuale online è stato intorno al febbraio 2021. [La partner di Ellefson] ha ammesso al signor Ellefson di aver registrato da due a tre video di lui che si masturbava senza il suo consenso o la sua conoscenza”.

afferma il rapporto. 

Una volta che i video sono trapelati e si erano sparse le infamanti e privi di fondamento accuse di pedofilia, Ellefson ha portato la questione alla direzione dei Megadeth.

Il rapporto afferma:

“Gli è stato consigliato dal management di ‘non fare nulla e stare fermo’ perché probabilmente tutto si sarebbe risolto”.

Secondo quanto riferito, il management gli aveva detto che avrebbe assunto un avvocato per indagare sulla questione, ma nel giro di poche ore i filmati erano diventati virali e l’utente di Instagram ha pubblicato un video di Ellefson che si masturbava da solo.

[La donna coinvolta] ha ammesso di aver condiviso il video con alcuni amici, ma non era sicura di come fosse trapelato ad altri”

afferma il rapporto.

Era dispiaciuta e ha accettato di inviare una dichiarazione sui social media sul suo account Instagram affermando di essere una adulta consenziente disposta durante il loro reciproco incontro sessuale virtuale”.

Ellefson ha quindi pubblicato la sua dichiarazione e una sua il 10 maggio, affermando che le accuse di adescamento erano false.

Successivamente i Megadeth avevano licenziato il bassista con un messaggio.

Ellefson, come il suo ex compagno di band Dave Mustaine, è un cristiano devoto ed è anche un pastore luterano, con studi al Concordia Lutheran Seminary a St. Louis. E’ sposato dal 1993 con Julie Foley e ha 2 figli (Athena Grace Ellefson and Roman Alexander Ellefson).

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Daphne (@edaphosauruses)

Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi